1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. bonalluca76

    bonalluca76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buongiorno. sto valutando l'acquisto di un appartamento di tre locali del 1990 nella periferia nord-est di Milano (zona quartiere adriano). la richiesta è di 280.000 (comprensivo di box). la mia offerta sarebbe di 245.000. ora la mia domanda è la seguente: è lecito o per lo meno professionale che l'agente mi abbia proposto una provvigione del 4% se riesce a farmi concludere l'affare a 240000 (in caso contrario la provvigione sarebbe il consuetudinario 3%)? e poi è corretto da parte sua opporsi all'inserimento della clausola di subordinazione al mutuo, adducendo il motivo che così il venditore non sarebbe interessato alla mia proposta?
    vio ringrazio molto se sarete così cortesi da rispondere alle mie perplessità.
    cordiali saluti
     
  2. Alessandrofer

    Alessandrofer Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Per quanto riguarda la clausola che non vuole inserire il motivo può essere: se tratti con la clausola il venditore può non essere invogliato ad accettare perchè non prende i soldi finchè non si realizza la condizione (il mutuo) quindi si vincola a te e scende di € 35.000,00 senza avere soldi in mano e senza la certezza di aver venduto (in quanto possono non darti il mutuo e quindi tu ti liberi senza rimetterci nulla, lui ci rimette del tempo). In trattativa è meglio, secondo me, aver la possibilità di dire al venditore: guarda se accetti la proposta, ritiri l'assegno ed hai venduto (quindi prima di dire no ci dorme male un paio di notti).
     
  3. bonalluca76

    bonalluca76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    il ragionamento sulla clausola del mutuo ci sta e lo capisco. non capisco bene invece cosa mi consigli di fare con l'agente. potresti precisare meglio? grazie.
     
  4. Alessandrofer

    Alessandrofer Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Con l'agente per la sua provvigione intendi????
     
  5. bonalluca76

    bonalluca76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si sul fatto che mi prospetti una percentuale variabile sul prezzo di acquisto (+ basso il prezzo della casa +alta la provvigione). è prassi? è corretto? grazie.
     
  6. Alessandrofer

    Alessandrofer Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Bè chiaramente non è corretto.
     
  7. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Tieni presente che alla notificazione dell'accettazione della proposta a te maturano da subito il diritto alle provvigioni dell'agente e il venditore puo' trattenere la caparra in caso di tua inadempienza.L'agente puo' consigliare al fine dell'esito positivo della trattativa ma non opporsi visto che la proposta la firmi tu e non lui .
     
  8. bonalluca76

    bonalluca76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ok, grazie. resta il fatto che comunque io sono "fregato" perchè se dico all'agente che non gli corrispondo altro che il 3% lui nella migliore delle ipotesi mi fa trovare un accordo a 245000 (e quindi io alla fine spendo di +), nella peggiore delle ipotesi salta la trattativa. non ho frecce al mio arco. dico bene oppure avete qualcosa da consigliarmi?[DOUBLEPOST=1391163768,1391163644][/DOUBLEPOST]
    si certo, quella è una valutazione che faccio io. più che altro mi preme capire la regolarità dell'altro elemento della mia domanda e cioè la variabilità delle provvigioni.
     
  9. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Diciamo che la variabilità della provvigione legata al prezzo potrebbe mettere in discussione l'imparzialità e l'equidistanza dalla parti. Ma e' un problema che riguarda piu' il venditore che te in questo caso. Potresti provare ad offrire da subito 240.000.
     
  10. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Io mi preoccuperei molto di + della clausola sospensiva che non vuole metterti...
    Ti è chiaro che perdi la caparra e paghi le provvigioni anche se non lo ottieni?

    Poi sul 3% o 4% se ti fa risparmiare... cambia poco... ma senza quella clausola cambia tanto...
     
    A miciogatto, Rosa1968 e Bagudi piace questo elemento.
  11. bonalluca76

    bonalluca76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ok in primis grazie a tutti per le prontissime risposte e complimenti per la gestione del blog. non mi aspettavo tempi di risposta così immediati.
    sulla clausola del mutuo ho compreso bene i rischi a cui vado incontro e la farò inserire nella proposta cercando di ottenere dalla banca tempi più brevi per la delibera. per il resto mi sembra di capire che non sia una procedura limpidissima ma tutto sommato accettabile.
     
  12. bonalluca76

    bonalluca76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    aggiungo una domanda. eventualmente a proposto della clausola del mutuo è consentito ad acquirente e venditore mettersi d'accordo di persona bypassando SOLO IN QUESTO CASO l'intermediazione dell'agenzia? scusate se la domanda è "blasfema" ma non è il mio campo. grazie.
     
  13. Alessandrofer

    Alessandrofer Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    D'accordissimo co ludovica 83 la clausola non la devi mettere se hai la sicurezza del mutuo, se hai dei dubbi o la inserisci o fai una proposta col minimo che puoi "rischiare", fissando il compromesso dopo 1 mese/1 mese e mezzo, che è il tempo che ci vuole per l'ottenimento del mutuo. Comunque, per quanto riguarda il mutuo, vai già in banca e fatti fare una delibera (fattibilità di massima).
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  14. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Tenendo presente che la fattibilità di massima non e' vincolante per la banca.
     
    A Bagudi e ludovica83 piace questo messaggio.
  15. b.paola

    b.paola Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Secondo me ti devono essere chiari due punti 1) la condizione sospensiva va messa sempre quando nonc'è certezza di mutuo (anche se penso che la gente dovrebbe chiedere prima ad una banca dove magari ha già il conto cosa ne pensa e se glielo erogherebbero in caso di richiesta,mai fare passi prima di avere almeno delle piccole certezze) e questo è ciò che un bravo agente dovrebbe saper consigliare.2) la provvigione massima che un agente può chiedere non deve superare il 3% a cliente per un totale massimo del6%.Ora è logico che nessuno ha tempo da perdere ma non mi sembra correttoda parte dell'agente chiedere due tipi di provvigione ,almeno moralmente.Ma cosa importante ricordati che perderesti la caparra nel caso in cui non metti la condizione sospensiva ,cioè quella leggina che dice che nel caso il fatto sospeso non si avveri, il contratto si intende decaduto,capisci la differenza di averla nel contratto (proposta) o no?E poi impara prima a sentire la banca se ti darebbe un mutuo e a quali condizioni e non quando la barca è già in mezzo al mare,spero di esserti stata di aiuto
     
  16. b.paola

    b.paola Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Se il contatto acquirente /venditore lo ha creato l'agenzia no non si può bypassare ,l'agente al momento di venirne a conoscenza ,cosa molto facile, presenterebbe le fatture a tutti e due come è giusto che sia perchè il nostro lavoro è pubblicizzare con ogni mezzo adisposizione e mettere in relazione le due parti per la conclusione di un affare,quindi se io ti faccio conoscere una proprietà in vendita e tu poi ci vai a comprarla da solo e io lo vengo a sapere tu mi paghi la mia provvigione,ma poi scusa perchè?avere un agente che si interessa è una garanzia ,tutti possiamo sbagliare ma in genere siamo dei professionisti seri a cui affidarci e fidatevi!!!!!!!!
     
  17. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    x bonalluca76: Si, concluso l' affare ricordatevi di pagarlo..........

    Smoker
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  18. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La sospensiva scrivetela bene:
    Tempo massimo, importo richiesto, istituto interpellato, con o senza dichiarazione della banca.

    Ci sono degli esempi recenti qui su Immobilio
     
    A miciogatto, Rosa1968 e od1n0 piace questo elemento.
  19. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    scusa e questo chi lo dice.
     
  20. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    il codice secondo b.paola

    Smoker
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina