• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

V

vapro

Ospite
Ciao a tutti, premetto che è un po’ che seguo il vostro forum e ho letto varie discussioni. PREMESSA: Sono un ragazzo di 23 anni, ho una laurea triennale in Psicologia e mi manca l’ultimo anno per prendere la laurea specialistica in Psicologia Clinica. In questi ultimi tempi mi stò sempre più rendendo conto che a livello lavorativo la laurea in Psicologia ha valore prossimo allo zero, sostanzialmente non serve a niente e non offre possibilità di lavoro serio e degno di tale nome, stipendi da fame.

Il mondo dell’agente immobiliare è un mondo che mi affascina pur essendo del tutto profano in materia. Inutile negarlo che anche le prospettive di guadagno mi attirano poichè sostanzialmente ed in teoria se vendi guadagni. Ora arrivo al punto, io vivo a Roma e la Engel e Volkers mi ha rubato l’occhio tra la miriade di agenzie presenti. Chiedo a voi navigati nel settore:
1. è una buona realtà per iniziare il mestiere e crescere? ( ripeto che io parto da zero assoluto)
2. questo lavoro verosimilmente, con impegno e capacità, in un mercato molto saturo come quello di Roma, in un periodo di crisi nazionale, può portare ancora oggi a guadagni degni della libera professione?

Grazie in anticipo e perdonate se probabilmente le mie domande sembrano “stupide” ma sono curioso di sapere il vostro parere/consiglio.
 

brigantino.alato

Membro Attivo
Privato Cittadino
...come cliente di Engel&Wolkers ho avuto una pessima risposta....alcuni loro funzionari, tra l'altro incaricati di vendere il mio immobile, sono passati con Remax. Dopodiché nessun altro dell'agenzia si è preoccupato di me. Sono dovuto arrivare alla revoca. Ma non finisce qui. Più tardi una persona, notando dopo la scadenza del mandato alcune loro inserzioni pubblicitarie, li ha contattati per acquistare il mio immobile gli hanno risposto che io non ero più interessato a vendere chiudendo lì ogni trattativa possibile. Come definireste il comportamento di Engel ?

..ovviamente oggi...vendo senza Agenzie...
 
Ultima modifica di un moderatore:

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Ciao a tutti, premetto che è un po’ che seguo il vostro forum e ho letto varie discussioni. PREMESSA: Sono un ragazzo di 23 anni, ho una laurea triennale in Psicologia e mi manca l’ultimo anno per prendere la laurea specialistica in Psicologia Clinica. In questi ultimi tempi mi stò sempre più rendendo conto che a livello lavorativo la laurea in Psicologia ha valore prossimo allo zero, sostanzialmente non serve a niente e non offre possibilità di lavoro serio e degno di tale nome, stipendi da fame.
Ma non esiste l'orientamento universitario da almeno 10-15 anni?
In ogni caso, sappi che l'attività per un principiante è la stessa in tutte le agenzie: dovrai passare la giornata a fare telefonate a freddo e suonare i campanelli (che lo faccia in giacca e cravatta o con i jeans strappati non cambia).
 

Manzoni Maurizio

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
n ogni caso, sappi che l'attività per un principiante è la stessa in tutte le agenzie: dovrai passare la giornata a fare telefonate a freddo e suonare i campanelli (che lo faccia in giacca e cravatta o con i jeans strappati non cambia).
Non è proprio così, la ricerca degli immobili da vendere può essere fatta in mille modi e passare per strada suonando i campanelli è il metodo per ragazzini alle prime armi
 
V

vapro

Ospite
Grazie innanzitutto per le risposte. Il mio dubbio è: nel 2019 ormai, con tutti i se e i ma possibili, in una città come Roma, è possibile ancora (al netto di impegno e capacità) riuscire a togliersi soddisfazioni dal punto di visto economico con questo lavoro? In soldoni, voi riuscite a vivere bene, non sopravvivere, facendo gli agenti immobiliari? E poi, per un ragazzo alle primissime armi quale consiglio dareste? Tipo di agenzia,strategie, tempi di gavetta. Grazie ancora
 

Franco Gambuzzi

Membro Junior
Agente Immobiliare
Caro amico, finisci e laureati! Solo dopo tira le somme ma devi essere preparato: la gavetta, credimi, sia nell'uno che nell'altro caso, sarà lunga e tortuosa e irta di difficoltà. Certo la psicologia nella mediazione è importante ma potrebbe esserlo di più se riuscirai ad importi come uno psicologo professionista.
 
V

vapro

Ospite
Il problema è che l’unica attività dignitosa economicamente con la laurea in psicologia è quella di psicoterapeuta che però porta i primi guadagni tra specializzazioni etc a 40 anni...io non sono disposto a sacrificare parte della mia vita così ed a dipendere dai miei genitori così a lungo. Per questo l’attività di agente immobiliare m’intriga, se i guadagni ci sono per me non è un problema la gavetta e le porte sbattute in faccia. Il problema è che leggendo un po’ in giro sul forum sembra che la professione ormai sia strasatura e i guadagni un lontano ricordo. Sulla base della vostra esperienza è così?
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Non è proprio così, la ricerca degli immobili da vendere può essere fatta in mille modi e passare per strada suonando i campanelli è il metodo per ragazzini alle prime armi
Perché lui non sarebbe alle prime armi?
Il problema è che l’unica attività dignitosa economicamente con la laurea in psicologia è quella di psicoterapeuta che però porta i primi guadagni tra specializzazioni etc a 40 anni...io non sono disposto a sacrificare parte della mia vita così ed a dipendere dai miei genitori così a lungo.
Però avresti già dovuto sapere prima di iscriverti che la laurea in psicologia è l'anticamera della disoccupazione.
Per questo l’attività di agente immobiliare m’intriga, se i guadagni ci sono per me non è un problema la gavetta e le porte sbattute in faccia. Il problema è che leggendo un po’ in giro sul forum sembra che la professione ormai sia strasatura e i guadagni un lontano ricordo.
Infatti se vuoi farlo solo pensando ai (possibili) guadagni, parti già col piede sbagliato.
 
V

vapro

Ospite
Perché lui non sarebbe alle prime armi?

Però avresti già dovuto sapere prima di iscriverti che la laurea in psicologia è l'anticamera della disoccupazione.

Infatti se vuoi farlo solo pensando ai (possibili) guadagni, parti già col piede sbagliato.
A 18 anni un po’ per immaturità un po’ per inesperienza e perché vedi tutto bello e roseo certe cose non le consideri. È vero che il guadagno non è tutto ma è una cosa a cui a fine mese devi rispondere e senza false ipocrisie per me è un aspetto fondamentale e motivante (come penso per tutti). Ci sono, onestamente, ancora possibilità di guadagno in questo mestiere, a Roma, dove ci sono più agenzie immobiliari che case? Sempre grazie per le risposte eh
 

Natalia Vincitrice

Membro Attivo
Agente Immobiliare
  1. Immobili sono sopravvalutati e i proprietari trascorrono molto tempo a capire che se vogliono vendere devono abbassare i prezzi.
  2. Immobili trascorrono troppo tempo sul mercato e la maggior parte resta invenduta.
 

tharapyo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Modesto parere personale, se ti senti attratto verso questo settore, provaci. Finisci prima di studiare per la laurea specialistica, poi buttati. Datti un anno di tempo, se andrà male, sei giovane e puoi provare qualcos'altro.
 
V

vapro

Ospite
Modesto parere personale, se ti senti attratto verso questo settore, provaci. Finisci prima di studiare per la laurea specialistica, poi buttati. Datti un anno di tempo, se andrà male, sei giovane e puoi provare qualcos'altro.
Grazie per il consiglio che poi penso alla fine sarà la strada che seguirò. A pochi esami dalla laurea, anche se senza sbocchi, sarebbe insensato lasciar perdere, non fosse altro per il tempo perso 4 anni. Magari in questo anno potrei iniziare a studiare e iscrivermi ai corsi per l’esame del patentino per AI. Dal punto di vista dei redditi della professione, che ne pensi? Grazie ancora
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

manukka ha scritto sul profilo di John S..
john S. ho bisogno di parlarti sto in una situazione simile alla tua mio padre finge volere aiutare e vuole vendere casa . lui non si é mai interessato scrivimi su facebook ok? https://www.facebook.com/manuela.amari.92
StefyC88 ha scritto sul profilo di Fran77.
Certamente! Senza problemi mi puoi contattare in privato, non ti nego che conosco il Salento, anche perché sono Pugliese, più specificatamente di Foggia, ma vivo a Roma, quindi sarebbe magnifico se potessimo collaborare insieme. Aspetto tue notizie! A presto
Alto