• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

SalvoDiMa91

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno,

scrivo per chiedere se l'esperienza a mio avviso spiacevole che ho avuto con un'Agenzia Immobiliare, sia in realtà "normale" o almeno comune. Procedo a raccontare i fatti.

Cerco urgentemente una casa in locazione a Bologna, attualmente vivo a Milano e per lavoro mi trasferirò nella nuova città a partire da Giugno 2021. Vedo un annuncio di mio interesse, ho tutti i requisiti inseriti e dunque mi organizzo per un appuntamento in loco per visitare l'immobile.
Il giorno dell'incontro l’agente immobiliare mi raggiunge al luogo e terminata la visita chiedo immediatamente all’agente quali sarebbero state, eventualmente, le operazioni per bloccare l’immobile dato il mio interesse per quest'ultimo. Mi viene risposto che avrei potuto inviare un’email al suo indirizzo aziendale.
Dopo appena 15 minuti richiamo l’agente per confermarle la mia volontà di bloccare l’immobile, avendo anche tutti i requisiti richiesti dall' annuncio.
L’agente mi informa del fatto che il giorno seguente l’immobile sarebbe stato visto da un’amica (???) e che quindi avrei potuto bloccarlo (eventualmente) soltanto il giorno seguente. Nonostante la totale mancanza di professionalità decido comunque di richiamare venerdì 14/06 per avere conferma e sapere se fosse possibile avviare la pratica o meno. Risposta dell'agente: “ti faccio sapere questa sera”. Ovviamente io l’agente non l’ho più sentita e non intendo richiamarla per essere nuovamente preso in giro.

Dunque, la mia richiesta è: secondo voi il tutto si è svolto in maniera professionale e nel rispetto dei miei diritti?

Grazie!
 

SalvoDiMa91

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ciao Specialist, si confermo... avevo prenotato la visita di diversi appartamenti. Ma chiaramente mi rode aver detto di no a qualcuno per vedere questo immobile e sentirmi poi preso in giro, anche alla lunce dei numerosi SMS di altre agenzie che giustamente nel corso dei giorni hanno raccolto proposte e quindi (giustamente) annullato il mio incontro
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Ciao Specialist, si confermo... avevo prenotato la visita di diversi appartamenti. Ma chiaramente mi rode aver detto di no a qualcuno per vedere questo immobile e sentirmi poi preso in giro, anche alla lunce dei numerosi SMS di altre agenzie che giustamente nel corso dei giorni hanno raccolto proposte e quindi (giustamente) annullato il mio incontro
Beh, non tutto il male viene per nuocere. Almeno ora sai che l'etica, il bon ton o il galateo in questo settore non contano nulla, ma importa solo avere le idee chiare e arrivare con tempismo prima degli altri, oppure tenere tutti in standby se serve tempo per decidere. Ricordati che prima vengono i tuoi interessi e solo dopo quelli degli altri, perché altrimenti saranno proprio gli altri a non farsi scrupoli soffiandoti le migliori occasioni.
 

IL TRUCE

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
"Lo faccio vedere ad una mia amica" lo trovo decisamente folkloristico..
Beffardo in un certo senso...ma decisamente francese.
Forse da dicembre ..
  • Truce lo voglio !!! Stacco l assegno ecco...
  • Voi capirete il capriccio, Signore, ma una mia cara amica...Prima, del resto, dedicavo a Voi privati due/tre operazioni all 'anno ma oggigiorno..suvvia..
Mancano 191 giorni...
 

Giuseppe Di Massa

Membro Senior
Agente Immobiliare
Buongiorno,

scrivo per chiedere se l'esperienza a mio avviso spiacevole che ho avuto con un'Agenzia Immobiliare, sia in realtà "normale" o almeno comune. Procedo a raccontare i fatti.

Cerco urgentemente una casa in locazione a Bologna, attualmente vivo a Milano e per lavoro mi trasferirò nella nuova città a partire da Giugno 2021. Vedo un annuncio di mio interesse, ho tutti i requisiti inseriti e dunque mi organizzo per un appuntamento in loco per visitare l'immobile.
Il giorno dell'incontro l’agente immobiliare mi raggiunge al luogo e terminata la visita chiedo immediatamente all’agente quali sarebbero state, eventualmente, le operazioni per bloccare l’immobile dato il mio interesse per quest'ultimo. Mi viene risposto che avrei potuto inviare un’email al suo indirizzo aziendale.
Dopo appena 15 minuti richiamo l’agente per confermarle la mia volontà di bloccare l’immobile, avendo anche tutti i requisiti richiesti dall' annuncio.
L’agente mi informa del fatto che il giorno seguente l’immobile sarebbe stato visto da un’amica (???) e che quindi avrei potuto bloccarlo (eventualmente) soltanto il giorno seguente. Nonostante la totale mancanza di professionalità decido comunque di richiamare venerdì 14/06 per avere conferma e sapere se fosse possibile avviare la pratica o meno. Risposta dell'agente: “ti faccio sapere questa sera”. Ovviamente io l’agente non l’ho più sentita e non intendo richiamarla per essere nuovamente preso in giro.

Dunque, la mia richiesta è: secondo voi il tutto si è svolto in maniera professionale e nel rispetto dei miei diritti?

Grazie!
I diritti non sono in discussione, la legalità anche.
Purtroppo spesso la mia categoria (ma non solo) commette l'errore di considerare ciò che farà guadagnare meno come meno importante. Quindi, spesso, gli agenti immobiliari trattano i clienti delle locazioni con superficialità.
L'errore è doppio, da un lato si scontentano tante persone, ti consoli pensare che evidentemente avranno trattato altri come te, il secondo errore è che talvolta una persona incontrata per una locazione, se si trova bene, potrà trasformarsi in pochi anni in cliente anche per una compra vendita e mandare all'agenzia altri clienti.
Comunque basterebbe la comune buona educazione.
 

IL TRUCE

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Bhe ovviamente non me ne occupo..pero' ci fu un tempo che volevamo affittare una casa che in effetti vivevamo mai e che erroneamente pensavamo fosse stato un gran investimento.
Si presenta uno che quando lo vide Trucida dovette prendere una protettore gastrico dal ridere ma decise di farci due parole. Non prima della mia raccomandazione "amore sii diplomatica.."

  • Sa' ho varie attivita'.. una agenzia di modelle e mi occupo anche di viaggi, e pubbiche relazioni.
  • Capito !! You pappone !
Eravamo andati a vedere una esposizione quindi eravam gia li... ma se fossimo andati apposta Trucida le avrebbe strappato la spina dorsale ...
Capisco gli AI che si occupano di queste cose ..cosa ne debbano sentire.
Quindi un po "sbrigativi" ,,,posson pure esserlo.
PS: ""YOU PAPPONE..." l ho fatta scolpire su pietra ed incorniciata con data e ora
 
Ultima modifica:

Aidualc

Membro Ordinario
Agente Immobiliare
Quindi un po "sbrigativi" ,,,posson pure esserlo.
Esatto, decisamente sbrigativi! :D

Con le locazioni non basta prendere il primo che arriva, devi anche essere sicuro che sia il cliente giusto per il tipo di proprietario, di contesto, per la durata della locazione, che non crei problemi o abbia troppe fisime...

Solo ieri ho dovuto dare brutte notizie a un papabile inquilino come te, ottimo su carta. Ma l'appartamento era uno e il proprietario ha preferito, a parità di condizioni, un'altra coppia per un transitorio invece che un 4+4. Scelta sua.

Purtroppo succede sempre più spesso: gli immobili disponibili per la locazione sono pochi, le richieste troppe, e si seleziona drasticamente. Con educazione, ma la strada da imboccare la prendiamo noi AI. Altrimenti sono tutte trattativa che si ritorceranno contro.
 

SalvoDiMa91

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ciao,

Grazie per i vostri feedback!!
Purtroppo la mia delusione é legata al favoritismo verso l'amica, non alla legittima selezione da parte del proprietario. Sono in contatto con un'altra agenzia la quale ha raccolto la mia proposta e quella di altre persone e le sta sottoponendo al proprietario. Sarà poi lui, giustamente, a scegliere. Ma non sono stato "gambizzato" da un AI per favorire l'amica.

Detto questo, i miei dubbi sulla legalità sono legati al fatto che la persona con cui ho parlato, che ha un email aziendale dell'agenzia e mi ha fatto vedere l'immobile, non é presente negli elenchi degli agenti immobiliari abilitati.

Il mio pensiero perciò é: sei scorretto e forse pure abusivo (non so se chi fa vedere l'immobile debba essere un agente), bene, faccio una segnalazione alla camera di commercio della città dato che la cosa non mi convince affatto.

Pensate che sia un ragionamento corretto?
 

IL TRUCE

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Il mio pensiero perciò é: sei scorretto e forse pure abusivo (non so se chi fa vedere l'immobile debba essere un agente), bene, faccio una segnalazione alla camera di commercio della città dato che la cosa non mi convince affatto.

Pensate che sia un ragionamento corretto?
Penso che devi cercarti una casa senza rompere le uova al popolo sovrano.
Stai cercando un affitto, non stai comprando una Bugatti.
Finiresti dritto nella lista dei "rompimarrones" e siccome il mondo e' piccolo
finiresti a dormire in un sacco a pelo.
Ma non sono stato "gambizzato" da un AI per favorire l'amica.
Non dire quella parola troppo forte..che di brutta gente in giro e'pieno:
faccio una segnalazione alla camera di commercio
..vedi sopra...
 

elisabettam

Membro Senior
Agente Immobiliare
Ciao,

Grazie per i vostri feedback!!
Purtroppo la mia delusione é legata al favoritismo verso l'amica, non alla legittima selezione da parte del proprietario. Sono in contatto con un'altra agenzia la quale ha raccolto la mia proposta e quella di altre persone e le sta sottoponendo al proprietario. Sarà poi lui, giustamente, a scegliere. Ma non sono stato "gambizzato" da un AI per favorire l'amica.

Detto questo, i miei dubbi sulla legalità sono legati al fatto che la persona con cui ho parlato, che ha un email aziendale dell'agenzia e mi ha fatto vedere l'immobile, non é presente negli elenchi degli agenti immobiliari abilitati.

Il mio pensiero perciò é: sei scorretto e forse pure abusivo (non so se chi fa vedere l'immobile debba essere un agente), bene, faccio una segnalazione alla camera di commercio della città dato che la cosa non mi convince affatto.

Pensate che sia un ragionamento corretto?
L'elenco degli agenti immobiliari abilitati non è probatorio. È un elenco a pagamento fatto da un .portale minore. Si paga per entrarci. Io non ci sono e sono agente. Non vale niente.
 

francesca63

Membro storico (ex agente)
Privato Cittadino
Il mio pensiero perciò é: sei scorretto e forse pure abusivo (non so se chi fa vedere l'immobile debba essere un agente), bene, faccio una segnalazione alla camera di commercio della città dato che la cosa non mi convince affatto.
Anche se non fosse un agente regolare, a parte la scortesia e l’aver favorito l’amica, non ti ha causato nessun danno.
Per aprire la porta e mostrare casa non è indispensabile essere agenti.
Non c’è nulla da segnalare.
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Pensate che sia un ragionamento corretto?
Da un punto di vista astratto, forse sì. Nel concreto butteresti via solo tempo per niente e non saresti minimamente preso in considerazione. Ne vale davvero la pena? Tieni anche presente che in fondo si tratta solo di una modesta locazione.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

dinosala ha scritto sul profilo di Bagudi.
cioe' scusate ma e'possibile che nessuno ha capito la mia domanda
se io sono il confinante ho diritto io ad aquistare il fondo o il nipote? mi sembra semplive boh
Perché non lasciare che il mercato degli affitti fluttui liberamente?:riflessione:
Alto