1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Simone09

    Simone09 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma con tutte le associazioni che abbiamo, FIAIP, FIMAA ecc. non capisco perchè ancora non facciamo seria attività non dico di lobbying che da noi è vietata ma quantomeno di reale rappresentazione politica del mercato dell'intermediazione immobiliare.
    Sinceramente faccio fatica a percepire il valore aggiunto che le suddette associazioni, per quanto importanti siano, conferiscono alla professione o attività di impresa ( a seconda dei punti di vista) e non capisco perchè, dati gli iscritti che hanno e che, sottolineo, pagano una quota associativa, e quindi pretendano dei REALI servizi, ancora non abbiano promosso un disegno di legge che induca i consumatori a servirsi di noi ( e perchè no che obblighi a vendere attraverso le agenzie).
    Perchè devo essere obbligato ad andare dal notaio quando come succede nei Paesi anglosassoni possiamo regolare la transazioni tra avvocati, del compratore e del venditore, magari inclusu nel "pacchetto d'agenzia".
    Proporrei di abolire o indebolire il monopolio del notariato che di esso, di fatti, si tratta... monopolio per concessione statale.
    E la proposta targata FIAIP della laurea come requisito di accesso?
    Una ricerca della FIMAA del 2006 segnalava come in Francia i "vecchi" agenti immobilairi siano laureati per l'80% dei casi.
    La nostra immagine è gravemente rovinata anche perchè "girano" persone che di immobiliare non sanno neanche che cosa significa.
    Ma io dico, se è rilevante la quota di intermediato da parte di avvocati, commercialisti e co. non sarà forse perchè il mercato richiede una certo tipo di competenze per la delicatissima fase di una transazione immobiliare, visto che parliamo di somme economicamente importanti?
    E voi che ne pensate?
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Attendiamo da tempo una risposta dai governanti.
    I mediatori creditizi sono riusciti con un sol colpo a ridurre drasticamente il numero degli iscritti e un migliaio scarso di società monopolizzano il mercato.
    Le banche hanno "spinto" e "sostenuto" in Europa il progetto che è andato in porto.
    Ma vuoi mettere la forza delle banche con la forza delle associazioni?
     
  3. Simone09

    Simone09 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma io credo che garantire trasparenza nell'intermediazione e nel mercato immobiliare in generale sia interesse anche delle banche.
    Non credi?
     
  4. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Andate a vedere come lavorano all'estero..e capirete perche' noi siamo all'eta' della pietra:disappunto:
     
  5. Simone09

    Simone09 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Anche questo è vero.
    Gli standard di lavoro sono molto diversi.
    Non vorrei sembrare eccessivamente anti-italiano (sputerei sul patto dove mangio, come si suol dire) ma secondo me i veri "servizi immobilairi" ancora pochi consumatori hanno avuto modo di conoscere e percepirne gli evidenti benefici.
    Ciò non toglie, però, che associazioni grandi, come quelle da me menzionate, ancora non abbiano fatto nulla di cio. e non c'è niente che mi faccia pensare che sia loro intenzione incaminnarsi verso quella direzione.
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Stanne certo che sarà come hai detto.
     
  7. vixent

    vixent Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    non sono un agente ma conosco bene il mondo del lavoro e posso dire che non è una laurea che in certi settori fa il professionista ma l' esperienza , la voglia di crescere, di imparare, a prescindere dagli studi fatti che comunque aiutano e servono se fatti bene e vedendo quello che è l'esame della camera di commercio per mediatori sono convinto che non è superandolo che si ottiene professionalità, ho un cognato perito edile che passa la maggior parte del tempo a correggere gli errori di giovani architetti ma è solo un esempio ,potrei citarne molteplici
     
    A enrikon piace questo elemento.
  8. Simone09

    Simone09 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Assolutamente vero!
    Ma non mi riferisco ai corsi fasulli delle Camcom o delle Regioni che in tre mesi non ti insegnano un bel niente (lo dico per esperienza).
    Mi riferisco ad una laurea seria alla "europea" o alla "americana" di tipo teorica ed applicativa ma che analizzi tutti gli aspetti di una transazione imm.re.
    Lo stesso vale, a mio avviso, anche per l'attività di promotore finanziario e mediatore creditizio; professioni queste (anche se non realmente tali) che hanno a che fare con i risparmi delle persone, proprio come quelle dell'agente imm.re.
    C'è un'altro aspetto importante: lo studio apre il cervello, certe cose imparate per esperienza se coadiuvate dallo studio possono essere fortemente sviluppate e approfondite anche con l'utilizzo della tecnologia.
    Negli altri Paesi non esistono obblighi di laurea eppure tutti i nuovi entranti (o quasi) sono laureati e la gran parte di quelli "già dentro" hanno un diploma di laurea.
    La laurea non dovrebbe essere tanto un obbligo cui l'aspirante agente deve uniformarsi, ma dobrebbe essere per lui uno strumento con cui conoscere, analizzare e "attaccare" il mercato.
    Adesso dimmi che non è cosi...?
    Ciao.
     
  9. klimt

    klimt Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Ma sapete quanti problemi si risolverebbero se esistesse l'obbligo di acquistare e/o vendere attraverso regolari agenzie ?
    1- non esisterebbero gli abusivi, per colpa dei quali pur percependo la provvigione, lo stato non incassa un centesimo (e noi paghiamo)
    2- con l'obbligo si potrebbe stabilire una % di provvigione uguale per tutti (es 1%). e sai quanto incasserebbe in piu' il fisco? impossibile evadere, e quanto lavoro in piu' per noi ? e quanto risparmio per i clienti?
    Oggi sono i clienti che, pur di risparmiare ( "ti faccio il 2% anziche' il tre") e usufruendo comunque di un servizio (spesso cattivo), non fanno molta attenzione nè si accertano se un agente sia abusivo o meno. Ditemi quanti clienti Vi hanno chiesto il patentino? a me nessuno.
    Dimenticavo, non essendoci fattura non pagano nemmeno l'IVA (altro risparmio).
    3- abbassare l' IVA e molte altri costi legati alla compravendita
    Se e dico se......... qualcuno si facesse quattro conticini alla fine tutti guadagnerebbero di piu: clienti, agenti, fisco
    e :disappunto:nulla agli abusivi, che vadano a cercarsi un altro lavoro
    Ma le associazioni dove sono? una proposta di leggina no?
    Sapete nel mio piccolo paese di circa 18.000 abitanti, quante agenzie sono spuntate (come i funghi) da circa un anno, oltre alle tre esistenti ? altre quattro.
    Sono agenzie regolari di paesi limitrofi che aprono un nuovo ufficio, con personale del luogo, incompetente ed abusivo (fanno tutto loro, acquisizione, visite, mediazione ecc ecc )e forse solo in casi rari il vero agente si presenta dal notaio al momento del rogito.
    tanto dopo senza aver fatto nulla o quasi, dividono la pagnotta. E' sempre meglio di niente.
    Sono veramente :rabbia:

    klimt:confuso::confuso::confuso:scusate no ho salutato, vista l'ora buona cena a a tutti
     
  10. Simone09

    Simone09 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ti stimo troppo klimt!
     
  11. klimt

    klimt Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    grazie Simone09 ci risentiremo, :risata:scusa ci riscriveremo!!
    vado a cucinare marito e figli mi vogliono linciare.

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    ma perche' la fretta mi fa sbagliare le virgole?, cosi com'è scritto sembra che io voglia cucinare marito e figli:risata::risata::risata:
    che non sarebbero poi cosi' sgradevoli:applauso:
     
  12. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Le associazioni?
    E ci credi ancora?
     
  13. Simone09

    Simone09 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Lobby, lobby, lobby e basta, ahimè!
     
  14. klimt

    klimt Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Non ci credo
    Ed inoltre,:risata: come detto in altro post ,berlus non ha amic.............agenti immobiliari
     
  15. Simone09

    Simone09 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    E' vero...
     
  16. vixent

    vixent Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    messa così sono d'accordissimo con magari qualche corso di aggiornamento nel tempo che male non fa
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina