1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. biagino

    biagino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve a tutti,

    sentite questa:

    mi sono fatto aiutare da un agente ad alienare un appartamento. alla prima visita delle persone erano interessate, ma faticavano ad arrivare al mio minimo incasso sperato pari a €150.000. L'agente è partito da € 142.000. Poi mano mano ogni settimana si alzava di € 500/1000. Alla fine per stanchezza accettai TELEFONICAMENTE 146.000.

    Premetto che tra me e l'agente non c'è alcun accordo scritto ne proposta di acquisto scritta e per intesa lui non prende percentuale da me.

    Al compromesso (dove l'agenzia non compare affatto) l'importo della futura compravendita è pari a euro 150000! anzichè 146000 e la stessa agenzia mediante banale mail pretende da me i 4000 (magari in nero).

    Proposi loro di trattare per aver gradito la presentazione del cliente ma nulla da fare...

    Ora siamo ai ferri corti ed io non intendo pagare anche in virtù del fatto che l'acquirente in separata sede mi ha confidato che ha dovuto sborsare una cifra pari al 5%!!

    L'aiuto che gentilmente vi chiedo è sapere, oltre al vostro parere, se in sede giudiziale la potrei spuntare.

    grazie
     
  2. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    direi proprio che, per quanto non rientri nel mio modus , l'agente deve essere pagato
     
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Scusa che provvigione avevate stabilito in caso di vendita?
     
  4. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Lo sbaglio del nostro collega è di aver operato senza mandato scritto o verbale in relazione alle sue competenze, normalmente nessuno lavora per niente, e di questo me ne può dar atto.

    Che abbia previsto una provvigione del 5% con l'acquirente, questo fa parte della trattativa, non troppo chiara nel suo caso, ma pur sempre un accordo tra le parti.

    Non cerco di dare una ragione a nessuno, tanto meno alla poca chiarezze di questa trattativa, ma credo, forse a torto, che chi lavora debba essere pagato, se poi gli accordi erano diversi, allora mi scuso.
     
  5. biagino

    biagino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    nessuna come detto sopra....

    la truffa, anche per l'acquirente, sta nel fatto che lui ha fatto un offerta scritta di 150 ma a me è giunta "limata" e verbale a 146.

    possibile che, come dice il collega sopra, io debba veramente pagare?

    io sfido che un giudice possa avallare un compenso per mediazione di un app.to di 150.000 pari ad oltre € 12000...
     
  6. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Un'altra cosa che non trovo corretto, se un'agente immobiliare ha intermediato una compravendita deve essere inserito in atto.
     
    A fantasiay piace questo elemento.
  7. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Cioè intendi dire che a parole avevate concordato zero provvigioni?
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    9.000 non 12.000.
     
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    il fatto che non ci sia un accordo scritto e mi riferisco all'incarico, non presuppone che non debba essere riconosciuta la provvigione, a meno che non sia stato detto, nessuna provvigione in caso di vendita.
     
    A ingelman piace questo elemento.
  10. biagino

    biagino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si, zero provvigioni da me...

    12000 circa (7500 lui e quattro io escluse IVA )
     
  11. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Credo che lei possa tranquillamente procedere all'atto di compravendita, e nel caso in cui, cosa che ovviamente farà l'agenzia, dovesse citarla in giudizio, il peggio che potrà capitarle sarà pagare l'agenzia e le spese processuali, più o meno quanto richiesto dall'agenzia.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  12. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    scusa avevo capito 5.000 lui e 4.000 tu.
     
  13. biagino

    biagino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    è la mia parola contro la sua in pratica...

    si parla a volte male di voi mediatori e la verità a parer mio è che la legge qua è ad interpretazione e il "nero" ci sguazza
     
  14. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sempre che non dimostri che gli accordi erano diversi e che l'agenzia avrebbe incassato la somma in modo illegale.

    Mi dispiace per quello che le sta capitando e per la poca chiarezza del nostro " collega" che non dovrebbe comportarsi in questo modo.
     
  15. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
     
  16. biagino

    biagino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie comunque a tutti voi dell'intervento e io sto qui se qualcuno a consigli utili x me
     
  17. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    consigli utili?
    Allora avete firmato un preliminare più alto e non vi siete tutti allarmati?
     
  18. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Hai verificato che sia davvero agente immobiliare?
     
  19. biagino

    biagino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    gia' forse qua il mio sbaglio...

    tuttavia la mia domanda, e qui concludo, e la seguente:

    puo' mai essere che il giudice consenta una compravendita con su quasi il 10% di provv.?

    non ci sono dei parametri base in camera di commercio da applicare?
     
  20. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ci sono gli "usi e consuetudini", ma se non è agente non paghi niente
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina