1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. riccardo1986

    riccardo1986 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Buongiorno,
    per costanti impegni lavorativi fuori città non potrò partecipare a varie aste; avevo pensato di fare una procura da un notaio per delegare la partecipazione a mio padre. Che voi sappiate, la procura va rifatta per ogni singola partecipazione o può essere definitiva anche per altre aste a cui volessi partecipare?
    grazie a tutti!
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Secondo me, devono essere specificate tutte le aste a cui lo deleghi, a meno che tu non voglia fargli una procura generale.
     
  3. pinacio

    pinacio Membro Attivo

    Altro Professionista
    Da quello che mi risulta (almeno qui a Verona) la partecipazione deve essere diretta dell'interessato o di un avvocato con delega, ma non di altri soggetti.
     
  4. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    In tema di vendita CON incanto, l'art. 579 c.p.c. stabilisce che "le offerte debbono essere fatte personalmente o a mezzo di mandatario munito di procura speciale".
    Il mandatario può essere chiunque, non deve trattarsi necessariamente di un avvocato a meno che non si voglia fare offerta per persona da nominare (comma 3).
    Ritengo che tale disposizione (che ammette la facoltà dell'offerente di farsi sostituire da qualsiasi altro soggetto, se munito di procura speciale) si applichi anche nel caso di vendita CON incanto, qualora debba procedersi con la gara fra più offerenti (art. 573 c.p.c.).
    Per le forme della procura il mio consiglio è quello di recarsi presso la cancelleria della sezione delle esecuzioni immobiliari del Tribunale, chiedendo informazioni. Quasi tutti i Tribunali hanno istruzioni redatte per iscritto, di cui gli interessati possono prendere copia. In alcuni casi si tratta persino di istruzioni pubblicate sui relativi siti internet.
     
    A pinacio, Bagudi e od1n0 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina