1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Stefo

    Stefo Ospite

    Buongiorno, qualcuno sa dirmi qualcosa, un riferimento di legge sul fatto che le agenzie immobiliari che si occupano di turismo, noleggiano la biancheria ai turisti?
    Lavorando con un mandato con rappresentanza conferito dal proprietario dell'immobile , premesso che lo stesso non può fornire servizi al turista per non ricadere nella attivita imprenditoriale di affittacamere, come posso risolvere il problema del noleggio della biancheria?
    Grazie
     
  2. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Con l’abrogazione di quasi tutto il Codice del Turismo (D.Lgs. n°79/2011), la parte amministrativa della regolamentazione delle locazioni turistiche è di fatto ora demandata alle sole Regioni, dato che lo Stato, che aveva cercato di metterci il becco, è stato bacchettato sonoramente sulle dita dalla Corte Costituzionale.

    La Regione Lazio è una di quelle Regioni che si è occupata anche di locazioni turistiche da parte di privati sia in forma imprenditoriale sia in forma non imprenditoriale. All’art. 4, comma 3, Legge Regionale n°16 del 24 ottobre 2008, si legge:

    Le case e appartamenti per vacanze posseggono tutti i seguenti requisiti minimi funzionali e strutturali:
    a) fornitura di arredo, utensili, materiale per la pulizia dell'appartamento e ogni altra dotazione necessaria per la preparazione e la consumazione dei pasti;
    b) fornitura costante di energia elettrica, acqua calda e fredda, nonché, qualora la locazione comprenda i periodi dal 1 ottobre al 30 aprile, del servizio di riscaldamento;
    b bis) camere dotate di porta e finestra, arredate con un tavolino, un armadio, uno specchio e, per ogni alloggiato, un letto, una sedia o uno sgabello e un comodino o equivalente, con abatjour; (13)
    c) cambio delle lenzuola e della biancheria da bagno almeno due volte alla settimana e comunque ad ogni cambio dell'ospite, solo nelle case e negli appartamenti per vacanze a scopo imprenditoriale; per le case e gli appartamenti per vacanze a scopo non imprenditoriale è sufficiente la fornitura delle lenzuola e della biancheria”.

    La biancheria può essere fornita ed essere ricompresa nel canone pattuito, oppure può essere fornita solo su richiesta e con eventuale pagamento aggiuntivo, lasciando comunque a disposizione coperte e piumoni. L’importante è non fornire la pulizia giornaliera e il riassetto dell’immobile. E’ vivamente consigliato predisporre un verbale di consegna dei locali nel quale elencare in dettaglio non solo gli arredi, ma anche il corredo contenuto nell’appartamento (lenzuola, tovaglie, asciugamani, stoviglie, pentole e altri utensili dati in uso) e che dovranno essere restituiti dopo il loro utilizzo dal conduttore in sede di rilascio dell’immobile (verbale di riconsegna).
     
    A Stefo e Limpida piace questo messaggio.
  3. Gi79

    Gi79 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    dunque.. se la lavanderia ci fattura il noleggio.. questa fattura come viene inquadrata?? come un costo dal reddito? o lo scaliamo dal compenso percepito dalle locazioni.. e sulla cifra rimanente andiamo a calcolare la nostra provvigione??
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina