1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. francis.m

    francis.m Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    vorrei un'informazione riguardo i doveri di un agente immobiliare in merito all'affitto di uno spazio commerciale.
    Nello specifico, una volta firmato il contratto di proposta di locazione (accettato in seguito dalla proprietà) sono venuta a sapere che nello stesso stabile dove stavo per prendere un locale, è situata un'attività similare alla mia. Non sono stata informata dall'agenzia nè tanto meno dal proprietario che non ho mai incontrato, di un elemento così importante per la riuscita della mia attività. Sembra improbabile che si decida di aprire un'attività analoga all'interno dello stesso palazzo. Così ho deciso di rinunciare al locale ma ora l'agenzia mi chiede le sue competenze sebbene a me sembri che non abbia minimamente svolto il suo lavoro in modo limpido. Consiederando che il palazzo intero è di uno stesso proprietario è abbastanza difficile per me credere che l'agenzia non fosse a conoscenza del fatto che ci fosse già un'attività con le stesse finalità.
    Posso esimermi dal pagare l'agenzia? sono anche disposta a rinunciare alla caparra che ho già versato, ma vorrei non pagare solo le competenze dell'agenzia poichè a causa di questa inadempienza sono costretta a rinunciare alla mia attività in quello stabile.
    Cordialmente ringrazio.
     
  2. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La legge stabilisce che il mediatore deve mettere le parti a conoscenza di tutte le informazioni inerenti la trattativa delle quali è venuto a conoscenza svolgendo la propria opera con onestà e diligenza.
    Risulta difficile, come dici anche tu, credere che non sapesse dell'esistenza dell'attività, e che non giudicasse questa circostanza influente sulla tua decisione di procedere con la trattativa. Fin qui il buon senso, poi bisogna vedere le interpretazioni che si possono dare alla questione. Temo proprio che ti convenga consultare un legale.... :occhi_al_cielo:
    permettimi però una considerazione amara: è proprio per l'opera di "colleghi" come questo che la gente detesta gli Agenti Immobiliari. :rabbia:

    ... però ..... ti consiglio di verificare che LA PERSONA che ha condotto la trattativa sia regolarmente iscritta a Ruolo. Attenzione, non la società, nè il titolare dell'agenzia, ma proprio la persona fisica che ha trattato con te! :fico:
    Puoi chiederglielo direttamente e, se pone difficoltà nel risponderti, puoi informarti presso la CCIAA di Milano (credo anche on-line) ... se non fosse iscritta a Ruolo non avrebbe diritto a nessuna provvigione, indipendentemente dall'esito della trattativa (Legge n. 39 del 03 febbraio 1989) :ok:

    ;)
     
  3. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Sarebbe opportuno sapere che tipo di atività si tratta, possbile che non c'erano targhe o insegne che evidenziassero che in quel palazzo esiste un attività uguale alla tua? un negozio non può essere di certo se nò era troppo evidente, quindi immagino un appartamento.

    Non voglio difendere l'agente immobiliare non conoscendo esattamente i fatti, ma se non hai visto tu l'attività puo essere (in buona fede) che non lo sapesse davvero nemmeno lui pur conoscendo il proprietario?
     
  4. Antonio Tedesco

    Antonio Tedesco Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Nel palazzo dove sono io,
    ci sono 3 dentisti, 3 studi legali, 3 commercialisti, 2 banche, 2 centri dimagrimento.

    Bisogna anche capire di che tipo di attività si sta parlando e cosa vuol dire "similare" alla mia.

    Se fossi sicuro di come lavoro, non sono io a preoccuparmi ma, piuttosto, chi ha già lì un'attività in essere.

    Ciaux
     
  5. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Concordo con ugolupo, io ho appena locato un negozio ad una cliente che apre un piadineria, di fronte ha una pizzeria e di fianco un bar che gli sta gia facendo una guerra sfrenata, ma lei nulla testa bassa e colpi di ariete. :D
     
  6. Domus mp Immobiliare

    Domus mp Immobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sono daccordissimo con Roby e ugolupo .Non credo che l' AI fosse tenuto (anche supponendo che lo sapesse)
    a darti quella informazione liberamente; avrebbe dovuto risponderti sinceramente solo ad una tua domanda diretta. Sei poi sicurissima che il fatto che ci fosse già un attività "similare"alla tua sarebbe stato un danno per Te. Io credo di no anzi considererei l'eventualità come una sorta di "avviamento" dato che già in quello stabile entrano persone che cercano quel tipo di attività. Un saluto ciao.
     
  7. Valex

    Valex Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    e se il collega non se ne fosse accorta?? secondo me c'è anche stata un po di superficialità da parte tua! se devi aprire un'attività ... controlli prima se ce ne sono altre vicine! è un tuo primario interesse! il collega non è tenuto a stilare una lista delle attività adiacenti o a suonare tutti i campanelli per capire di che attività si tratta .... poi non so .... penso che se la targhetta o l'insegna fossero stati così evidenti le avresti notate anche tu ... o no?
    un vero peccato comunque ... :disappunto:
     
  8. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    .. mah .... sarò io che sono maligno, ma mi riesce difficile pensare che il collega non se ne sia accorto, considerando che sicuramente avrà avuto modo di visitare diverse volte l'immobile in fase di acquisizione e di visita.
    Dissento invece decisamente con chi dice che non era compito del collega avvisare (qualora ovviamente ne fosse a conoscenza); dal punto di vista legale probabilmente è cosi, ma dal punto di vista etico ritengo che noi dobbiamo fornire un servizio al cliente, fosse pure contrario ai nostri interessi (per es. fosse quello di sconsigliargli di portare a termine la trattativa).

    ;)
     
  9. Valex

    Valex Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    per quanto mi riguardo ho solo paventato l'opportunità che magari, dando per scontato che il collega non se ne fosse accorto sempre per i motivi sopra citati, la signora avrebbe dovuto informarsi per benino essendo lei la diretta interessata! ;)
     
  10. francis.m

    francis.m Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ringrazio tutti per le riposte..
    la mia è un'attività rivolta all'infanzia. non è una pizzeria o una piadineria... non potranno esserci fiumane di persone che entrano ed escono... l'altra attività offre o stesso mio servizio solo che a domicilio. il discorso è semplice. se lo avessi saputo non avrei perso 5 minuti della mia vita li dentro e me ne sarei andata subito! l'attività che c'è già ha un nome che non rimanda all'infanzia. sapevo dell'esistenza di questo ufficio ma credevo fosse un ufficio normale.... la domnda sulle attività che c'erano nel palazzo è stata fatta all'agente immobiliare e mi è stato risposto che c'erano solo famiglie..... non è esattamente colpa mia....
     
  11. Valex

    Valex Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    di sicuro non la sapeva manco lui ... se l'attività non ha un nome che rimanda all'infanzia ... io credo nella buona fede e non per difendere la categoria! però non credo che questa attività esistente possa entrare così in conlflitto con la tua! non tutte le persone gradiscono avere gente in casa .. meglio portarli al nido specie se c'è una persona per bene e in gamba che se ne può occupare!
    cmq sia ti auguro tanta fortuna ;)
    è un lavoro bellissimo stare a contatto con i bambini. sei fortunata.
    :ok:
     
  12. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    .. .a questo punto mi arrendo anch'io! :D
    E' assolutamente plausibile che il collega non se ne fosse accorto .....

    .. vedila così: oltre ai tuoi clienti potrai tentare di accaparrarti anche quelli che vengono dal tuo "concorrente" a prenotare il servizio a domicilio! (va detto però che io sono campione regionale del "Mezzopienismo", nel senso di bicchiere! :risata: )

    ;)
     
  13. francis.m

    francis.m Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie a tutti per le risposte... abbiamo contattato un avvocato e decideremo insieme il da farsi...
    grazie mille :D
     
  14. Antonio Tedesco

    Antonio Tedesco Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Addirittura?
    In bocca al lupo :soldi:
     
  15. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Spero sia tua amico l'avvocato e non ti faccia pagare la parcella o poco meno, altrimenti spendete piu di avvocato che il resto.
     
  16. Francescoborgosesia

    Francescoborgosesia Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    quanto darei per avere solo agenzie immobiliari nella galleria in cui cè la mia.... invece mi tocca vedere gente che compra dai cinesi (2/3 € a capo) :disappunto: :disappunto:
     
  17. francis.m

    francis.m Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    sulla proposta di locazione c'è scritto "il proponente dichiara di riconoscere ed accettare la mediazione dell'agente immobiliare a favore del quale si impegna a versare la provvigione del..... per cento + IVA sul canone di locazione di un'annualità alla data prevista per la stipula del contratto di locazione" ........
    ma se io il contratto di locazione non lo stipulo? devo dare lo stesso la provvigione all'agenzia?
    grazie..
     
  18. gio10372

    gio10372 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Secondo me dovevi essere tu ad informarti bene sulla zona e sulle attività vicine, la diretta interessata eri tu, quindi non scaricate colpe sempre sugli agenti immobiliari. Ma poi ! non lo avevi visionato il locale e dintorni? e non hai notato un'altra attività uguale alla tua? io quando ho aperto la mia agenzia e prima di questa un negozio commerciale ho girato intorno alla zona per settimane, cercando di capire anche la potenzialità che ci sarebbe stata, quindi figurati se non mi accorgevo di un'altra attività uguale alla mia.
    Mi sembra che a questo punto l'agente immobiliare ( iscritto e con patentino) debba avere iò che gli spetta.
    Mi dispiace per te!!
     
  19. francis.m

    francis.m Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    l'agente immobiliare ha più volte ribadito che nello stabile dove stavo per prendere il locale (è un palazzo di almeno 7 piani) c'erano solo ed esclusivamente famiglie residenti e null'altro. nella mia testa ho escluso la possibilità di girare per tutti i 7 piani di porta in porta a vedere se effettivamente mi stesse dicendo la verità... mentre sono assolutamente informata su ciò che c'è nella zona, sulle attività, anche quelle simili... so anche quanto distano e quali sono i loro tariffari... non sono una sprovveduta... non posso arrabbiarmi con l'agente se non mi dice che a 2 isolati dal palazzo c'è un'attività simile, ma credo che omettere la preesistenza di un'attività simile nel palazzo forse è un pò viscido...
    sai cosa che credo che gli spetti? di trovare lungo il suo cammino la stessa disonestà che ha avuto con noi... questo gli spetta di sicuro...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina