1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. associatog

    associatog Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve,
    vorrei sapere se un locale accatastato c2 può essere adibito a studio professionale. attualmnete vi è già presente un'attività di editoria.
    grazie
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    La destinazione di un locale accatastato come C2 è Magazzino o locale di deposito .. direi proprio di no! Ciao!
     
    A Silvia Lau piace questo elemento.
  3. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Uno studio professionale dovrà obbligatoriamente ed esclusivamente avere collocazione in un immobile accatastato A/10.
    Neppure un'attività di editoria può essere esercitata in un locale ad uso magazzino-deposito (C/2).
    E' come se volessi trasportare alimenti freschi con un camion adibito al recupero della nettezza urbana (monnezza).
     
    A Silvia Lau piace questo elemento.
  4. mefisto

    mefisto Membro Attivo

    Altro Professionista
    Chiedo scusa, una agenzia immobiliare può aprirsi in quale tipo di locale?
    Come deve essere accatastato? Va bene un c2 o un A3 (in casa propria) e poi si possono ricevere i clienti?

    Grazie per l'aiuto...
     
  5. luciodel59

    luciodel59 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Io sono un,agenzia immobiliare ed esercitando l'attività nella mia abitazione , ho dovuto dichiarare un locale che utilizzo per il mio lavoro , ad A /10 . Quindi per lo stato ho un ufficio dichiarato regolarmente . Immobiliare Migliorini A. Luciano

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    Deve essere per forza di cose un A / 10 quindi accatastato come ufficio altrimenti non si è in regola .
     
  6. geofin.service

    geofin.service Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Un'agenzia immobiliare con vetrine su strada non potrebbe essere accatastata C/1 cioè negozio ?? :confuso:
     
  7. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Direi di si, c'è uso promiscuo
     
  8. geofin.service

    geofin.service Membro Attivo

    Privato Cittadino
    invece C/1 ??
     
  9. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
  10. geofin.service

    geofin.service Membro Attivo

    Privato Cittadino
  11. carbisig

    carbisig Membro Attivo

    Privato Cittadino
    In C/1 negozio si può fare solo vendita al dettaglio. Viene chiamato esercizio di vicinato quando non supera i 250 mq di superficie di vendita. In una agenzia immobiliare non si fa vendita al dettaglio.
     
  12. geofin.service

    geofin.service Membro Attivo

    Privato Cittadino
    D'accordo, allora che conseguenze potrebbe comportare un'agenzia in un locale C/1?
     
  13. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tante o nulla.
    Se si vuole la regolarità occorre un locale A/10 ed in estrema analisi, considerato che siamo ausiliari del commercio, anche un C/1.
    Oppure in un'abitazione con autorizzazione.
     
  14. carbisig

    carbisig Membro Attivo

    Privato Cittadino
    I comuni che conosco chiedono il cambio di destinazione da C/1 a A/10.
    Se fai un contratto di locazione per uso agenzia immobiliare in un locale C/1 quando registri il contratto devi consegnare il modello 69 con dietro il modello CDC dove devi riportare i dati catastali (dal luglio 2010). Bisogna vedere se ti registrano il contratto e se comunicano al comune la cosa.
    Inoltre devi fare la TIA o la TARSU a secondo del comune dove ti trovi e devi presentare i dati catastali con tanto di planimetria ed allora il comune ti becca.
     
  15. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Guarda che il C/1 è indicato per le attività commerciali.
    Il mediatore, essendo un ausiliario del commercio, può stare nel C/1.
     
  16. carbisig

    carbisig Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Concordo sul fatto che C/1 riguarda le attività commerciali quali gli esercizi di vicinato, mentre -invece la destinazione d'uso DIREZIONALE comprende:
    - agenzie immobiliari, di viaggi e di pubblicità, studi professionali, uffici;
    - banche;
    - ambulatori medici e di analisi;
    - cure fisiche, ecc.;
    - sedi amministrative di società, ditte.imprese, enti pubblici;
    - palestre;
    - scuole private;
    - ecc.....
    Q
     
  17. geofin.service

    geofin.service Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Io conosco almeno tre agenzie che stanno in un locale C/1 con regolare contrattto, pagamento TARSU, ecc., e sia l'Agenzia dell'Entrate che il Comune non hanno avuto niente da ridire... Può darsi che come dice Antonello l'attività dell'agente immobiliare può essere svolta tranquillamente anche in un locale accatastato C/1...
     
  18. carbisig

    carbisig Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Conosco diverse agenzie, anche di viaggi, che stanno in un locale C/1 con regolare contratto, pagamento TIA, ecc., e sia l'Agenzia dell'Entrate che il Comune non hanno avuto niente da ridire fin'ora......
    Queste hanno contratti vecchi, bisogna vedere cosa succederà quando andranno al rinnovo del contratto dopo i sei anni a causa della nuova normativa della registrazione con dati catastali, in vigore da luglio 2010.
    Dalle mie parti adesso allo sportello unico ti dicono che non puoi. Dopo di che se lo fai può darsi che non succeda nulla, come può darsi che....
    Per quanto riguarda Antonello conosce il suo mestiere sicuramente meglio di me ma la normativa rimane sempre la stessa e quando in un contratto ci scrivi a destinazione d'uso di agenzia immobiliare, questa fa parte della direzionale e non della commerciale con categorie catastali diverse.
     
    A luciodel59 piace questo elemento.
  19. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Le agenzie di viaggio devono svolgere l'attività in locali catastalmente classificati C/1.
    Ho avuto in affitto in miei locali un'agenzia di viaggio.
    Ho dovuto effettuare il cambio di destinazione al Comune ed al Catasto da A/10 a C/1.
    L'agenzia immobiliare può tranquillamente svolgere l'attività in locali C/1 in quanto la nostra categoria è "ausiliaria del commercio".
    Non è direzionale, ma commerciale.
     
    A sabrina franco piace questo elemento.
  20. sabrina franco

    sabrina franco Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    E se fosse A3 ma di fatto utilizzata solo per finalità di professione Agente Immobiliare?????
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina