1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giubbe

    giubbe Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti, sono nuova del forum.
    Sto acquistando una casa a Roma (tramite agenzia)... a fine luglio abbiamo firmato l'accettazione del proprietario e tra 2 settimane avremo il compromesso.
    Il problema è il seguente: inizialmente io e il mio ragazzo avevamo trovato questo immobile tramite un'agenzia immobiliare, che chiameremo X: per 3 volte abbiamo visionato l'immobile, dato che ci piaceva... l'ultima volta, però, abbiamo casualmente scoperto che, al contrario di quanto l'agenzia X ci aveva sempre detto, non avevano un contratto in esclusiva con il venditore... questo perchè mentre stavamo andando via e l'agente X se n'era già andato, abbiamo visto altre persone che andavano a visionare l'appartamento... abbiamo quindi chiesto lumi all'altro agente dell'agenzia Y (agenzia immobiliare famosa) e ci ha detto che il contratto con loro era in esclusiva. Abbiamo preso appuntamento per il giorno dopo con l'agenzia Y... ed effettivamente c'era l'esclusiva... tagliato i contatti con l'agenzia X ci affidiamo alla Y... che ci dice tra l'altro che il proprietario reale è quello che ha stipulato il contratto con loro... che probabilmente a sua insaputa il fratello del proprietario (che abbiamo anche conosciuto una delle volte che abbiamo visto la casa con l'altra agenzia), l'unico ad avere le chiavi di casa oltre a lui, ha messo in mezzo l'agenzia X.
    Non so se mi sono spiegata, so che è complicato...
    Comunque ora noi i primi di agosto abbiamo registrato la proposta accettata...
    Però ho visto su internet, sia ad agosto che poco fa, sul sito dell'agenzia X, che la casa risulta ancora in vendita!!!!!!!!!!!!!! (con l'agenzia Y ovviamente no, sono stati molto più seri, il giorno dopo l'accettazione l'immobile non era più online sul loro sito).

    La mia domanda ora è questa: rischio qualcosa? posso star tranquilla? può intralciare il normale acquisto della casa? non è che mi ritrovo la casa venduta ad altri arrivati successivamente?????????
    in realtà ne abbiamo già parlato con l'agente X, quello che ormai ci segue nell'acquisto, e ci ha detto che se si è già registrato l'atto non ci sono problemi...
    PREMETTO CHE CON LA PRIMA AGENZIA, X, ABBIAMO SOLO VISIONATO LA CASA 3 VOLTE... SENZA FIRMARE NULLA NE' MAI ANDARE IN AGENZIA (Addirittura l'agente la seconda volta spingeva per farci firmare la proposta lì in casa senza andare in agenzia....)...E L'AGENZIA Y E IL VENDITORE NON SAPEVANO ASSOLUTAMENTE DELL'INCARICO ALLA Y....
    Cosa mi dite?

    Grazie mille anticipatamente per l'aiuto che vorrete darmi....
     
  2. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ma con l'agenzia Y hai nella proposta di acquisto le firme di tutti i proprietari ??
     
  3. giubbe

    giubbe Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il proprietario è uno solo; nella proposta ho quindi la sua firma. Da quanto ho capito il fratello del proprietario aveva le chiavi di casa e - non so se tenendo all'oscuro il fratello o meno - ha coinvolto nella vendita dell'immobile l'agenzia X successivamente alla Y (praticamente il proprietario a gennaio ha dato l'incarico in esclusiva all'agenzia Y; a maggio invece, contemporaneamente, è stato dato l'incarico anche alla X...non so se con esclusiva o meno... immagino di no...)
    L'agenzia Y dice di non saperne niente e che quando, su nostra insistenza, l'ha detto al proprietario vero in sede di accettazione, quello è cascato dalle nuvole ed ha detto che l'unica persona oltre a lui ad avere le chiavi di casa era il fratello...
     
  4. gianluca1971

    gianluca1971 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    ciao, se hai una proposta accettata dall'unico proprietario (e bada bene, il proprietario deve aver incassato l'assegno di acconto), stai tranquilla; la registrazione della proposta non era necessaria ed è un costo non recuperabile; secondo me, il proprietario ha data l'incarico in esclusiva ad una genzia ed il fratello ha voluto incentivare le visite tramite una altra agenzia, comportamento dubbio. comunque se hai timori ulteriori, recati dal notaio che stipulerà l'atto, fagli presente tutto e vedrai che ti dirà che non ci sono problemi; piuttosto fai verificare bene che non ci siano ipoteche o altri diritti reali sull'immobile, magari a favore del fratello...
    in bocca al lupo, gianluca
     
    A giubbe e vixent piace questo messaggio.
  5. giubbe

    giubbe Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
     
  6. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Penso che tu debba stare molto tranquilla.....l'errore, purtroppo per loro, l'ha commesso l'agenzia X che ha proposto un immobile accettando un incarico verbale (ma non è questo l'errore) da una persona che non era il vero proprietario...un errore grave che avrebbe potuto creare problemi a terzi anche molto gravi :shock:
     
    A giubbe e vixent piace questo messaggio.
  7. giubbe

    giubbe Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie Mosca!
    Quindi tu dici che non deve darmi pensiero il fatto che sul sito dell'agenzia X (la cialtrona) risulti ancora in vendita l'immobile???:)
     
  8. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Avvisa il proprietario !! e lui che deve preoccuparsi del fatto che una sua proprietà già promessa in vendita (a tè) risulta essere ancora proposta da una agenzia che Lui non ha mai contattato :shock:
     
    A vixent piace questo elemento.
  9. giubbe

    giubbe Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    In teoria il proprietario dovrebbe già saperlo... difatti a fine luglio, quando eravamo in trattativa con l'agenzia seria, abbiamo fatto presente questa cosa all'agente... ossia che la casa risultava ancora in vendita come nulla fosse... e l'agente la volta successiva ci disse che gliel'aveva detto ed era caduto dalle nuvole. ORa però perchè è ancora in vendita con l'altra agenzia? mah.
    Il cruccio che ho io è che non sia vero che il vero proprietario non sapesse nulla della seconda agenzia.... cosa potrei rischiare in tal caso??? se così fosse potrebbe adesso venderla a qualcun altro?? non credo, dato che ha accettato la nostra proposta... incassato l'assegno... e la proposta è stata pure registrata...
    che ne pensi???

    :occhi_al_cielo:
     
  10. FerrariDomus

    FerrariDomus Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    La mediazione devi pagarla all'agenzia presso la quale ti sei rivolta per visionare l'appartamento
    saranno i proprietari a rispondere con l'agenzia mandataria con il pagamento delle mediazioni
    ed eventuali indampienze contrattuali.
    La mediazione spetta a chi con il proprio intervento ha permesso la conclusione dell'affare.
    I proprietari se hanno accettato la proposta formulata dall'agenzia presso la quale ti sei rivolta..rischiano di pagare una doppia mediazione.
     
    A vixent piace questo elemento.
  11. giubbe

    giubbe Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La mediazione l'ha svolta l'agenzia Y... anche se inizialmente la casa l'ho visionata con la X... ma senza firmare nulla nè mai andare presso l'agenzia... ho cercato e il tizio dell'agenzia X non è neanche iscritto all'albo dei mediatori.... io la provvigione la pago all'agenzia Y... già è sulla proposta!
     
  12. gianluca1971

    gianluca1971 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    ciao; ti suggerisco di mandare una lettera con raccomandata e ricevuta di ritorno al proprietario lamentando che una altra agenzia ha messo in vendita l'appartamento di sua proprietà; diffidalo che se ci saranno responsabilità verso terzi ne risponderà lui direttamente; il rischio che corri è che lui riceva una offerta importante, ti restituisca il doppio della caparra confirmatoria e tanti saluti; spero che tu abbia dato un assegno cospicuo, non i soliti 5.000 euro... e poi rischi che ti tocca pure pagare la commissione all'agenzia, che la agenzia di solito richiede all'accettazione della proposta. gianluca
     
    A vixent piace questo elemento.
  13. giubbe

    giubbe Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    E non ha valore il fatto che la mia proposta, accettata, è stata registrata? Che l'incarico all'agenzia con la quale poi ho portato avanti le trattative era stato dato dal proprietario prima di quell'altro? (non so poi se l'altra agenzia ha avuto l'incarico dal proprietario o dal fratello....)
    non ho nessuna tutela?
    se domani gli fanno una proposta di 20.000 euro maggiore della mia ha diritto di fare quello che tiu dici?????
    e comunque sì, di caparra abbiamo dato 5.000 euro...
    ecco sono di nuovo sconfortata.....
     
  14. gianluca1971

    gianluca1971 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    guarda, che la proposta sia registrata, ti tutela verso terzi in buona fede ove il proprietario venda a terzi in buona fede, ma non nei confronti del proprietario; il passaggio della proprietà del bene si ha solo con l'atto notarile; quindi, il proprietario non è obbligato a vendere e può svincolarsi semplicemente pagandoti il doppio della caparra, come del resto potresti fare tu, ove trovassi qualche immobile di maggiore convenienza. trovo francamente strano che un'agenzia (per quanto poco seria possa essere...) continui a proporre un immobile se questo non è in qualche modo vendibile... a che pro lo farebbe? parlane con il notaio che stipulerà l'atto e vedi se ti dice cose diverse dalle mie, ciao.gianluca
     
    A vixent piace questo elemento.
  15. leoma

    leoma Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    No Giubbe stai tranquilla, la situazione è anomala ma te in questo momento ti sei comportata benissimo e di conseguenza non dovresti avere niente da temere.

    Quello che mi fa veramente arrabbiare invece è la figuraccia che alcuni colleghi come X continuano a far fare a tutta la categoria, la profassionalità di un agente la si vede anche dalle verifiche dei documenti inerenti l'immobile da vendere.
     
    A giubbe e vixent piace questo messaggio.
  16. gtgt

    gtgt Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Straquoto.
    È quello che più di tutti fa allontanare la gente dalle agenzie.
     
    A giubbe piace questo elemento.
  17. SceglierCasa

    SceglierCasa Ospite

    Ma come lavora certa gente? Mi è venuta la pelle d'oca a leggere sto topic... Ma come fa uno a presentarsi alla gente come professionista vendendo un'immobile per il quale il proprietario ha già stipulato un preliminare e, cosa ancor più grave, come fa un professionista a farsi dare incarico di vendita da uno che proprietario non è? Io non ho proprio parole. Qua si infanga solo la categoria... Ah beh ma tanto a lui che gliene frega... è abusivo!

    Basta non parlo più altrimenti va a finire che prendo su il mitra...
     
  18. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se vuoi il mio parere, il proprietario sapeva benissimo dell'altra agenzia, e la ragione per la quale l'agenzia X continua ad inserzionare l'immobile è semplicemente che NESSUNO LE HA DETTO CHE E' VENDUTA....

    Infatti, i proprietari che fanno tanto i santarellini hanno preso la buona (si fa per dire...) abitudine di servirsi di più agenzie e di fregarsene altamente di avvisarle quando hanno venduto.
    Sempre per evidenziare la buona educazione e il rispetto nei confronti di chi lavora...

    Silvana
     
    A Umberto Granducato e prisco79 piace questo messaggio.
  19. prisco79

    prisco79 Ospite

    Ma in questo non ci trovo necessariamente qualcosa di losco, è una proposta d'acquisto eh :D, se tu acquirente proponi al venditore e lui accetta, bastano 2 firme. Di cosa hai paura? :confuso:
     
  20. FerrariDomus

    FerrariDomus Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    mi trovo pienamente d'accordo con Bagudi...l'Agenzia x a che titolo faceva visionare l'appartamento? l'autorizzazione a farlo qualcuno l'avrà data..si dice ma non era il proprietario....è lui che risponde comunque dell' uso di una sua proprietà. La mediazione semprechè l'agenzia x ne abbia i requisiti spetta alla stessa. Sarà il proprietario per affidamento incauto delle chiavi....a risarcire l'Agenzia y a cui ha dato l'incarico, in quanto è venuto meno al patto di esclusiva.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina