1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. real-casa

    real-casa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ho un caso particolare, mi piacerebbe avere delle opinioni in merito:
    il caso è il costruttore che prende in permuta il terreno;
    oggetto della permuta saranno 2 appartamenti da costruirsi
    il notaio mi dice che c'è bisogno della polizza fidejussoria
    ma il costruttore non riceve nessun pagamento..
    inoltre costruttore e proprietario del terreno sono zio e nipote
    leggo che:
    L’onere della fideiussione è totalmente a carico del costruttore e per questo in molti casi l’impresa cerca di eludere il rilascio della polizza fideiussoria, la sanzione prevista in questo caso è la nullità del contratto, che può essere fatta valere dall’acquirente. Nella legge si parla di “obbligo del costruttore” e non di “diritto dell’acquirente”, non si può quindi rinunciare alla fideiussione.
    Non si può quindi rinunciare, ma dall'alro lato la sanzione è la nullità del contratto che l'acquirente (zio) non farà mai valere nei confronti del nipote..
    e comunque è giusto equiparare chi permuta all'acquirente, considerando che non c'è nessun esborso di denaro?
    attendo opinioni, grazie
    il mio intento ovviamenete è quello di far risparmiare la polizza al costruttore
    ciao
     
  2. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    La polizza è a garanzia per il valore degli appartamenti ..... proprio perché non dà soldi chiaro? La polizza garantirò fino alla consegna degli stessi.
     
  3. real-casa

    real-casa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ok questo è chiaro
    Ma è obbligatoria?!
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Si é obbligatoria proprio a tutela dell'acquirente. I contratti dove la polizza é obbligatoria sono preliminare di vendita per immobile da costruire , la permuta e il leasing.
     
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non mi sembra ti sia chiaro perché stai confondendo i due contratti infatti parli delle regole del compromesso. Nel tuo caso é il contratto do permuta. Mentre il compromesso e un contratto che ha la finalità di realizzare il trasferimento non immediato infatti la polizza copre gli acconti come giustamente citi. Nella permuta le cose sono diverse ti do un terreno e tu bla bla bla ovvero l'oggetto del trasferimento é un immobile o in corso di costruzione o da costruire. Poi la legge dice che la fideiussione deve essere pari all'importo delle somme o (attento qui) del valore di ogni altro eventuale corrispettivo che il costruttore ha riscosso (qui intende il terreno) quindi la permuta. Spero di essere stata chiara.
     
  6. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Rosa sei stata chiarissima , hai ripetuto per ben tre volte lo stesso post :innocente: me lo sono imparato a memoria pure io ;)



    Solitamente in questo tipo di operazioni si stipula un contratto di Permuta di cosa presente (terreno) contro cosa futura (i due appartamenti).

    E' chiaro che il costruttore si intesterà il terreno sul quale andrà a mettere in atto tutte quelle operazioni preliminari (richiesta di autorizzazioni e permessi a costruire etc) fino alla realizzazione di tutto il complesso comprese le due unità che saranno e sono il corrispettivo della contro prestazione.

    Quindi mi sembra ovvio che il proprietario del terreno (che ha ceduto precedentemente senza ricevere ancora il corrispettivo) deve essere tutelato

    da Quì l'Obbligo della Polizza Fidejussoria

    In caso di fallimento dell'impresa (anche se nel contratto viene sempre inserita la clausola risolutiva in caso di mancata consegna dei beni oggetto della permuta futura) , nulla può fare se non iscrivere il proprio credito nello stato del passivo del fallimento, e sopportarsi tutto l'iter fallimentare con la speranza di rientrare in possesso di qualcosa (non certo più il terreno)

    spero di essere stato chiaro anch'io anche se non ho postato tre volte :innocente:
     
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ieri sera avevo problemi di connessione .... Chiedo scusa.
     
  8. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    :occhi_al_cielo: io oggi


    scusa potresti scrivere nuovamente il penultimo tuo post non si leggeva bene :^^:
     
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ingelmannnnn
     

    Files Allegati:

    A ingelman piace questo elemento.
  10. real-casa

    real-casa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ok grazie per le risposte
    Quindi va fatta!
     
  11. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si anche se sono parenti è obbligatoria ai fini della validità dell'atto .

    sicuramente una polizza assicurativa e non bancaria è più facile da ottenere (non sempre è di pari efficacia ) ma in questo caso può semplificare
     
  12. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Guarda la mia esperienza mi dice parenti serpenti ... quindi fa le cose come vanno fatte oggi per il domani che è imprevedibile.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina