• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

martinafiandaca93

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Ciao a tutti,
è molto che leggo nozioni molto utili su questo forum ma è la prima volta che scrivo per chiedere la vostra opinione, quindi non me ne vogliate se è un discorso già affrontato....
Vi sottopongo la mia situazione:
ho fatto il corso per l'abilitazione alla professione a settembre dell'anno scorso,per vicessitudini che non sto qui a dire, non ho ancora affrontato l'esame di abilitazione.
Nel contempo ho firmato due contratti a part-time entrambi come apprendistato uno per un'agenzia immobiliare (come segretaria) ed uno con uno studio di amministrazioni condominiali (anche qui come segretaria).
Ad oggi quindi mi trovo con due contratti part-time ed un esame da dover dare.

Mi è stata data comunicazione che dal mese di Settembre non lavorerò più nello studio di amministrazione condominiale quindi il mio contratto andrà a concludersi; rimane quindi in essere quello presso l'agenzia immobiliare.
Siccome che, sia dal punto di vista economico che professionale, avrei la necessità di sostenere l'esame ed aprire p.IVA, parlando con il titolare dell'agenzia per la quale lavoro mi è stato proposto (senza ancora approfondire il discorso in maniera legislativa) di mantenere in essere il contratto a part-time e di esercitare nella restante parte della giornata come agente immobiliare (ovviamente previo superamento dell'esame).

Ora la mia domanda è la seguente: secondo i più esperti questa procedura è possibile?? spiegandomi meglio è possibile riuscire a mantenere una posizione lavorativa aperta come dipendente e prestare servizi in maniera professionale come agente sempre per la stessa azienda?

Spero di essere stata abbastanza chiara nello spiegare... ringrazio tutti per l'aiuto.
MARTINA
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
è possibile riuscire a mantenere una posizione lavorativa aperta come dipendente e prestare servizi in maniera professionale come agente sempre per la stessa azienda?
Certo che e’ possibile Martina.

La circostanza e’ pure assai vantaggiosa per te.
Con o senza abilitazione.

Evidentemente lavori per un’agenzia seria.

Il contratto part time, ti consente di avere tutte le garanzie e le tutele, previste nell’ambito del lavoro subordinato.
Ferie, scatti di anzianita’, malattia, tredicesime ecc.

Mentre il rapporto provvigionale ti puo’ consentire di integrare il compenso mensile.

Quantita’ che Possono anche essere inserite in busta paga, riconosciuti come bonus o premi produzione.
Considerato, che fino a cinque mila euro l’anno, non occorre avere la partita IVA.

Il rapporto provvigionale che ti hanno proposto cosa prevede..?
 
Ultima modifica:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

dinosala ha scritto sul profilo di Bagudi.
cioe' scusate ma e'possibile che nessuno ha capito la mia domanda
se io sono il confinante ho diritto io ad aquistare il fondo o il nipote? mi sembra semplive boh
Perché non lasciare che il mercato degli affitti fluttui liberamente?:riflessione:
Alto