• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

U

Utente Cancellato 75667

Ospite
Salve, allora andando all'inizio della storia, a marzo del 2018 andai a vedere un appartamento in una nuova zona residenziale in costruzione. All'epoca stavano finendo di costruire il secondo condominio di 4 totali e il terzo appena iniziato. Andai con l'agenzia X a vedere un appartamento che mi stuzzicava nel secondo condominio, ne vidi solo uno al piano terra e non mi convinse quindi dopo la firma di visita ci salutammo e finita li. Quasi un anno dopo contattati un'altra agenzia Y per andare a vedere un altro appartamento sulla stessa zona residenziale, al primo piano metrature diverse e oltretutto su il 3° condominio ormai in fase di completamento. Avendo anche accennato al fatto di essere passato con un'altra agenzia mesi fa, ma senza essere avvertito dall'agenzia Y dei rischi. A quel punto trovando questo appartamento soddisfacente decido di comprarlo e faccio il preliminare con l'agenzia Y. Dopo un pò mi arriva la raccomandata dell'agenzia X che mi avverte che i primi con cui sono andato a vedere l'appartamento sono loro e vogliono la provvigione. Io da ignorante ammetto che non sapevo del fatto che sarebbe meglio non andare a vedere la stessa proprietà con due agenzie diverse (ora lo so)! Ora mi ritrovo che l'agenzia X vuole almeno una parte della provvigione mentre la Y non cede e vuole tutto per se, dicendo che ormai è passato troppo tempo da quando sono andato a vedere l'appartamento con l'agenzia X, e che è un'altro stabile con altri disegni e quindi non può chiedere niente. Devo ancora pagare nessuno ma non so chi ha ragione. Il contratto dal notaio ce l'ho tra una settimana e ormai è passato più di un anno dalla visita dell'appartamento con l'agenzia X, possono legalmente chiedere ancora la provvigione? anche se è un'altro stabile? all'epoca se non erro, i progetti definitivi del 3° stabile neanche c'erano, ma non so chi ha ragione non vorrei pagare l'agenzia Y e poi avviare una causa che magari perderei con l'agenzia X!
 
U

Utente Cancellato 75667

Ospite
Eppure.chi ha ragione per legge? Non vorrei scatenare una guerra mai finita
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Eppure.chi ha ragione per legge? Non vorrei scatenare una guerra mai finita
Chi te lo ha fatto vedere, ha ritirato la proposta e ti ha fatto comprare.

Gli altri ci provano probabilmente perché non riescono a vendere e si devono aggrappare a pseudo diritti che non hanno.

Ora, dal punto di vista legale, se hai firmato un foglio in bianco e loro hanno aggiunto anche quell'immobile l'altro ieri....ti potrebbe fregare ma io fossi te gli porterei in tribunale col sorriso
 
U

Utente Cancellato 75667

Ospite
Solo che vorrei evitare questo stress. Ma mettiamo caso k la causa la vinca la prima agenzia a che sanzioni si possono incorrere?
 

bepix

Membro Attivo
Privato Cittadino
Che paghi la provvigione alla prima agenzia più le spese processuali più il costo del tuo avvocato. Tutto da vedere in base a cosa deciderà il giudice.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Eppure.chi ha ragione per legge?
Dipende da casa hai firmato, e cosa effettivamente ti ha mostrato la prima agenzia.
Se ti aveva parlato approfonditamente del terzo edificio, con progetti e costi, andare a vederlo con altri era comunque da evitare.

Purtroppo non ci sono certezze, in caso di contenzioso: esistono sentenze anche diverse tra loro.
 
U

Utente Cancellato 75667

Ospite
Ma se io al giorno dell'atto vado con tutte e due le agenzie, faccio l'assegno e dopo che se la vedano tra di loro se trovano un accordo bene si dividono i soldi altrimenti il notaio mette per iscritto che le parti nn hanno un accordo e il pagamento slitta fino a quando non lo trovano. Così evito cause lunghe e inconcludenti giusto?
 
U

Utente Cancellato 75667

Ospite
Io non ho me ancora pagato nessuno e lo farò il giorno dell'atto
 

Braveheart84rm

Membro Attivo
Privato Cittadino
caro Diego,

ho fatto un giro per la rete.


mi sa proprio che ti tocca pagare. Prova comunque a rivolgerti a un avvocato e vedi se riesce a trovare il modo di non pagare. Perché, a quanto pare, davanti alla Legge hai torto, ma un bravo avvocato potrebbe trovare l'escamotage per tirarti fuori dai guai.

In bocca al lupo!
 
U

Utente Cancellato 75667

Ospite
Allora io per legge devo pagare una mediazione e sia l'impresario k la prima agenzia mi ha detto k quella è l'unica soluzione, perché il notaio prende atto della volontà mia di pagare ma nn viene versato fino al raggiungimento di un accordo tra di loro.
 

bepix

Membro Attivo
Privato Cittadino
Allora io per legge devo pagare una mediazione e sia l'impresario k la prima agenzia mi ha detto k quella è l'unica soluzione, perché il notaio prende atto della volontà mia di pagare ma nn viene versato fino al raggiungimento di un accordo tra di loro.
Il notaio prende atto di quello che gli dici, potresti anche dirgli il falso. Lui trascrive che hai pagato l'agenzia x con la fattura numero. Poi se la prima agenzia ti fa causa e dimostra che ti ha fatto concludere l'affare per il suo tramite , quello che è scritto sull'atto di compravendita, potrebbe non avere nessuna importanza per il giudice. Davanti ad un giudice il bianco potrebbe diventare nero e viceversa.
 
U

Utente Cancellato 75667

Ospite
Ma io non pago nessuno! Faccio solo l'assegno k verrà incassato solo quando si metteranno d'accordo se fare metà o altro
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Ma io non pago nessuno! Faccio solo l'assegno k verrà incassato solo quando si metteranno d'accordo se fare metà o altro
Non puoi. A quanto pare ti sei creato il casino da solo, comodo non pagare all'atto e poi si vedrà, ma non funziona così

Ti dico come funziona: fai leggere quello che hai firmato con la prima agenzia ad un avvocato, ma tanto dovresti comunque sapere se ti ha proposto o meno gli altri immobili costruiti/in costruzione o se ti hanno solamente proposto quello al piano terra che non ti interessava e non hai comprato.

Come potrebbero pretendere che, nel farti vedere un appartamento, le provvigioni gliele devi dare su qualsiasi altro immobile della lottizzazione?
 
U

Utente Cancellato 75667

Ospite
Eh va glielo a dire a loro! Sta di fatto che può comunque impiantare una causa k mi farebbe perdere tempo e denaro
 

il_dalfo

Membro Assiduo
Professionista
caro Diego,

ho fatto un giro per la rete.


mi sa proprio che ti tocca pagare. Prova comunque a rivolgerti a un avvocato e vedi se riesce a trovare il modo di non pagare. Perché, a quanto pare, davanti alla Legge hai torto, ma un bravo avvocato potrebbe trovare l'escamotage per tirarti fuori dai guai.

In bocca al lupo!

Ma de che? Il link che riporti dice il giusto ma per un caso diverso: Si tratta dello stesso immobile ed a pari condizioni di vendita.
Nel caso esposto da @Diegovt600 si deve tener conto delle novazioni del contratto: Indipendentemente dal foglio visita, qualora le condizioni di vendita siano diverse (per lo stesso immobile!!!!) nulla è dovuto alla precedente agenzia immobiliare. Qua stiamo parlando addirittura di un sub differente.
Qui un link che spiega un po' di cosa si sta parlando Visito casa con più agenzie: pago doppia provvigione? - intermediando

Seguendo il tuo ragionamento, mi basterebbe dirti "in Italia c'è in vendita la casa che vuoi comprare" e se un giorno comprerai mi dovresti pagar la provvigione... Follia.
 
Ultima modifica:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

This in not a love song This in not a love song This in not a love song This in not a love song
(Not a love song!)
buonasera se l'acquirente di un immobile stipula il compromesso con caparra e poi si accorge che l'immobile presenta delle difformità tra la planimetria e lo stato di fatto, può pretendere la restituzione della caparra, anche se l'immobile è sanato prima del rogito?
Grazie
Alto