1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. OKIN

    OKIN Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao!
    Dopo aver visionato un appartamento in edilizia convenzionata, ho fatto una proposta d'acquisto al proprietario. Sono a conoscenza del fatto che i proprietari dell'appartamento hanno riscattato il diritto di proprietà ma che nonostante ciò rimane il vincolo del prezzo imposto dal comune.
    All'accettazione di questa l'agenzia mi ha fatto versare un assegno cauzionale a garanzia intestato ai proprietari e successivamente un'altro assegno per la loro provvigione.
    Ora però emerge che il prezzo imposto dal comune è inferiore rispetto a quello pattuito nella proposta ( da notare che l'agenzia ci aveva assicurato che per il prezzo imposto non c'erano problemi) e la mia banca quindi mi fa problemi a concedermi l'importo di mutuo da me richiesto ( mi da solo 80% del prezzo imposto dal comune ed io non riesco a mettere i soldi che mancano).
    La proposta è valida anche se il prezzo dell'acquisto pattuito è superiore a quello imposto dal comune?
    Essendo una proposta vincolata all'ottenimento del mutuo posso annullarla (senza perdere i soldi versati)visto che cambia il mutuo che mi concede la banca?


    Grazie
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    Il prezzo imposto è l'unica cifra che può essere presa in considerazione . .sia dalla banca sia al rogito dal notaio, il resto dovrebbe essere versato in maniera non ufficiale commettendo così reato di evasione fiscale... tra l'altro.
    Tutto nasce da una omessa informazione da imputare alla parte venditrice, ed anche all'agenzia che avrebbe dovuto informarsi in tal senso, ritengo la proposta annullabile con la conseguente restituzione delle somme versate.
     
    A Bagudi, studiopci e Luca1978 piace questo elemento.
  3. OKIN

    OKIN Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie mille per l' informazione Abakab
     
  4. OKIN

    OKIN Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    quindi dovrei rivolgermi ad un legale qualora l'agenzia mi obbligasse a rispettare la proposta? Essa può obbligarmi ad andare da un suo broker finanziario per ottenere il mutuo? Mi consiglia di avvisare il proprietario dato che ho il suo contatto telefonico comunicandogli che sta facendo un reato con quel prezzo?
     
  5. Abakab

    Abakab Ospite

    Purtroppo si
    Ciò non toglie che il notaio dovrà riportare in atto solo il prezzo "convezionato"
    Si aggiornalo, e se potete trovate una soluzione .. amichevole!
     
  6. OKIN

    OKIN Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie mi hai dato informazioni utilissime
     
  7. OKIN

    OKIN Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    un ultima cosa potrei osare a dire al proprietario di abbassare la cifra al prezzo imposto o sarebbe troppo azzardato. scusa se sembro cosi banale ma voglio muovermi nel modo più giusto possibile senza peggiorare la situazione
     
  8. Abakab

    Abakab Ospite

    Bah si puoi provare .. motivando il fatto che ufficialmente non potrà vendere se non a quella cifra .. ulteriori iniziative potrebbero comportare dei seri rischi.
     
  9. proge2001

    proge2001 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ogni cifra pattuita superiore al prezzo massimo di vendita stabilito dal Comune E' NULLO!! Il venditore semplicemente NON può chiedere un prezzo diverso. Punto. O te lo vende al prezzo stabilito dal Comune o non vende.
     
    A H&F piace questo elemento.
  10. enzo6

    enzo6 Ospite

    L'agenzia immobiliare non puo' obbligarti a recedere dal contratto con clausola sospensiva causa non erogabilità mutuo. Comunica per iscritto al cliente ed agenzia il recesso.
    Quello che farà l'agenzia è trattenere l'assegno delle provvigioni.
     
  11. Abakab

    Abakab Ospite

    .. che in presenza di clausola sospensiva non avrebbe dovuto richiedere!
     
  12. enzo6

    enzo6 Ospite

    ma che gli e' stato dato
     
  13. Abakab

    Abakab Ospite

    yes! direi richiesto .. è un'altra cosa!
     
  14. enzo6

    enzo6 Ospite

    Purtroppo è un accordo tra le parti.
    Queste cose mi fanno tremendamente arrabbiare poichè sfruttano la buona fede/ingenuita degli acquirenti.
    Sanno che non si rogita causa prezzo non dichiarabile ma si fanno dare assegno provvigioni a garanzia.
    Quanti disastri dovranno fare certi colleghi prima di chiudere?
     
  15. Abakab

    Abakab Ospite

    :ok: Ottimo Enzo sono con te!
    Posso immaginare che il cliente non conosca: l’articolo 1757 del codice civile così recita: “Se il contratto è sottoposto a condizione sospensiva, il diritto alla provvigione sorge nel momento in cui si verifica la condizione.
    Ma l'agenzia .......
     
  16. enzo6

    enzo6 Ospite

    Pensa che quando ho qualche dubbio salto il preliminare con consegna assegni al venditore e vado al rogito.
    Questi credono di essere furbi ma con certi metodi per uno che prendono 10 ne perdono.
     
  17. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La cosa che io considero più negativa, in ogni caso, è la mancanza d'informazione rispetto all'edilizia convenzionata...
    E' vero che è un vero ginepraio, ma proprio per questo non ci si può permettere di andare avanti senza informazioni precise, da girare all'acquirente !
     
    A Abakab piace questo elemento.
  18. Abakab

    Abakab Ospite

    C'è un grosso problema Enzo .. la crisi si stà portando via anche colleghi seri e preparati ... e questi sono capaci di tenere botta. Non è una selezione meritocratica .. purtroppo!!
     
  19. enzo6

    enzo6 Ospite

    Vero ma solo in parte perchè analizzi questo ultimo periodo.
    Nel lungo periodo vince il migliore non il piu' furbo.
    Fai il furbo nella tua zona e vedrai quanti si affidano a te nel tempo.
    Ovvio che sono piu' fortunato perchè scrivo da Milano ma se pensassi che vince il piu' furbo mi comporterei in tal senso.
     
    A Abakab piace questo elemento.
  20. enzo6

    enzo6 Ospite

    Questo è un settore dove si fanno proposte di acquisto senza verifiche adeguate sulla proprietà e gravami, figuriamoci se tali AI si preoccupano di edilizia convenzionata e vincoli. Poi leggo che bisogna seguire il sistema Americano e relativa professionalità.Sarebbe meglio andare prima alle elementari.
    Mi spiace per chi è corretto ed abbandonerà il settore ma ci vuole molta pulizia per far ripartire il settore.
     
    A Abakab e Bagudi piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina