1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gibbaz

    gibbaz Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Buonasera a tutti,
    spero che qualcuno possa aiutarmi a far luce su questa faccenda.

    Venerdi 1 luglio 2011 (tra 3 giorni) ho il rogito per l'acquisto di un appartamento.

    Questo pomeriggio mi chiama la segretaria del notaio dicendomi che non ha ancora ricevuto un importante documento dall'AGENZIA (potrebbe essere la perizia edilizia...?) e se non arriva entro domani mattina il rogito è da SPOSTARE perche non fattibile.

    Ho provato più e più volte a contattare il mio mediatore ma era sempre occupato, alla fine gli ho detto di mettersi in contatto con lo studio notarile e sistemare la faccenda.

    Ora, dalla mia parte (acquirente) ho già provveduto da tempo a consegnare tutti i documenti richiesti e il venditore pure (o almeno credo).

    L'agenzia è già stata pagata al compromesso.

    Se perciò la data del rogito dovesse spostarsi PER COLPA DELL'AGENZIA, cosa posso fare? Farmi risarcire qualcosa? Fargli causa?

    Un'altra domanda: nel compromesso si è scritto che il venditore ci avrebbe consegnato le chiavi entro l'8 luglio (per trasloco).
    Come mi tutelo? Al rogito il notaio può trattenere degli assegni fino alla consegna delle chiavi o far mettere una penale pecuniaria per ogni giorno di ritardo?

    Grazie a tutti per le risposte
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    il rogito si puo' tranquillamente spostare .................capita spesso.
    cosa vuoi farti risarcire dall'agente????
    penale per ogni gg di ritardo di almeno 200 euro gg per ogni giorno oltre l'8 luglio e una somma a custodia del notaio di almeno 20 -30 mila euro.
    ciao
     
    A gibbaz piace questo elemento.
  3. jennifer81

    jennifer81 Membro Junior

    Altro Professionista
    Salve, sono in una situazione simile, data rogito il 14/07/11 e consegna chiavi il 10/08/11.
    per tutelarmi, visto che nè Tecnorete nè Epicas (mediatore creditizio) ci hanno pensato pur pagandoli, un signore di questo sito mi ha consigliato di comportarmi di conseguenza e di far citare nell''atto di acquisto del notaio, quanto segue:

    La presente andrà a parziale integrazione del compromesso e nella quale si riporta che in data ...............si effettuerà il rogito e l’ acquirente (tuo nome e cognome), verrà immessa nel possesso giuridico dell'immobile sito in Via.............., e che in data ................ termine ultimo e perentorio avverrà la consegna delle chiavi con relativa immissione in possesso materiale dell'immobile con i signori.................... (venditori), per ogni giorno di ritardo verranno conteggiati a titolo di penale € ...................... al giorno e che a garanzia del buon esito il notaio tratterrà la somma di € 5.000 che verrà consegnata al venditore contestualmente alla consegna delle chiavi eventualmente defalcata della penale. Si intende che verrà defalcato dall' importo dell' assegno sopracitato, una somma pari ad € 120,00 per ogni giorno di ritardo relativo alal consegna chiavi.

    In bocca al lupo.
     
    A gibbaz piace questo elemento.
  4. gibbaz

    gibbaz Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ok.. grazie per le risposte

    Vediamo come va...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina