1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sarap1976

    sarap1976 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    apro un nuovo topic per chiedere dei chiarimenti.

    Ho deciso di dare in affitto il mio appartamento, ma ecco che una serie di dubbi mi assalgono:
    punto 1. cedolare secca si o no?

    punto 2. il mio appartamento è in edilizia convenzionata, posso affittare anche a soggetti con partita IVA? e in quel caso la cedolare secca è applicabile? mi ha contattato una agenzia per conto di un gruppo assicurativo che cerca un appartamento da locare con contratto libero e cedolare secca...

    punto 3. un potenziale inquilino mi ha chiesto se potevamo inserire nel contratto che una stanza era ad uso lavorativo perchè essendo lavoratore autonomo può scaricarne il costo, si può fare in edilizia convenzionata? si può applicare cedolare secca?

    Sono certa che essendo voi esperti in materia potrete darmi qualche buon consiglio!

    Grazie a tutti,
    Sara
     
  2. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    posso solo dirti che il canone dovrà rssere calcolato in base all'aggiornamento del prezzo pagato all'acquisto e che non potrà superare una rendita del 4,5% (di soliito, ma verifica la convenzione). La cedolare si applica solo tra privati
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  3. depanis luisa

    depanis luisa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    leggi bene la convenzione, non credo tu possa affittarlo a mercato libero , se non ricordo male anche l'inquilino di edifici in edilizia convenzionata deve avere un reddito di un certo tipo , ti ripeto leggi bene la convenzione.
     
  4. sarap1976

    sarap1976 Membro Junior

    Privato Cittadino
    ciao a tutti nella convenzione c'è scritto che posso affittare ad un canone annuo max pari al 5% del valore rivalutato dell'appartamento e non ci sono limitazioni sulla tipologia di contratto.
    Quello che non mi è chiaro è se sono obbligata ad affittare a un privato.

    Faccio un esempio, mi ha chiamato una persona, la sua azienda da contratto affitta l'appartamento per lui entro una certa cifra, lui poi paga la differenza in busta paga, se c'è.

    Io posso fare il contratto con la sua azienda?
     
  5. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    di solito nelle convenzioni viene specificato che puoi locare solo a chi avrebbe avuto gli stessi requisiti d'accesso per l'acquisto.
     
  6. depanis luisa

    depanis luisa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    concordo con elisabettam, ci vogliono i requisiti, se no cesserebbe lo scopo di essere edilizia convenzionata. Fai un interpello al Comune , così avrai la certezza.
     
  7. sarap1976

    sarap1976 Membro Junior

    Privato Cittadino
    verificherò, ma non c'erano particolari requisiti per poter acquistare l'appartamento, l'unica cosa era essere iscritti alla cooperativa che costruiva, dopo di che l'unico vincolo è il prezzo di vendita e/o locazione
     
  8. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    strano non ci fosse un limite di reddito
     
  9. sarap1976

    sarap1976 Membro Junior

    Privato Cittadino
    capisco la sua perplessità ma non c'era e di questo sono più che sicura, l'unica cosa che mi è stata richiesta è stata di diventare socio della cooperativa che stava costruendo
     
  10. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    non che dirti se non che ti sconsiglio il fai da te
     
  11. depanis luisa

    depanis luisa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    l'edilizia convenzionata varia da comune a comune, poi se sei sicura che non vi siano vincoli particolari...........il problema non dovrebbe esistere, ma un saltino in Comune io lo farei.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina