1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. bravehearth

    bravehearth Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Volevo assicurarmi, visto che non ho mai trattato questo tipo di immobile e cioè il terreno agricolo, se il diritto di prelazione effettuato dalla parte venditrice, mandando una raccomandata al confinante informandolo del desiderio di vendere , è valido per il confinante solo se costui è un coltivatore diretto.
    Nulla osta al proprietario del terreno agricolo venderlo a chi vuole se appunto non si trova nella condizione di confine sopra citata.:cauto:
     
  2. Domus

    Domus Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao, si solo se è coltivatore diretto consiglio fatti firmare la rinuncia al diritto di prelazione con il prezzo ovviamente, prima di firmare il compromesso.
     
  3. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La prelazione è valida solo il confinante è coltivatore diretto in attività.
    Poiché una lettera preventiva potrebbe dare adito a successivi problemi io inoltro (tramite raccomandata A/R) all'avente diritto la proposta di acquisto accettata dando 15 giorni di tempo per l'esercizio del diritto di prelazione; se non avviene procedo con la stipula.
     
  4. collecla

    collecla Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io ho fatto così:
    1) preliminare di compravendita con clausola sospensiva
    2) Notifica con raccomandata A.R. del preliminare a tutti i confinanti
    3) Attenzione che sul terreno non ci siano affittuari (anche con contratto verbale)
     
  5. Domus

    Domus Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao roberto, se ti fai firmare la rinuncia al diritto di prelazione con il prezzo eviti problemi, giusto consiglio anche di collecla,molte volte l'acquirente non confinante stipula un contratto di fitto di due anni con il proprietario è mette fuori gioco i confinanti, occhio al prezzo portato in atto perchè il confinante pur firmandoti la rinuncia, ha tempo un anno dalla stipula dell'atto per far valere il suo diritto
     
  6. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ciao, il procedimento può essere duplice: lettera dell'avente diritto di prelazione con rinuncia all'acquisto e specificato il prezzo o preliminare con clausola "salvo il diritto di prelazione dei confinanti", io prima faccio il preliminare e poi verifico l' esistenza di eventuali aventi diritto.
     
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    solo 15gg?
     
  8. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Dal ricevimento della raccomandata
     
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    avrei detto 60gg roberto. tramite ufficiale giudoziario ect
    E' un procedimento diverso per i terreni?
     
  10. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    30 gg per il diritto di prelazione, vedere allegato.
     

    Files Allegati:

    A Umberto Granducato piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina