1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. claudia melia

    claudia melia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti i membri,
    avrei bisogno d un consiglino... :domanda:
    Lei, fiorentina, viene a comprare a Sr, io le mostro l'immobile desiderato, lei fà una proposta a ribasso ma con la condizione che tutto si concluderebbe entro 15 gg xkè i soldi ce li ha già...Convinco il proprietario ad accettare e la "signora" di tutta risposta decide d avviare un mutuo chiedendomi pazienza...adesso se ne è pentita, vuole perdere l'assegno d caparra ed uscirsene x guardare altro... Dovrò pur mettere qlcs in tasca per tutto sta tiritera, no?, soprattutto dopo un mese e mezzo!!!|; qui vi chiedo: come si fà ad addebbitare le spese d agenzia calcolando l'esatto importo delle spese effettuate? E inoltre... Se nella proposta le spese nn sono menzionate, come faccio a far capire ke invece è un mio diritto riceverle a prescindere dalla conclusione o no dell' affare? :domanda:
    Vi scongiuro, datemi un consiglio, xkè la rabbia mi divora :rabbia: , e prima che alla signora stacchi le orecchieeee!!!
    Grazie e a presto!
    Ps Taita e Giorgino siete simpaticissimi!
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    In caso di recesso ingiustificato la parte che recede paga la piena provvigione concordata mentre quella che avrebbe adempiuto non paga nulla.
    Spero per te che la proposta di acquisto sia in forma scritta e le provvigioni siano state concordate e sottoscritte.
    Se la risposta è si a entrambe le cose allora vai in tribunale.
     
  3. antoniapalma

    antoniapalma Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao Claudia, ti spetta la piena provvigione, come ha detto Roberto.
    Aggiungo : per quanto riguarda le spese rileggiti l'art.1756 C.C.
     
  4. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Inoltre il proprietario di casa potrebbe obbligare l'acquirente a concludere l'affare (soprattutto se l'assegno di caparra non è molto corposo, in caso contrario farebbe bene ad accontentarsi di tale assegno).

    Quanto a te Claudia, spero anch'io che tu abbia messo nero su bianco sia proposta che provvigioni (basta un'impegnativa firmata dal cliente che riconosca la tua percentuale), in caso contrario anche passando dalle vie legali troveresti MOOOLTO lungo.
     
  5. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Grazie per la simpatia, che ricambio! :D
    In effetti tu potresti citare la signora per inadempienza contrattuale nei tuoi riguardi (spero che sul tuo modulo per il compenso provvigionale sia specificata la penale per recesso ingiustificato :occhi_al_cielo: ), ma ti consiglio prima di spiegarle pacatamente che una causa non le conviene perchè in tal caso pagherebbe anche le spese legali, oltre al maggior danno che ti avrebbe causato (perdita di tempo e di tranquillità) ... e speriamo bene!

    ;)
     
  6. Massimo Brancaleoni

    Massimo Brancaleoni Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Carissima Claudia:
    io in questi casi se la proposta è irrevocabile ed accettata nei tempi, e il proponente vuole recedere non ci sono cristi e santi, ti è dovuta la provvigione piena o doppia dall'acquirente, questo è il mio pensiero. Ribadisco che l'affare dev'essere concluso, spero non ci siano clausole strane nella proposta tipo diritto di recesso o altro.
    Credo che ti conviene in ogni caso consulatare un buon legale...........
     
  7. fimmobiliare

    fimmobiliare Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Pienamente d'accordo con Massimo !
     
  8. raffaella

    raffaella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Se non diversamente concordato (per iscritto naturalmente), e se la proprosta non era vincolata a nulla ( accetazione del mutuo, vendita di altro immobile ....) ti spetta la provvigione pattuita , sempre che ci sia la forma scritta, in forma doppia ( la parte dovuta dall' acquirente e quella dovuta dalla parte venditrice : entrambe a carico di chi recede).
    Le spese da te sostenute dovrebbero essere a carico tuo se non diversamente concordato (sempre in forma scritta, perchè si sa: verba volant ;) )
    Ciao Raffaella
     
  9. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Occhio Rafaella, per legge le spese sostenute dal mediatore sono a carico delle parti se non diversamente concordato.
    E' buona norma specifiare che ce ne facciamo carico noi agenzie per "prassi", oppure concordare in via preliminare un preventivo di spese in forma scritta, ed eventualmente procedere a un conguaglio una volta determinate e documentate le voci di spesa.
     
  10. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    io Sicuro, Taita ce lo teniamo per buonismo ;)
    A proposito Claudia, ti sei accorta che un messaggio sul forumo NON è un SMS? :nerd:
    e... "d", "xkè" ecc ecc ce li possiamo risparmiare? :p

    Venendo al quesito, oltre alle domande di Roberto ne aggiungo un altro paio:

    1. Sei iscritta al Ruolo?
    2. Se si, hai depositato i moduli che hai utilizzato alla Camera di Commercio?

    Se alle mie domande e a quelle di Roberto, hai maturato tutti i diritti. Viceversa, sei fritta :occhi_al_cielo:

    g
     
  11. raffaella

    raffaella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Si vede che io sono particolarmente buona, ma quando ho un incarico in esclusiva ( altrimenti io non ho incarico) le spese sono a mio carico, a mewno che non mi si chieda qualcosa di strano o particolare ( es: pagina intera su La Stampa ) però...mi citi la Legge per favore, che vado a rivedermela?!?
    Ciao Raffaella
     
  12. raffaella

    raffaella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ho letto l'art. 1756 cc :
    attribuisce al mediatore il diritto al rimborso delle spese sostenute, salvo patti o usi contrari, anche se l'affare non è stato concluso.Il rimborso dovrà essere effettuato a cura della persona per incarico della quale le spese sono state eseguite.

    Però ho trovato anche questo altro art. di Legge:

    L'agente assume per intero il rischio della attività di agenzia e pertanto non ha diritto al rimborso delle spese sostenute (art.1748 c.c.).

    Quindi:a) se le spese devono essere sostenute dalla persona che ha dato l'incarico di effettuarle ci dovrà essere 1-qualcosa di scritto in merito 2-una cifra massima da spendere ed un elenco di cose da fare
    b) se nulla è stato concordato come si possono avere pretese in merito? Non c'è un incarico a spendere, solo a trovare un acquirente, e ricadiamo nell'art: 1748

    Non sono un avvocato, ma credo che possa essere così
    Ciao Raffaella
     
  13. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Se la memoria non m'inganna, il mediatore ha diritto alle spese sostenute, naturalmente solo nel caso in cui siano dimostrabili il che è praticamente impossibile se non per piccoli importi. Infatti sui mandati in esclusiva di solito si scrive che in caso di mancata vendita da parte dell'agenzia, il venditore non sarà gravato dalle spese sostenute dall'agenzia per vendere l'immobile.

    Infatti la cosa assurda è che se un cliente ti da incarico di vendere la sua casa senza esclusiva "sulla parola", tu puoi chiedergli i costi sostenuti. Se ti firma l'incarico, no. Ma non ci crede nessuno...
    E' anche vero che non ho mai assistito a un caso del genere nella mia città...

    g
     
  14. Letizia Arcudi

    Letizia Arcudi Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Ciao
    le provvigioni sono dovuto è vero se i formulari sottoscritti e accettati sono conformi
    altrimenti ci sarà da discutere.
    in ogni caso fossi in te convocherei le parti
    per trovare con il buon senso una soluzione adeguata
    e termitato l'accordo farti riconoscere il giusto per l'operato svolto.
     
  15. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Non vorrei dire una cretinata Letizia, ma un conto sono le provvigioni che vengono maturate alla conclusione dell'affare (ovvero alla comunicazione all'acquirente dell'accettazione del proprietario), e un altro è il rimborso spese di cui si parlava poco sopra :)

    Sulle provvigioni come giustamente hai stigmatizzato, sono dovute solo se iscritti al Ruolo e se i formulari sono depositati alla CCIAA

    g
     
  16. Letizia Arcudi

    Letizia Arcudi Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    le spese in caso di violazione dell'esclusiva recesso dal contratto di solito sono il 70%
    della provvigione concordata.
    Ma se non erro qui si tratta di avvenuta accettazione del contratto di vendita
     
  17. raffaella

    raffaella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Le spese sono una cosa, la provvigione è un'altra, non confondiamo le due cose: la provvigione è il giusto ripago per un lavoro svolto, il rimborso spese è la restituzione di quanto anticipato per acquisti, pubblicità, ecc...c'è una bella differenza ;)
    Ciao Raffaella
     
  18. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Se non erro sono l'80% della provvigione complessiva della sola parte inadempiente. Tant'è che sulla modulistica ho dovuto correggere la penale e calcolarla all'80%.

    g
     
  19. Letizia Arcudi

    Letizia Arcudi Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    non è un indicazione obbligatoria nel senso che è entro 80% puoi eventualmente chiedere anche il 70% - 75%
    in casi di contenzioso si fa presente agli usi e consuetudine della Camera di Commercio
     
  20. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Che la percentuale facesse riferimento agli usi e consuetudini della camera di commercio proprio non lo sapevo... :occhi_al_cielo:

    Grazie ;)

    g
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina