1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sempliciot

    sempliciot Membro Junior

    Altro Professionista
    ciao a tutti,
    mi trovo nella situazione seguente: ho un appartamento indipendente (quadrifamiliare) al primo piano con mansarda al secondo. Nella mansarda vorrei realizzare
    1) un terrazzo non sporgente, cioè eliminare una porzione del tetto per farci il terrazzo
    2) un abbaino

    Considerate che non ci sono pareti finestrate distanti meno di 10 metri, e che l'appartamento affaccia già adesso su tre lati.
    La mia domanda ora è se mi serve il permesso dell'inquilino del piano terra (che possiede anche il giardino) visto che da un lato creo dei nuovi affacci sulla sua proprietà, dall'altro modifico un tetto che è anche sopra la sua testa.
    Io in realtà penso di poterlo fare senza il suo permesso, ma qualcuno me lo conferma?
    Grazie!
     
  2. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A mio avviso per modificare delle parti comuni ( tetto, facciata) occorre il consenso dei comproprietari tutti o della firma dell'amministratore se nominato.
     
  3. sempliciot

    sempliciot Membro Junior

    Altro Professionista
    grazie della risposta.
    quindi dici che ci vuole il consenso dell'inquilino del piano terra, anche se non siamo in un condominio?
     
  4. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Quoto geomanera, vai a modificare una parte comune dell'edificio per cui gli altri proprietari devono dare il consenso.
     
  5. sempliciot

    sempliciot Membro Junior

    Altro Professionista
    Ok, grazie, mi sembra di avere afferrato il concetto.

    Invece veniamo all'altro vicino, il proprietario dell'altra porzione di tetto (è una quadrifamiliare, la mia porzione è libera su 3 lati: lui sarebbe il proprietario del tetto sul 4° lato).

    Presumo, per fare ad esempio l'abbaino, di dovermi tenere ad una certa distanza dalla sua proprietà: bastano gli 1,5 m del codice civile o devo rispettare anche i 5m che il PRG prevede per le nuove costruzioni?
     
  6. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    concordo. tranne nel caso (raro) in cui sia specificato nell'atto di acquisto la totale proprietà del tetto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina