1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ludj

    ludj Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti.
    Avrei bisogno di un mutuo di circa 85.000€ di liquidità, il mio consulente finanziario mi ha fatto avviare una pratica con la Barclays, ieri mattina mi sento dire che mi hanno diniegato la pratica per un mero errore su una causale di un bonifico che il mio datore di lavoro mi ha fatto nel mese di luglio, nel farmi il bonifico del saldo di giugno e acconto quattordicesima, ha specificato nella causale invece di giugno gennaio!!! cioè si capisce che puramente un errore del C****, e loro su due piedi senza neanche approfondire mi hanno rigettato la pratica!

    Adesso stiamo provando a riprendere la pratica presentando diverse relazioni tra cui una del mio datore dove si specifica che vengo pagato regolarmente e che è stato un erroredi scrittura!

    Ma volevo sapere se non dovesse andar più bene come pensa il mio consulente, a quale banca posso rivolgermi per avere lo stesso mutuo di liquidità!????
    Grazie
     
  2. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    dipende da come viene segnato il diniego....
    mi spiego: quando una banca o una finanziaria avvia una pratica, fa le visure in centrale rischi e crif, inserendo tra l'altro la tua richiesta; a chiusura pratica, la tua richiesta, sempre in crif e centrali, risulterà approvata (per cui da un'ulteriore controllo successivo risulterà che hai in piedi un mutuo di 20 anni per 85.000€ per cui paghi...boh?..450€/mese), oppure no.......
    e qui sorge il problema: quando una pratica viene rifiutata dall'istituto, il rifiuto può essere registrato in vari modi......"errore dati anagrafici", "ritirata dal cliente","non approvata", eccecc............; se l'istituto la registra "non approvata", chiunque vada a fare un'ulteriore visura, vedrà la bocciatura (per 30 o 60gg, non ricordo) e ne terrà conto.......
    perciò sta alla correttezza dell'istituto bocciare la pratica ma registrarla in modo da non creare "danni" (anche se temporanei) al cliente che in buona fede ha bussato in filiale....
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  3. utente1978

    utente1978 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao, anch'io ho richiesto un mutuo per liquidità con Barclays. Premetto che sia io che mia moglie abbiamo un impiego a tempo indeterminato. Dopo 1 mese e mezzo, nonostante al momento della presentazione mi fosse stato assicurato che bastavano 10 giorni lavorativi, mi è stata rigettata la richiesta. La motivazione? dai loro controlli risulta che c'è "un'ulteriore esposizione". Controllo allora la nostra posizione sia in CRIF che in CR (e lo stesso faccio per i miei genitori che nel mutuo erano datori di ipoteca): non esce nulla, tutto negativo, perfetti pagatori.
    Allora il mio consulente finanziario mi propone di riproporre la pratica a Barclays, in gergo mi dice che si chiama "insistenza", nel giro di qualche giorno dovrebbero rispondere, anche perchè la pratica l'hanno già studiata per un mese e mezzo!!!!.
    Dopo 2 settimane di silenzio il consulente contatta la sede centrale e la risposta ha dell'incredibile: visti i recenti tagli al personale, "BARCLAYS NON HA CHI PUO' STUDIARE NUOVAMENTE LA PRATICA".
    In poche parole, devo dedurre, che la banca non ha la possibilità (economica?) di erogare il mutuo e, poichè non può dirlo apertamente, adduce a fantasiosi motivi ostativi.
    Non credo che siamo gli unici, anche perchè proprio in questi giorni, anche un mio collega di lavoro, si è vista bocciata la pratica di mutuo (sempre con Barclays) senza avere capito il perchè.
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Un mio caro amico sardo - che lavora in questo settore e anche con Barclays - mi diceva un mese fa che la banca è con l'acqua alla gola...
    Non so poi se sia vero, ma queste bocciature sono strane...
     
  5. utente1978

    utente1978 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Una cosa è certa: Barclays ha chiuso tutte le sue filiali da Roma in giù, e questa non è una sensazione, ma un dato di fatto!!! (ovviamente l'ho scoperto dopo la bocciatura....).
     
  6. Marie

    Marie Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    A me hanno rigettato la richiesta di mutuo perchè non conoscono la nostra situazione di pagatori! cioè non sanno, dato che non abbiamo mia chiesto un finanziamento, se siamo capaci di pagare oppure no. Abbiamo avuto la fortuna di non aver mai bisogno di un finanziamento e loro ci dicono che questo non è un bene! Non capisco il resto è tutto a posto abbiamo contratti a tempo indeterminato e ci avevano assicurato all'inizio che questa era un ottima pratica! Cosa dobbiamo fare adesso? Loro ci stanno chiedendo ancora del tempo, hanno rimandato la richiesta diminuendo la somma del mutuo! Devo cambiare banca?
     
  7. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    purtroppo a volte non aver mai avuto bisogno delle banche può dimostrarsi un punto a sfavore....:disappunto:
    si..cambia banca
     
  8. Marie

    Marie Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao Diego, grazie innanzitutto per la risposta!
    Questo semplice dettaglio può provocare il rifiuto da parte della banca?
    Noi dovremmo rogitare entro fine mese! Non sappiamo piu che fare, se andiamo in un'altra banca dobbiamo comunque chiedere un importo abbastanza alto (per questo ci eravamo rivolti a Barclays), perciò a quale banca mi consigli di rivolgerci?
     
  9. Marie

    Marie Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Help please...
     
  10. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    mmmmmh.....cambiare banca comunque significa ripetere tutta la procedura....fai magari una chiacchierata in qualche grosso gruppo tipo unicredit o intesa...se conosci o hai il conto corrente in qualche altra va bene uguale...putroppo, ripeto, alcuni, soprattutto gli istituti piccoli o stranieri (poi non parliamo di barclays), hanno alcune procedure e requisiti piuttosto ridicoli......pretendono contratti a tempo indeterminato, rata inferiore al terzo del reddito, storia finanziaria prolifica e positiva, garanzie di ogni genere, eccecc...
    quello che ti posso dire, ad oggi, è: meglio affogare in un mare grande che in un bicchiere d'acqua...per il resto sono tutti uguali...
     
  11. Livingston69

    Livingston69 Membro Ordinario

    Mediatore Creditizio
    Come ho gia scritto in un latro post.... Barclays, è abbastanza "variabile d'umore" ..come un po tutte le banche ..
    Non è esattamente vero che è con l'acqua alla gola ...bisogna vedere in che periodo si presenta la pratica ( puo capitare, come è gia successo, che abbiamo raggiunto i budget e quindi per non dire " non ti faccio il mutuo" si inventano le motivazioni piu strane per rifiutare la pratica) .....
    Non è vero che hanno chiuso le agenzie da Roma in giu ( hanno si ridotto drasticamente) .
    Diciamo che questo è un periodo molto particolare per i mutui..... e oggi non è facile ottenerlo come prima .....

    Aggiunto dopo 1...

    peggio che andar di notte .... oggi hanno spread da strozzini .... Unicredi è arrivata a 3,5%
    Cercando o affidandosi a un consulente serio si puo trovare la soluzione giusta.
     
    A Diego Antonello e Bagudi piace questo messaggio.
  12. utente1978

    utente1978 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao, io alla fine mi sono rivolto ad ING e, nel giro di 25 giorni (solari!!!) mi hanno erogato il mutuo. E c'è di più: le spese di gestione pratica, che con Barclays, erano di quasi 3500 euro, con Ing sono state 2.000 euro mentre l'assicuazione obbligatoria sull'immobile, che con barclays è del 5% sull'importo richiesto (ergo 8.500 su 170.000 finanziate) con ING è costata 3500 euro. Per non parlare dello spreed che con barclays era del 2% mentre con ING dell'1,60%, anche se ho saputo che subito dopo ING l'ha portato al 2,10%, non so se anche barclays ha fatto la stessa cosa......
     
  13. pier06

    pier06 Membro Junior

    Privato Cittadino
    La tua situazione mi ricorda tanto il racconto di una mia amica che non ha ottenuto che suo padre le facesse da garante per il finanziamento della macchina perchè suo padre non aveva mai chiesto prestiti e dunque non c'era modo di capire se fosse e non fosse un buon pagatore....:disappunto: Cambia banca
     
  14. pier06

    pier06 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Mi è venuto in mente una cosa!
    Per cambiare banca hai già controllato tramite i calcolatori di mutui online cosa c’è al momento in giro? Per capire se oltre a Barclays ci sono altre banche, tradizionali o solo online, che hanno rata del mutuo su quell’importo. Mi viene in mente che puoi vedere sul sito Mutui on line | Creho Mutuo ma se cerchi su Google, ce ne sono di altri.
     
  15. Livingston69

    Livingston69 Membro Ordinario

    Mediatore Creditizio
    tutti mediatori creditizi eh!!!!!!!:D:D
     
  16. AlessioRoma

    AlessioRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ma quale banca fa ancora mutui per liquidità?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina