1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gansanell

    gansanell Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buongiorno ho trovato un appartamento in affitto ma il proprietario non vuole darlo con normale contratto registrato (per non pagre le tasse). L'immobile è in buono stato e il prezzo è conveniente perciò vorrei prenderlo comunque. Quello che lui mi propone è questo: firmiamo un contratto di comodato d'uso gratuito e io io soldi glieli do' in nero. Però, siccome vuole comunque tutelarsi mi chiede di firmare anche un contratto di disdetta del suddetto comodato senza data ( in maniera che se io dovessi decidere di non volermene andare lui potrebbe oppormi questa disdetta da me firmata). In più sempre a sua tutela mi chiede di firmargli anche un foglio riconsegna chiavi ( sempre senza data). secondo voi è una cosa plausibile? in questo modo rischio qualcosa? e lui è veramente al riparo da eventuali contestazioni da parte mia o della legge?
    Grazie
     
  2. Marina Langella

    Marina Langella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    A me sembra pura coercizione...perdonami ma questo signore oltre a voler evadere il fisco si comporta da vero prepotente. Tutti i vantaggi sono a suo favore e non c'è assolutamente nulla che ti tutela. Sei sicura che la casa valga tutta questa mancanza di tutela e di correttezza?;)
     
  3. gansanell

    gansanell Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    bè in realtà lui fa leva sul fatto che il prezzo che propone è effettivamente concorrenziale e poi sostiene che io non ho niente da perdere perchè sono in possesso delle chiavi e dell'appartamento e se pago regolarmente resterò lì tutto il tempo che vorrò ( si tratta di un monolocale che il proprietario tiene proprio per investimento quindi in altri termini non gli servirà mai). quello che volevo capire è se la cosa è legle da un punto di vista formale ( si può dare un immobile in comodato d'uso gratutio con un contratto?). Grazie
     
  4. Marina Langella

    Marina Langella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Si è legale un contratto di comodato d'uso.
     
  5. SceglierCasa

    SceglierCasa Ospite

    Gansanell se accetti le condizioni che ti impone il proprietario dell'appartamento sappi che non avrai alcun tipo di tutela e potresti ritrovarti per strada da un giorno all'altro senza preavviso.

    Io personalmente al tuo posto andrei a cercarmi un appartamento per il quale il proprietario sia disposto a stipulare e registrare il contratto di locazione come previsto dalla legge.

    Non vedo l'ora che entrino in vigore le nuove sanzioni previste per i contratti non registrati o parzialmente registrati: ci sarà da ridere quando gli inquilini locati in nero andranno a denunciare i proprietari, ottenendo così la stipula d'ufficio di un contratto di locazione di 4 anni al canone pari al triplo della rendita catastale.
     
  6. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Concordo in toto!
     
  7. igloo immobiliare

    igloo immobiliare Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Concordo!!!!!
    Cercati un appartamento dove di venga fatto un contratto regolare !!
    :stretta_di_mano:
     
  8. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    E' un contratto di affitto simulato.
    bene, bene, ecco un altro proprietario onesto.
    io ti consiglio di non firmare niente altrimenti lui in qualsiasi momento ti potrebbe richiedere di lasciare casa immediatamente.
    se accetti..................puoi sempre denunciarlo dopo, naturalmente non pagare in contanti.
     
  9. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    PS tra l'altro il contratto di locazione non registrato è considetato NULLO come da Lf 311/2004, norma che ha subito due vagli costituzionalità e che è stata dichiarata dalla Corte COst. perfettamente legittima la previsione di nullità in caso di mancata registrazione!
     
  10. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare



    Purtoppo, i termini di applicazione della cedolare secca con conseguenti sanzioni di cui parli, sembra che slitterà perchè legata al federalismo...

    In ogni caso, sarebbe ora che proprietari così disonesti, ma soprattutto arroganti, fossero denunciati dai loro inquilini alla fine del primo mese...

    Tu, Gansanell rischi di trovarti per strada non appena il proprietario decide di volere dei soldi in più...

    Vedi tu se il gioco vale la candela...:basito:

    Silvana
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina