1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Spermax

    Spermax Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    saluti a tutto il forum!

    Ho comperato 2 anni fa casa e per motivi di lavoro mi trovo costretto a rivenderla ma al momento della vendita mi sono ritrovato con le altezze del 2 piano non coerenti con il progetto, il tetto è 30 cm più alto del progetto e al posto di un lucernario hanno messo un pannello per l'acqua calda, il costrttore che è anche il geometra della casa ha presentato insieme all'architetto il progetto al catasto, io sono andato in buona fede visto che il costruttore e geometra è il mio vicino di casa di questa villetta a schiera, ma si vede che la prudenza non è mai troppa!
    Ora, l'agenzia mi dice che così non posso vendere perchè le carte non sono in regola!
    Cosa dovrei fare in questi caso? Mi hanno detto che dovrei con il controsoffitto abbassarmi a l'altezza indicata!
    Con una sanatoria aggiustare la questione pannello / lucernario
    Ma per quanto riguarda le altezze cosa devo fare per mettere apposto le carte?

    Chi ha la responabilità legale?

    Vi ringrazio per le risposte
     
  2. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Sull'aspetto delle altezze esiste una tolleranza di progetto (certo 30 cm non è pochissimo )


    Se il venditore che mi sembra di capire che è il costruttore ha dichiarato una conformità al progetto che di fatto non c'è , dovrebbe risponderne
    Puoi fare rivalsa su di lui intimandolo di sistemere a sue spese le irregolarità se sanabili.
     
  3. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Andiamo con ordine:
    al piano superiore, quello con un'altezza extra di 30 cm, se ho capito bene, che stanze ci sono?
    Quant'è l'altezza effettiva e quanto sarebbe dovuta essere da progetto?
     
  4. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Del due per cento dal 2011
    Poi ci potrebbero essere le varie normative regionali e regolamenti comunali....
     
  5. Spermax

    Spermax Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Il piano superiore è su carta e di fatto agibile ma non abitabile! sono 2 ambienti e una lavanderia piu un piccolo terrazzino di qualche metro quadro ( 2 sedie sdraio e basta cose così), io penso che sia stato concepito per n ipotetico futuro se si vole cambio d'uso da agibile ad abitabile, sviluppando la volmetria e ricavando 2 camere da letto per bambini e una camera matrimognale chiudendo il terrazzino, e la lavanderia che di fatto diventerebbe bagno.....

    le altezze ve le posto al piu presto!

    Io non vorrei andare per vie legali come tutti del resto! ma penso nemmeno il costruttore / geometra perchè le abitazioni sono fatte a specchio, ossia asimmetriche, com'è di qua è di la
    e le problematiche che sto riscontrando io le ha anche lui (tu pensa.....va be velo pietoso su qesta cosa), e se la questione dovesse andare male anche li avrebbe delle grane!
    Comunqe se si dovesse andare in tribunale che tipo di avvocato dovrei prendere, specializzato in diritto..........?
     
  6. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Credo che l'Agenti Immobiliari abbia visto la cosa in modo non tecnico, mi spiego, se il pregetto al comune riporta che l'altezza di interpiano utile è di ml 3,30 e che è stato realizzato un controsoffitto ad altezza rifinita di ml 3,00 il tutto è regolare e quindi rogitabile senza problemi.

    Diverso è se il progetto riporta solo l'altezza interpiano utile è di ml 3,30 e basta, in questo caso occorreva apportare la modifica agli elaborati grafici con conseguente variante in corso d'opera.

    Comunque in entrambi i casi la rappresentazione grafica catastale è corretta se l'altezza utile risulta essere a ml 3,00.

    Il tutto doveva farlo il costruttore e/o venditore dell'immobile.

    Adesso visto che è intercorso il rogito se si è verofocato il secondo caso possono sostenere che il controsoffitto l'abbia collocato tu quindi dovrai procedere alla sistemazione urbanistica.

    N.b. i valori delle altezze sono a semplice esempio.
     
    A Bagudi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina