1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Martina89

    Martina89 Ospite


    Andrea ma a Milano i prezzi sono assurdi, non so per le case da comprare ma io per un affitti mentre studiavo un monolocale non proprio in una zona meravigliosa, 700 euro 40 mq....invivibile e non ci stavo con l'affitto e lavoro a 1300 al mese...ah si, inoltre era pieno di beghe e io durante 1 anno ho cercato di far notare ai proprietari ma mi sono segnata tutto sia mail che sms x sistemare ecc e li assillavo parecchio; messaggio, e mail senza risultato...ho attaccato biglietti in casa e stampato ogni messaggio ed e-mail....ho avuto contatti con l'agenzia anche ma non erano seri o dicevano di parlare con i i proprietari( ci provavo ogni giorno con scarsi risultati)...quando ho abbandonato hanno cercato di avere la caparra ma avevo tutte le e mail e sono stati zitti...poca professionalità ma avevo poco tempo non dovevo starci una vita e ho incappato male...in ogni caso per affitti meno di 500 euro non spendi a Milano è assurdo..per comprare non so..
     
    Ultima modifica di un moderatore: 1 Novembre 2016
  2. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Acquistare in zone buone (e intendo belle, comode, ben servite da tutto, sia mezzi, sia altri servizi come scuole supermercati ecc.), costa secondo me ancora troppo, a fronte anche di quanto offerto. So che come quotazione lascia il tempo che trova, ma indicativamente possiamo quantificare in 3K-3,5K euro mq. Con forbice ampia, ma già ti fai un'idea. In genere da ristrutturare, anche se puoi cavartela con poco, diciamo bagni cucina e imbiancatura. E un' occhiata agli impianti. Il tutto escludendo il centro o zone modaiole.
    Il discorso affitto è diverso. Per viverci sono in calo da un bel pezzo. In una zona analoga a prima, trovi intorno ai 13 euro/mq/mese piu le spese. Ma anche a meno, diciamo sui 10-11. Per gli studenti sono vergognosi. Case semi diroccate e abbandonate, senza la minima manutenzione, affittate in nero a prezzi folli.
    Ho avuto vari amici negli anni in queste situazioni e ho visto di quelle topaie. ..
    Spesso affittano le stanze o i posti letto in doppia e un bilocale con due camere cucina abitabile e bagno ti frutta un patrimonio esentasse. Salvo se ci sono problemi sbatterti fuori...
    Io la mia vecchia casa sarei anche dell'idea di affittarla a studenti, ho visto che a Milano c'è una specie di agenzia del comune che se ne occupa. Chiaramente è a prezzo calmierato, ma non sarebbe nemmeno così infimo rispetto al mercato in regola. Inoltre danno un minimo di garanzia sia ai locatore sia ai locatari, sulle referenze e sulle inadempienze contrattuali. Mi si libera fra due settimane, lo devo sistemare, poi chissà. ..
    Certo che leggere di un quadrilocale 120 mq a 65.000 euro sicuramente conviene l'acquisto rispetto all'affitto!
    Capisco anche tante osservazioni fatte alle mie scelte negli anni da molti qui sul forum! Manca poco e te la regalano. Quando a Milano andranno sotto i 100.000 euro quelle che interessano a me, compro bendato:sorrisone::risata::sorrisone::p! A quel punto tutti i miei calcoli vanno a farsi benedire.
     
    A Martina89 piace questo elemento.
  3. Martina89

    Martina89 Ospite

    Ti ringrazio per le informazioni, ma ho perso lavoro a Milano ( e francamente non ho avuto un gran rapporto con la città, può succedere), quindi comprare proprio non ci penso neanche a meno di lavori a 3000 al mese ma sono soprattutto sogni :risata:
     
    A andrea b piace questo elemento.
  4. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Guarda, secondo me val la pena pensare di comprare a Milano se devi viverci e lavorarci stabilmente (a prescindere da discorsi acquisto-affitto), per comodità. Ma se guardi alla qualità della vita e non hai particolari esigenze di vivere proprio a Milano città (nonni per i figli piccoli, ad esempio), molto meglio qualche paese nell'hinterland, ad esempio nella Brianza di PyerSilvio. Trovi paesi bellissimi, a misura d'uomo, belle case usate e nuove, a prezzi interessanti. Comunque la spesa vai a farla in auto, quindi che sia il centro commerciale a 5 Km o il super a 500 metri, poco ti cambia. Per il resto ti capiterà 3 volte nella vita di aver bisogno della farmacia di notte o chissà cos'altro. L'unico grande sbattimento è se poi lavori in città e ti devi spostare in auto, allora muori e maledici il giorno che @PyerSilvio ti ha venduto casa in Brianza.:sorrisone::sorrisone:
     
    A Martina89 piace questo elemento.
  5. Martina89

    Martina89 Ospite


    Ihihih concordo in toto, ma non credo di tornarci, piuttosto alzo i tacchi dall'Italia...per una casa sicuramente quelle zone sono ottime...
     
  6. Agenzia Castello

    Agenzia Castello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Parlo della mia esperienza, prezzi calati mediamente 20-30% ma in alcuni casi anche 40% sull'usato, case che si vendevano a 140.000 ora a 80-90.000, qualcuno viene a vederle ma pochi comprano, girano girano, vedono case di 25 anni e vorrebbero lo stesso prezzo su case di 10 anni..
    Diciamo che gli usati recenti han perso meno, gli appartamenti belli o ristrutturati in zone richieste si vendono, gli "Ossi" no, case di 25-30 anni stanno la, caso diverso se con 3 camere, la ci sono famiglie straniere che cercano invece di andare in affitto comprano, appartamento del 1987 comprato 10 anni fa dal padre quindi con prezzo di favore a 180.000 (ci prendeva un 10-15 di più), venduto scorso anno a 110 (vero che ora ha 30 anni non 20).
    Mini difficili da vendere, 2 camere pure, attici da 150mq nuovi o recenti vanno via.
    Nuovo quel poco che c'è costa rispetto all'usato ma in alcune zone si vende, certo in proporzione uguale o meno di 10 anni fà ma ora è in classe "A" o "B" invece che "F"., ora tendono a fare appartamenti spaziosi per chi ha soldi, è finita l'era del mini da 40mq e due camere da 55-65mq netti.
    Poi tutto varia da zona a zona.
    Ancora troppi sognatori sia fra chi vende sia fra chi compra.
    Qualcuno che cerca in affitto da "convertire" in acquirente.
     
    A ita.user, Slartibartfast e Ale. piace questo elemento.
  7. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    certo che c' è ancora spazio, potreste fare una donazione con l' obbligo di mantenimento.... ah ah ah

    Smoker
     
  8. Ale.

    Ale. Membro Senior

    Altro Professionista
    la certificazione energetic e le nuove tecniche costruttive di bioedilizia o altro hanno completamente messo fuori mercato certi immobili, per cui inutile parlare in generale, certi immobili caleranno ancora, anche nelle citta' doce certe aree residenziali non sono piu adeguate.....insomma c e' molto da fare nell edilizia...io che tratto lla nuova filosofia del legno come nuova frontiera costruttiva devo dire che i clienti ci sono nella fascia medio alta, ma se devono vendere un immobile vecchio diventa un problema non diverso da inizio crisi, non si vendeva allora e non si vende ora
     
    A Slartibartfast piace questo elemento.
  9. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Il problema più grosso, soprattutto nelle città, è che tutti hanno casa di proprietà. Interi quartieri di Milano andrebbero abbattuti e ricostruiti ex novo, con criteri progettuali e costruttivi completamente diversi. Fossero di un unico proprietario, costi a parte, sarebbe pensabile. Ma se ci sono mille appartamenti e 990 proprietari, non se ne fa nulla.
     
    A ita.user, Slartibartfast e Ale. piace questo elemento.
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    è sabato Andrea. Riposa.
     
    A ab.qualcosa, Martina89 e PyerSilvio piace questo elemento.
  11. Martina89

    Martina89 Ospite

    Quindi insomma le conclusioni sono che gli agenti immobiliari nel giro di 2 3 anni saranno smantellato tutti?
     
  12. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Se sapessi predire il futuro, scriverei a pagamento, non gratis :risata::risata:
     
    A Ale. piace questo elemento.
  13. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Lo sai che io riposo soltanto il settimo giorno
     
  14. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    bisogna avere la forza mentale di superare questa falsa credenza. Il riposo é solo un fatto mentale. Si riposa solo se mentalmente sei libero.
     
  15. Martina89

    Martina89 Ospite

    Dai Andrea non scherzo la mia è una domanda seria cosa ne pensi su questa questione?
     
  16. Martina89

    Martina89 Ospite

    Concordo con Rosa io mentalmente non sono libera per nulla e sono stanca morta altroché stanchezza fisica...
     
  17. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Non credo che moriranno tutti nel nulla in 2-3 anni, altrimenti sarebbe già successo da qualche anno, visto il disastro del mercato.
    Ma secondo me resterà solo chi fa qualcosa in più, fornisce davvero un servizio per cui valga la pena pagare.
    Chi pensa di sopravvivere "mettendo in contatto", incassando la provvigione e via, ha sbagliato lavoro. E ce ne sono tanti. Che però trovano ancora qualche sprovveduto in giro con i soldi...
    Generalmente l'agente immobiliare viene visto come un costo inutile e pure abbastanza oneroso: sopravvivi se dimostri invece il valore aggiunto di esserci. Chi compra o vende casa spesso non sa nemmeno da che parte girarsi: si affida all'agenzia pensando di trovare qualcuno che gli offra un servizio completo per comprare/vendere in tranquillità. Pago tanti soldi, ma sto tranquillo, in una botte di ferro, quindi li pago volentieri o quasi. Poi basta leggere tanti interventi su questo forum per scoprire che la realtà è ben diversa.
    Se vedi, tanti che scrivono qui offrono già dei servizi extra compresi nel loro compenso e altri ancora a parte. Se non sembri utile, nessuno ti paga per quello che fai.
    Detto ciò, per mia fortuna sono lontanissimo da questo mondo, ma da libero professionista li capisco più di quanto credano, quando si parla di stanchezza, lavorare a qualunque ora o nei week end, ecc, oltre a richieste assurde e quasi matematica richiesta di sconto quando presenti un preventivo. Ma ti dirò che mai farei a cambio con il posto fisso in ufficio: mi sentirei in trappola dopo una settimana.
    I miei interventi, che spesso stanno sulle balle a molti, hanno però un sicuro punto di forza (almeno uno...): pur essendo inevitabilmente legati alla MIA personalissima esperienza di vita e non potendo certo essere generalizzati, descrivono da un punto di vista esterno e disinteressato all'andamento del vostro mondo, quindi magari meno influenzato da interessi di parte. Qui ci sono finito per caso qualche anno fa, non ricordo nemmeno più cosa cercavo.
     
  18. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    te lo dico io cosa cercavi ...
     
  19. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Cercavo te ma non c'eri. Ti sei iscritta tardi...
     
    A Ale. piace questo elemento.
  20. Martina89

    Martina89 Ospite

    Non so in che settore lavori ma penso che sia così un pò ovunque, mio fratello da dipende è sottoposto da 10 anni a mobbing, idem la sua compagna, mio padre fa il consulente finanziario e ho provato a farlo anche io per un pò...che puoi acquisire il suo portafoglio e vivere per un pò di rendita ma in 6 mesi provando ad acquisire altri clienti ho preso di quegli insulti al telefono che in 6 mesi ho perso 4 kg da quanto stavo male...io credo che il mondo sia malato e non so dove si possa trovare la situazione idilliaca...io l'ho trovata in Africa, non hanno niente ma è rimasta l'umanità, i valori veri e che serenità avevo li..non voglio metterla sul banale eh, è un esempio...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina