1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. angelosimona

    angelosimona Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,
    a breve dovrei effettuare il rogito per una permuta e per ciò che riguarda la parte di terreno (bene presente) da permutare con un villino di prossima costruzione (bene futuro) mi è stato chiesto il pagamento dell'IVA al 10% il giorno stesso del rogito con tanto di titolo. Vorrei sapere se questa prassi è corretta o se posso pagare l'IVA direttamente quando il bene verrà ad esistenza, o ancora se ci sono varie possibilità e quali sono; ad esempio se posso fare scorporare la parte del pagamento dell'IVA dai lavori previsti per la costruzione. In ogni modo se esiste un articolo di legge o qualcosa a cui fare riferimento in merito a questo pagamento.
    Grazie
     
  2. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Mi sembra di capire che Tu vendi un terreno e in permuta ricevi un villino che si costruirà sullo stesso è così?
     
  3. angelosimona

    angelosimona Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si cedo ad una coperativa meta' del terreno dove verra costruita una casa in permuta avro un grezzo di casa che mi verra' costruito nella meta' rimanente mi chiedono al momento del rogito anticipamente l'IVA del grezzo che mi devono costruire in permuta e non capisco perche' se e' un bene che non esiste e io voglio fare una permuta senza costi a mio carico
     
  4. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ciao, all'atto di vendita del terreno la coop deve saldarti il prezzo pattuito.
    Tu poi quando avranno ottenuto i permessi per costruire, farai un compromesso d'acquisto e verserai la cifra pattuita garantita da fidejussione come per legge.
    L'IVA si paga al versamento dell'acconto non della caparra.
     
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quindi al rogito notarile non ci sarà il saldo del prezzo in quanto il manufatto dovrà essere costruito pertanto non ci sarà nessuna I.V.A. Stiamo parlando di un trasferimento di terreno/area edificatoria e obbligo a costruire e traferire immobili. Detto questo, quando il manufatto verrà consegnato, ci sarà il rogito di intestazione e solo in quel momento lei dovrà corrispondere l'I.V.A. Nel primo rogito verrà indicato il valore dell'area, e l'obbligo a realizzare e trasferire il grezzo e per il valore del grezzo, le dovranno rilasciare una polizza fidejussoria fino alla consegna del manufatto. Alla consegna del manufatto, farà il rogito di intestazione. Spero di essere stata chiara.
     
  6. angelosimona

    angelosimona Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    mi spiego meglio, in realta'il terreno andrebbe per meta' venduto alla cooperativa, la quale dovrà corrispondere una parte in denaro, per l'altra meta' come ho già descritto in precedenza ci sarà una permuta. il rogito andrà fatto di tutto lo stesso giorno. Quindi la prassi è la stessa che mi ha indicato oppure, dato che c'e anche una vendita le cose cambiano? La ringrazio anticipatamente.
     
  7. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Consiglio d'oro, fatti assistere da un professionista!
     
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Chieda un consiglio al notaio, ma faccia tesoro della mia ipotesi. La coop. le chiede di anticipare l' I.V.A. su una cosa che di fatto non c'è, ma credo che il dubbio sia, ed è qui che il notaio le darà maggiori ragguagli, che costruirà sulla parte del terreno che è di sua proprietà, anche se di fatto il successivo passaggio di intestazione è d'obbligo. Potrebbe anche proporle di inserire nel rogito il contratto di appalto ma l'i.v.a andrà pagata o a stato avanzamento oppure alla fine quando ci sarà l'intestazione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina