1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. bianchianastasia

    bianchianastasia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, dopo 3 anni di convivenza ho deciso di comprare una nuova casa vendendo quelle in mio possesso.
    Per l'acquisto però, non avendo ancora venduto la casa nella quale vivevo, ho chiesto un mutuo che mi è stato concesso perchè cointestatoi con il mio compagno di allora.
    Dopo il rogito ho venduto l'appartamento e ho ridotto il mutuo ad una cifra che la banca può tranquillamente concedere soltanto a me.
    Il problema ora è come accollarmi il mutuo visto che lui mi ha lasciata già un anno e mezzo fa e, ad ogni sollecito di rinunciare alla cointestazione, non risponde.
    Stà forse meditando qualche azione di rivalsa?
    Specifico che il mutuo è sempre stato addebitato sul mio conto corrente, lui non ha mai pagato niente (anzi ha approfittato della detrazione degli interessi passivi) e l'appartamento è intestato solo a me.
    Qualcuno mi aiuta ad uscrirne?
    La banca (Unicredit) senza la rinuncia non mi concede l'accollo.
    Grazie
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E farlo chiamare da un avvocato, con la diffida ad adempiere ?
     
  3. bianchianastasia

    bianchianastasia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie, ma speravo di non dover ricorrere a un legale...
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se nemmeno risponde ai tuoi solleciti, come puoi pensare di convincerlo ? Mandandogli quattro brutti ceffi a spaventarlo ?

    Con certa gente, l'unica cosa è affidare ogni intervento al legale e fargli gestire la cosa: spesso, l'intervento di un estraneo convince anche i più riottosi...:confuso:
     
  5. bianchianastasia

    bianchianastasia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    speravo che ci fosse un modo, tramite banca, per bypassarlo!
    Cmq vedo che hai ben capito il problema... ma il brutto ceffo è lui!
     
  6. faustoturatto

    faustoturatto Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Hai provato a rivolgerti ad un'altra banca? Questa potrebbe erogarti un nuovo mutuo, intestato solo a te, col il quale chiudere il precedente mutuo. ciao fausto
     
  7. bianchianastasia

    bianchianastasia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    per chiudere il mutuo ho bisogno del consenso del cointestatario... e se hai letto i post precedenti penso di non ottenerlo
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina