1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. coaletto

    coaletto Membro Junior

    Privato Cittadino
    Mi rivolgo a voi esperti per un chiarimento: devo ristrutturare casa con i seguenti lavori: rifacimento bagno, piastrellatura cucina, impianto elettrico, sostituzione porte. Prima cosa, desidero sapere se devo preentare Dia al comune o no. Inoltre, non mi è chiaro cosa devo fare per avere IVA la 10% dall'impresa che farà i lavori ( che tra l'altro nel preventivo mi ha messo IVA al 22%)..esiste una dichiarazione particolare? potreste chiarirmi le idee?? grazie!
     
  2. Bruno Sulis

    Bruno Sulis Membro Attivo

    Altro Professionista
    Si tratta di lavori di manutenzione straordinaria e non ristrutturazione. Devi presentare una SCIA al Comune (chiedi all'Ufficio Tecnico Comunale e ti daranno sicuramente il modulo, se già non è pubblicato sul sito del Comune).
    Per quanto riguarda l'IVA al 10% devi presentare una dichiarazione alla ditta che eseguirà i lavori (loro stessi potrebbero avere il modulo specifico, se no lo trovi anche su internet).
    Per sapere come fare per avere le agevolazioni sulle detrazioni fiscali consulta la guida dell'Agenzia delle Entrate pubblicata sul sito, scaricabile facilmente in PDF.
    Ciao
     
  3. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Sbaglio o la SCIA va presentata da un tecnico abilitato?

    In quanto manutenzione straordinaria avrai, dietro tua dichiarazione al fornitore, la possibilità di acquistare direttamente, con IVA 10%, i cosiddetti beni finiti (sanitari, rubinetterie, porte, caldaie, radiatori ...) .
    I materiali non inclusi tra i beni finiti, (es. le piastrelle, materiale elettrico) devono necessariamente essere invece forniti dall'impresa che effettua i lavori, che fatturerà a te il tutto al 10%.
     
  4. coaletto

    coaletto Membro Junior

    Privato Cittadino
    sicuri che devo presentare la SCIA?
     
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Abbastanza ... non sono un geom (Bruno mi pare di si): ma è comunque opportuno per gli aspetti fiscali; solo per interventi di manutenzione ordinaria non è necessaria, ma non godresti delle detrazioni. E con l'IVA la cosa si complica.
     
  6. coaletto

    coaletto Membro Junior

    Privato Cittadino
    ciò che devo fare io non rientra nella manutenzione ordinaria??[DOUBLEPOST=1400243451,1400243392][/DOUBLEPOST]quindi per avere detrazione devo fare per forza la SCIA..ho capito...
     
  7. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    1) La manutenzione ordinaria in parti private non gode di detrazioni
    2) Rifacimento bagno e impianto elettrico sono manut. straordinaria, e come tali con spese detraibili....;)
     
    A Bruno Sulis piace questo elemento.
  8. Bruno Sulis

    Bruno Sulis Membro Attivo

    Altro Professionista
    Credo che il post di Bastimento sia abbastanza eloquente.
    Per la SCIA puoi fare tutto da solo, è chiaro che il supporto di un tecnico può servirti per evitare problemi dal punto di vista della sicurezza ed aiutarti nella gestione dei rapporti con l'impresa. Un professionista qualificato ti saprà anche aiutare nella valutazione dei prezzi e della qualità dei materiali.

    P.S.
    Quando non insegno, di professione faccio l'architetto.:)

    Ciao
     
  9. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    :ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina