• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Fran77

Membro Junior
Agente Immobiliare
Vi prego:preghiera: perdonate la domanda...ma sono nuova nel settore. Al di là della definizione civilistica del mandato con o senza rappresentanza...non riesco a capire a livello pratico nell'ambito degli affitti brevi la differenza. Se qualcuno è così gentile da spiegarmi la differenza con caso pratico nell'ambito della locazione turistica. Ho letto molto su internet e mi hanno confuso ancor di più.
 

Formatore Agenti

Membro Ordinario
Agente Immobiliare
cosa centra il mandato con l'affitto breve? Il mandato è un contratto col quale una parte conferisce ad un'altra il potere di compiere atti giuridici, per esempio io ti do il mandato di andare a firmare un atto (es un rogito in un'altra città perchè io non ci posso andare) e tutto quello che firmerai ricadrà nella mia sfera giuridica( mandato con rappresentanza). Negli affitti brevi o lunghi io ti potrei mandare a firmare un contratto di locazione in nome e per conto mio e quello che firmi ricade nella mia sfera giuridica, ti posso mandare anche firmare altri tipi di atti....chiaro?
 

Fran77

Membro Junior
Agente Immobiliare
la ringrazio ma questo lo so già, come avevo detto prima il significato civilistico lo conosco...forse mi sono spiegata male. Ripeto che il mandato con o senza rappresentanza è ampiamente utilizzato nelle locazioni brevi così mi è stato riferito al corso e così si leggono numerosi articoli su internet. Io chiedevo le differenze a livello pratico nella locazione turistica. Grazie a chi mi risponderà in maniera cortese.
 

Formatore Agenti

Membro Ordinario
Agente Immobiliare
Forse sono io che non capisco, se può inviarmi i link degli articoli a cui si riferisce così forse riesco a comprendere quale dubbio sorge.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Devono cambiare le leggi vecchie dello stato italiano che incassa e non tutela chi affitta regolare chiedo più flessibilità e meno burocrazia
Non posso affittare casa in sucessione pagando le tasse di cedolare affitto a mio carico solo se cito anche l'altro intestatario cioè mio fratello nel contratto ma se l' la quota di affitto abitazioni sono due attaccate ma numero civico diverso e una è già affittata e mio fratello paga le tasse di cedolare a suo carico perché l'altra no .
Alto