1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. phederic

    phederic Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    mi rivolgo agli esperti di immobilio per un altro quesito che il corso da mediatore non è riuscito a chiarirmi:

    se per un'attività di locazioni turistiche via web il compenso viene percepito solo dal turista per il servizio di prenotazione e nulla è dovuto dal proprietario, l'attività è ancora configurabile come mediazione immobiliare oppure rientra in altre categorie (ad esempio l'agenzia turistica)?

    grazie a tutti!
     
  2. Gi79

    Gi79 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Si, potrebbe essere benissimo mediazione, anche se dovrebbe essere l'inverso, al proprietario la chiedo al turista no..



     
  3. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non credo che sia come dici GI79, se l'agente immobiliare é iscritto anche nella sezione agenti immobiliari con mandato a titolo oneroso. Se il proprietario non ti dà mandato potrebbe essere il turista a dartelo.
     
  4. phederic

    phederic Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    anch'io pensavo così Limpida.. quindi è più mediazione turistica che immobiliare.. sono un neofita ma ho l'impressione che le leggi italiane siano fatte per disincentivare l'innovazione e la sperimentazione di nuove soluzioni.. appena uno prova a muoversi dai percorsi standard rischia di finire secco su una mina.. infatti l'unica cosa chiara sono le sanzioni..
     
  5. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non ti capisco phederic. La mediazione turistica non si occupa sempre di immobili?
     
  6. phederic

    phederic Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    mi è stato detto che tutti i servizi turistici di prenotazione, se non rientrano nella mediazione immobiliare, rientrano nell'agenzia turistica (con tutt'altre autorizzazioni, licenze, attestati, corsi da seguire ed esami da dare). Sul libro da mediatore immobilare non è riportato da nessuna parte il caso di commissione ricevuta solo dal turista, che era una soluzione che poteva risolvermi un pò di complicazioni.... quindi ho immaginato che se non era un caso rilevato dalla letteratura immobiliare potesse rientrare in quella turistica.. chiaramente commercialisti, camera di commercio e operatori vari non mi sanno rispondere...
     
  7. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Credo che per un servizio turistico di prenotazione si intenda l'agenzia di viaggi e turismo.
    L'agente immobiliare può aprire un'agenzia immobiliare nelle località turistiche anche se credo siano regolamentate dalla Regione . Anni fa mi interessai a questa problematica e trovai questa legge regionale che regolamentava gli appartamenti stagionali.Poi non so se ce ne sono delle più attuali. Ti sei rivolto a tutti tranne alla tua Regione, ;)ma non parlare di agenzie turistiche ma di agenzie immobiliari in località turistiche stagionali!
    L.R. 16 luglio 2004, n. 16: "Disciplina delle strutture
    ricettive dirette all'ospitalità";
     
  8. Gi79

    Gi79 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Mediazione: metto in contatto le parti e da entrambi posso pretendere la provvigione. Se poi decido di chiederla solo a una piuttosto che a entrambe non vedo quale sia il problema.. sempre mediazione hai fatto..!!

    Il mandato è altra cosa..



     
  9. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se decidi di chiedere la mediazione solo a una parte trattasi di mandato a titolo oneroso, altrimenti l'agenzia delle entrate potrebbe chiederti anche la provvigione per l'altro.
     
  10. Gi79

    Gi79 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    e se faccio una compravendita e a una delle due parti non chiedo la provvigione.. è mandato???



     
  11. phederic

    phederic Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    ho trovato questo chiarimento della cassazione molto recente
    Carmela Daniele: Nullo l’accertamento al mediatore fondato sulla «doppia provvigione»
    che mi sembra giustifichi da una parte la possibilità di chiedere una provvigione a una sola parte e, non specificando quale, direi anche la possibilità di percepire la commissione solo dal turista... comunque hai ragione Limpida, un passaggio in qualche sportello regionale è il caso che lo faccia...
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  12. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Dipende da cosa scrivi in fattura.

    Aggiunto dopo 46 minuti :

    Se è per questo anche la corte di cassazione nella relazione tematica del 09/o7/2009 n.94, dice la repubblica del 22/12/2009, ha bocciato gli studi di settore, ovvero il meccanismo di determinazione dei redditi in base al quale gli autonomi pagano le tasse, dice che non é sufficiente a far scattare un automatico accertamento.
    Ma per non far lavorare gli uni e gli altri inutilmente, basta semplicemente chiarire in fattura il tipo di prestazione ricevuto da una solo delle parti così l'agenzia delle entrate non si pone nemmeno il problema. Questo é un consiglio che ci diede il Commercialista del corso di agente immobiliare della camera di Commercio di Bologna, se no fate come vi pare.;)
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  13. Gi79

    Gi79 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    esatto... è li che volevo arrivare... se c'è un accordo scritto tra le parti in cui si specifica che trattasi di mediazione.. ecc ecc

     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina