1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Giulia1705

    Giulia1705 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera, spero di essere nella sezione giusta per questo post.

    Dopo successione io e gli altri due eredi vorremmo cambiare la nostra proprietà con quella dove abitiamo attualmente di proprietà del fratello del mio defunto padre. Mio zio è daccordo (ci rimetteremmo noi in termini di valore). Solo non so come muovermi.
    ho letto della permuta, della donazione, della compravendita. Ma non riesco a trovare qualcosa che non venga a costare un patrimonio (ovviamente nessuno vorrebbe pagare migliaia di euro).
    per questo mi rivolgo al forum e a persone più esperte di me.
    ringrazio il forum e gli utenti per ogni suggerimento. Grazie!
     
  2. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ciao Giulia
    Non ho ben capito che in tendi per dopo la successione e come di fatto è composta questa proprietà

    Comunque se ho ben capito tu e i tuoi coeredi siete proprietari di un immobile ... mentre lo zio proprietario esclusivo di un altro immobile.

    L'unico atto che potete fare in questo caso che non vi porti problemi futuri è un atto di permuta

    ovviamente ci sono delle imposte da pagare otre l'atto notarile
    ai fini fiscalile imposte di registro, ipotecaria e catastale si applicano sul valore del beneche da luogo all’applicazione della maggiore imposta di registro, tenendo conto di eventuali agevolazioni applicabili ai beni stessi
     
  3. Giulia1705

    Giulia1705 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao!
    chiedo scusa se non mi son spiegata correttamente. La successione è in atto in questi giorni, quindi dopo gli atti noi eredi avremo la proprietà da "scambiare" con mio zio.
    L'atto di permuta è quindi la soluzione migliore, capito!
    Il pagamento delle varie tasse come dev'essere pagato?50 e 50? O intero a chi ha la proprietá più alta in termini economici?
    Ti ringrazio moltissimo!
     
  4. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Solitamente viene spartita tra le parti
    considera che la permuta è un atto unico che prevede un unica trascrizione, per questo le imposte vengono conteggiate sull'immobile che genera l'imposta più alta.
    Le volture catastali sono due ognuno si dovrà far carico dei costi di voltura riferiti al proprio immobile, ma quelli incidono poco
    Ciao
     
    A leolaz piace questo elemento.
  5. Giulia1705

    Giulia1705 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ottime informazioni! Grazie!
    teoricamente quindi la permuta conviene rispetto a due rogiti?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina