1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. Omnislash

    Omnislash Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,

    Ho Stipulato una proposta d'acquisto immobiliare con Tecnocasa il giorno 31-1-2011, per l'acquisto di una casa del valore di 115'000 euro.
    La caparra e' legata all'accettazione del mutuo, sulla proposta d'acquisto c'e' scritto che la casa e' libera da ipoteche o altre cose.

    Io e il Mio ragazzo ci rechiamo alle Poste per chiedere il mutuo e in un primo momento viene accettato.
    Dopo una settimana che le poste fa i suoi accertamenti mandandola da un nostro notaio, tramite questo veniamo a sapere che la casa e il proprietario a un ipoteca legale del giugno 2006 di 271'861 euro e del nomebre 2006 di altre 501'977 euro entrambe a favore delle finanze dello stato.
    Il mutuo ci viene bloccato, e il dipendende della tecnocasa fa molto il vago, dicendo che di questa ipoteca non sapeva niente, che il proprietario aveva una causa con lo stato e che nel 2008 l'ha vinta e quindi questa cifra va solo cancellata agli atti.

    Noi ci siamo trovati in qualche modo molto titubanti su questo, non e' possibile che un agenzia metta in vendita senza sapere queste cose...primo perche' in un primo momento ce le doveva dire...e secondo ora sembra che si arrampichino sugli specchi.
    Oltretutto ha detto il dipendente tecnocasa che la cosa e' risolvibile basta che il proprietario faccia la cancellazione di quelle ipoteche che a loro parere sono state tolte perche' ha vinto la causa con lo stato....

    secondo voi che dobbiamo fare???
    la tecnocasa ci ha detto di aspettare ma noi intanto ci siamo ritrovati a farci bloccare il mutuo...a prolungare i tempi di attesa...oltre alle menate legate a questo inconveniente che se era stato reso noto fin dall'inizio non avremo preso la casa...

    Ultima cosa la tecnocasa ha gia' preso i soldi delle spese di agenzia e anche questo non ci sembra regolare perche' a quanto pare il loro lavoro non e' stato fatto come si deve...stava a loro informarsi...o sbaglio????
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    tranquilli..............se la proposta di acquisto aveva la sospensiva mutuo e la banca non vi ha dato il mutuo la caparra vi deve essere resituitita e non pagate nemmeno la provvigione all'agente.
    fatevi date dalla banca la liberatoria dove vi negano il mutuo e lo presentate all'agenzia, cosi' siete a posto.
    occhio ragazzi.
    domanda..............quale spese di agenzia???
    spero che non gli abbiate gia' pagato la provvigione.
     
  3. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    Siamo alle solite...
    A me poi viene da ridere quando gli AI spacciano la loro professionalità trincerandosi dietro l'esclusiva. Signori, professionalità vuol dire offrire un ottimo servizio al cliente, tutelarlo da ogni inconveniente. Poco importa che poi qualcun dirà che l'agente non è tenuto a fare le visure ipotecarie perché la legge non lo prescrive. La domanda è: ma perché il cliente deve pagare, non ottenere nulla e perdere tempo, oltre ai soldi? Qui su questo forum ci sono molti AI che fanno le cose in modo serio e responsabile, perché non si adeguano tutti? In questo modo l'intera categoria ne fa le spese...

    Le ipoteche legali sono quelle di Equitalia. Per prassi loro stessi provvedono alle cancellazioni una volta pagati tutti i debiti. Secondo quali documenti il venditore non deve più nulla allo stato e ha risolto il suo contenzioso? Quelle dell'agenzia tecnocasa sono solo chiacchiere. Le ipoteche devono essere cancellate, e non è vostra competenza. In teoria, ma non conosco il contratto, avreste già diritto ad ottenere il doppio della caparra, se nel preliminare era specificato che l'immobile veniva venduto libero da qualsiasi pregiudizievole. Nella pratica, amen. Se non trovate accordi con agenzia e venditore, e non sapete bene cosa fare in concreto subito, la miglior cosa è rivolgervi ad un legale, che dovrà esaminare tutta la situazione e agire di conseguenza. Bella rogna. Spero riusciate a riprendere almeno i vostri soldi.
     
    A ANTONELLA65 e Remo Magnatti piace questo messaggio.
  4. ANTONELLA65

    ANTONELLA65 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    mi spiace dirti che io ho avuto le stesse problemativche con tecnocasa:triste::disappunto::disappunto:...infatti sono ora per vie legali...ecco la mia travagliata esperienza: la trattativa della mia compravendita l'ha fatta uno che si spacciava per agente immobiliare invece era solo un collaboratore dell'agenzia privo di patentino e infatti la professionalità e l'onestà sono mancate del tutto quando si sono presentati i primi problemi...anche io ho versato le provvigioni (aveva chiesto il 4% ma poi si è accontentato di 3.500 euro in nero...anche se poi ,visti i casini e la non disponibilità a prendersi le proprie responsabilità:rabbia:,dopo aver minacciato di recarmi alla Guardia di Finanza..cosa che ho fatto comunque.. dopo 5 mesi:applauso: mi ha mandato fattura...anche se la vendita non è andata a buon fine..e infatti sto' in causa anche per riavere indietro sia le provvigioni sia la caparra versata al venditore che ha pure dichiarato il falso in quanto l'immobile che mi era stato proposto e del quale avevamo fatto già il preliminiare oltre ad avere un ipoteca che non ha dichiarato in fase di preliminare si è rivelato con abusi edilizi (mansarda non accatastata e costruita abusivamente + altre difformità)periziati dal geometra della banca che ha quindi rifiutato di darmi il mutuo.La maggior parte di questi sedicenti agenti tecnocasa sono in realtà collaboratori privi di patentino,che non firmano nemmeno i contratti (perchè non possono farlo!!)ma li fanno firmare dal titolare che generalmente non è quasi mai presente in agenzia ,con la sola conoscenza di dover vendere a tutti i costi e incassare le provvigioni...ho saputo leggendo questo forum di come vengono "addestrati"questi bravi "professionisti"...vedi il forum franchising e ti renderai conto della bella reputazione che gode tale marchio!!
    Comunque il mio consiglio è di rivolgerti ad un legale per far valere i tuoi diritti perchè loro non mollano..anzi come hai detto tu si arrampicano sugli specchi...:disappunto::disappunto: e tu sei dalla parte della ragione...buona fortuna e..alla larga da tecnocasa!!!!:risata::risata:
     
  5. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E non dimenticate, voi che avete subito dei danni da mediatori sprovveduti, incompetenti o truffatori, di segnalare il fatto alla locale Camera di Commercio. Altrimenti, rimane solo un lamento fine a se stesso e si copre di fango tutta la categoria.
     
    A ANTONELLA65, acquirente e FIAMMAIMMOBLIARE piace questo elemento.
  6. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    ragazzi l'abbiamo detto milioni di volte.......................
    non si firma niente di niente se prima non sono stati fatti i controlli dal proprio tecnico di fiducia - geometra - sull'immobile che volete comprare.
    se fossero stati fatti i controlli sarebbe venuto fuori subito che l'immobile aveva delle ipoteche in essere e voi non avreste comperato niente.
    ciao
     
    A ANTONELLA65 e Remo Magnatti piace questo messaggio.
  7. ANTONELLA65

    ANTONELLA65 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    ..fatto anche quello cara Limpida...fatto anche questo...denuncia alla Camera di commercio che ha poi girato il tutto alla Guardie di Finanza...ora attendo risultati !!!;);)SPERIAMO BENE!!:ok:...so che ci sono anche dei bravi professionisti in giro è per questo che bisogna farla pagare ai disonesti....speriamo cosi' di fare un po' di pulizia nel settore...:applauso:
     
    A Remo Magnatti, Limpida e FIAMMAIMMOBLIARE piace questo elemento.
  8. jacopoge

    jacopoge Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    I moduli Fimaa adesso vincolano l'offerta alle visure. Io in genere le faccio quando prendo l'incarico e chiedo subito agli acquirenti di scegliere il loro notaio di fiducia che le faccia a sua volta e trascriva il preliminare.
     
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    di che tipo????
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina