1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. faith81

    faith81 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,
    nel Novembre 2009 ho acquistato al 50% col fidanzato un immobile dal valore di 48mila euro usufruendo delle agevolazioni prima casa,
    il 13 Maggio 2011 scade il termine per cambiare la residenza nel comune del'immobile ma per motivi di lavoro non potrò procedere a questa variazione,pertanto perderò le agevolazioni fiscali e andrò in mora...
    Quale calcolo devo fare per capire quanto mi chiederà l'agenzia del territorio di viterbo?

    Grazie mille
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    La decadenza dell'agevolazione comporta il recupero delle imposte nella misura ordinaria (al netto di quanto già corrisposto) nonché l'applicazione di una sanzione pari al 30% delle maggiori imposte dovute, oltre gli interessi di mora.
    Precisamente:
    - il residuo 4% di imposta di registro o il 6% di IVA;
    - l'imposta ipotecaria del 2%;
    - l'imposta catastale dell'1%.
    Viene applicata, inoltre, una soprattassa del 30% e sono dovuti gli interessi legali del 2,5% dal 1° gennaio 2004 al 31 dicembre 2007, del 3% dal 1° gennaio 2008 al 31 dicembre 2009, dell'1% dal 1° gennaio 2010 al 31 dicembre 2010, dell'1,5% dal 1° gennaio 2011.
    Il contribuente può sanare il debito con il Fisco se, entro 60 giorni dalla notifica dell'avviso di accertamento, versa le imposte dovute più interessi e soprattassa ridotta ad 1/4 (un quarto).


    http://www.dossier.net/primacasa/bonus.htm
     
  3. faith81

    faith81 Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie mille, ma per curiosità, io non ho la ricevuta fiscale circa il pagamento dell'onorario notarile + le imposte di registro etc.
    il tutto è stato pagato tramite assegno bancario senza ricevuta, ma trascritto velocemente sul rogito, senza inserire il valore in euro...
    siamo sicuri che il notaio abbia registrato il tutto all'agenzia delle entrate di viterbo?
     
  4. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    e' il suo mestiere.
     
  5. faith81

    faith81 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Il nuovo calcolo devo farlo sempre sul valore tabellare inserito nel rogito vero?
    In questo caso sarebbe pari a 13421 euro ma divido per 2 poichè io possiedo il 50% della casa
    Giusto??:)
     
  6. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    certamente avendo tu il 50% della proprieta' paghi la meta'.
    :stretta_di_mano:
    ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina