1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. SGTorino

    SGTorino Ospite


    Con un comunicato stampa del 20 marzo ultimo scorso, Nomisma ha reso noti i dati del suo primo rapporto del 2013 sull'andamento del mercato immobiliare italiano.
    L'analisi del centro studi statistici ha di fatto confermato i risultati pubblicati da altri enti specializzati nella raccolta e nell'elaborazione dei dati a fini statistici.
    La prima fonte di preoccupazione per Nomisma resta la contrazione del credito, finalizzato all'acquisto di un immobile. Si legge infatti:"L’inasprimento dei criteri di erogazione del credito e la crisi economica hanno prodotto una nuova e più pesante contrazione nelle erogazioni finalizzate all’acquisto di abitazioni che, a preconsuntivo del 2012, si sono attestate nell’ordine di 25,8 miliardi di euro, con una flessione del 47,4% rispetto al 2011". Spiragli per una inversione di tendenza sono previsti soltanto a partire dal 2014.
    [​IMG]
    Il crollo delle vendite pare non essersi ancora del tutto esaurito e le previsioni Nomisma per il 2013 lasciano presagire che il numero delle transazioni degli immobili abitativi, attestatosi a 444.018 nel 2012, sia destinato ulteriormente a scendere anche nel corso di quest'anno, prima di fare registrare un timido segnale di ripresa tra il 2014 ed il 2015, fermo restando l'ulteriore calo dei valori a metro quadro, sia per l'abitativo sia, soprattutto, per l'immobile strumentale.
    [​IMG]
    [​IMG]


    La crisi del mercato immobiliare si manifesta, secondo Nomisma, anche con il dilatarsi dei tempi di vendita:"I tempi di vendita sono giunti ad attestarsi così tra i 9 mesi delle abitazioni nuove e i 13 mesi dei capannoni industriali. Nel segmento della locazione i tempi risultano mediamente più contenuti e, soprattutto, non hanno fatto segnare i massicci incrementi registrati sul versante della vendita. Le aspettative di realizzo da parte dell’offerta si scontrano con una domanda debole e con ridotte capacità di spesa, al punto che chi è intenzionato a vendere lo deve fare praticando un sconto elevato sul prezzo richiesto".
    [​IMG]
    Le conclusioni di questo primo rapporto del 2013 sono in linea anche con il sentiment riscontrato tra gli operatori di settore. Conclude, infatti, il comunicato stampa:"Leproiezioni per il biennio 2013-2014 delineano una ulteriore contrazione dei prezzi degli immobili, in risposta al deterioramento della situazione economica generale e del mercato immobiliare in particolare. Il peggioramento delle aspettative relative a reddito delle famiglie, livelli occupazionali, erogazioni degli istituti di credito e transazioni immobiliari, fanno sì che anche per i prezzi risulti accentuato l’andamento deflattivo.L’anno in corso dovrebbe chiudersi in tutti i comparti con una caduta media prossima ai 5 punti percentuali, mentre nel 2014 la flessione si dovrebbe attestare poco al di sotto del 4%".
     
  2. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Enzo6..mi sa che ,purtroppo, devi pagare la pizza...:triste:
     
  3. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sperando che sbaglino ( come gli capita spesso ) ci aspettano 2 anni di lacrime e sangue
     
  4. Abakab

    Abakab Ospite

    .. nessun problema, dovremo solo aggiornare l'Avatar:

    AVATAR 2.jpg


    :shock: :shock:
     
    A Bagudi, Ponz, enzo6 e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    E sudore p... cane!
     
  6. Ale.

    Ale. Membro Senior

    Altro Professionista
    ma che pizza ...con una toppata del genere per lo meno si va ai do forni......:sorrisone:
     
  7. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ma cosi togli anche lacrime e sangue lo hai ridotto praticamente all'osso
     
  8. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    ma secondo voi perche situano il rimbalzo tra un mesetto? su che base?
     
  9. ImmobilServizi

    ImmobilServizi Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Credo per la dismissione di grandi patrimoni immobiliari residenziali d proprietà dello Stato programmata dal Governo Monti, che percentualmente alzerà la media delle transazioni immobiliari.
     
  10. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    L'odio sociale e l'invidia vorrebbe vedere l'immobile crollato ma il mercato e' gia' in ripresa..
     
    A enzo6 piace questo elemento.
  11. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Dai facciamo iniziare la ripresa con l'inizio della Prima....vera
     
    A enzo6 piace questo elemento.
  12. enzo6

    enzo6 Ospite

    Ho paura hai ragione ma quello che importa maggiormente e quale sarà la situazione quando ci vediamo a fine giugno.
     
  13. enzo6

    enzo6 Ospite

    Spiegati meglio
     
  14. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    la curva delle transazioni, nelle loro previsioni, ricomincia a salire a metà 2013 :sorrisone: guarda il grafico...

    [​IMG]
     
  15. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    :fico: non vedo l'ora gnam gnam con tutta la roba che lo stato possiede in centro a roma...
     
  16. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    sbagli due volte, 1) a pensare che siano ragioni morali a far calare i prezzi, 2) a vedere ripresa
     
  17. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Chi mangia da solo soffoca lascia qualcosa ai colleghi romanacci
     
    A gmp piace questo elemento.
  18. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    ce n'è per tutti, varie decine di migliaia di unità, immagina l'effetto sui prezzi...
     
  19. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Spero bene per te, a me viene un poco distante.
     
  20. enzo6

    enzo6 Ospite

    Per essere precisi mi sembra a inizio 2014 che indicano la ripresa numero compravendite.
    Comunque se nel 2015 siamo a 500.000 unità siamo rovinati.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina