1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. dukati

    dukati Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Consigli ad un Neo Agenti Immobiliari in proprio


    Un saluto a tutti gli utenti de l forum.
    Sono un Agenti Immobiliari con patentino e mi sono appena messo in proprio con l'apertura una Agenzia Immobiliare, ed avrei alcune domande da porre a chi più esperto di me mi sa rispondere.

    Potreste darmi dei riferimenti aggiornati sulle leggi che regolamentano le pubblicità delle agenzie immobiliari?I cartelli sui portoni dei condomini con "Cerco alloggi in questo condominio", le telefonate a casa delle persone a cui si chiede se vende o se conosce qualcuno che lo fa?Le telefonate automatiche regiastrate?Annunci vari su vari siti internet e giornali.Quali di queste forme di pubblicità/ricerca alloggi sono attualmente consentite?Quali no?E quali sono regolamentate e da quali leggi?

    Grazie in anticipo a tutti coloro che mi risponderanno.
     
  2. dukati

    dukati Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Nessun suggerimento?
     
  3. dukati

    dukati Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Che delusione, pensavo mi avreste dato una mano a chiarire i miei dubbi.
    Spero qualche anima pia si faccia avanti.
    Ciao
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Domande un po troppo generiche...
    Un cartello con cerco immobili in questo condominio sinceramente non l'ho mai visto.
    Le leggi e le sanzioni relative che io sappia variano da comune a comune quindi non so fino a che punto potranno servirti:
    - i cartelli vendesi li puoi attaccare al portone della casa o al cancello senza spese, con la marca da bollo li puoi attaccare nei luoghi pubblici tipo bacheche bar/supermercati, vietato attaccarli sui pali della luce o pali segnali stradali
    - per quanto riguarda le telefonate (eviterei le registrate: almeno presentarsi e parlare è necessario) puoi anche farle se non le fai sempre alle stesse persone disturbando... E' sempre meglio farsi una passeggiata, parlare con la gente vis-a-vis e farsi conoscere
    - sui giornali e internet puoi fare ciò che vuoi (i migliori sono a pagamento): testa qualche servizio e cerca poi di avvalerti di quelli che ti danno piu riscontro in termini di appuntamenti e non di risposte generiche ;)
     
  5. dukati

    dukati Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Grazie Umberto!
    Nessun altro ha niente da dire?
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ...mai la marca da bollo....soldi gettati al vento...........si va al gestore della pubblicità del luogo che appone un timbro a datario....dopo aver pagato l'obolo......tutto il resto non fa testo.............
     
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il gestore è il comune e ci fa mettere la marca. Solo nei bar/supoermercati
     
  8. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Allora io mi accodo e chiedo:
    Cosa si rischia ad attaccare un cartello "vendesi" (o affittasi :sorrisone:) a un lampione o ad un albero?
    Lo so, lo fanno (facciamo) tutti e non ho mai sentito parlare di qualcuno che sia stato sanzionato. Eppure delle sanzioni ci dovranno pur essere.
    Qualcuno le conosce?
     
  9. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ...strano...in tutta Italia esiste un Decreto Legislativo......tutti i Comuni d'Italia si sono, per forza di legge, adeguare.......un passaggio:
    Articolo 15: Pagamento dell’imposta
    1. L’imposta è dovuta per le fattispecie di cui agli art. 12, comma 1 e 3, 13 e 14, commi 1 e 3, del Decreto legislativo n. 507/93, per l’anno solare di riferimento cui corrisponde un’autonoma obbligazione tributaria; per le altre fattispecie il periodo d’imposta è quello specificato nelle relative disposizioni.

    2. Il pagamento deve essere effettuato a mezzo di conto corrente postale intestato al Comune, ovvero al Concessionario, su apposito modello conforme a disposizione ministeriale, con arrotondamento alla seconda cifra decimale.

    3. Per la pubblicità relativa a periodi inferiori all’anno solare l’imposta deve essere corrisposta in unica soluzione; per la pubblicità annuale l’imposta può essere corrisposta in rate trimestrali anticipate qualora sia di importo superiore a Euro 1.549,37.

    Ti allego, comunque, tutto il regolamento....c'è spiegata anche la differenza tra cartello e locandinao anche l'insegna...................è utile in tutta Italia...............entualmente passalo ai tuoi amministratori e farai un figurone............

    ...caro cinghiale......se leggi anche tu il regolamento allegato....troverai la risposta ai tuoi problemi esistenziali sul cartello....
     

    Files Allegati:

    A enrikon piace questo elemento.
  10. nene

    nene Membro Junior

    Privato Cittadino
    telefonate registrate? scusate l'ignoranza ma è la prima volta che ne sento parlare...che cosa brutta
     
  11. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ...sbagliata la discussione....o mi sono perso qualcosa..............'
     
  12. nene

    nene Membro Junior

    Privato Cittadino
    antonello come sbagliata la discussione, guarda nella sua domanda dice proprio telefonate registrate... non so se è una consuetudine ma io è la prima volta che ne sento parlare tutto qui.
    Buona giornata e buon lavoro
     
  13. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ciao Antonello,
    ti ho ringraziato ma non penserai davvero che mi sia letto tutta quella pappardella, vero?
    Dai, su, fai il bravo e fammi un breve riassuntino, ...:sorrisone:
     
  14. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Semplice...quando devi attaccare un qualsiasi cartello lontano dal fabbricato in vendita...ti devi recare dal gestore...fai vedere che cosa devi attaccare (cartello, locandina, ecc.) lo misurano...gli comunichi per iscritto per quanto tempo...vai alla cassa e dopo aver pagato mettono un timbro sopra con la data della scadenza.
    Se non lo togli a quella data (puoi anche prorogare) ci pensano loro....in tuo danno..............inviandoti un primo avviso bonario....il secondo Equitalia.....
     
    A enrikon piace questo elemento.
  15. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ..resta inteso che per i cartelli, locandine e amenità varie che gli AI attaccano sul portone dell'immobile oggetto di mediazione..........nulla è dovuto...manco ad andare dal gestore..............
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina