1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Valal1960

    Valal1960 Ospite

    Abbiamo firmato una proposta di acquisto di un appartamentino al mare. L'agenzia che ce lo ha proposto aveva pubblicizzato l'immobile come spese incluse in quanto vendita diretta. Al momento della firma della proposta però l'agente ci dice che l'offerta è ad un prezzo troppo basso e che la trattativa sarà molto difficile e per questo ci dice che dobbiamo pagare la commissione all'agenzia. Mio marito tratta un pò ma poi firma all agenzia l impegno a pagare la comm.ne. Ripensandoci dopo però non lo riteniamo corretto perchè ci ha presi un pò alla sprovvista ma poi ci siamo rivisti l' annuncio ed era senza spese. Cosa possiamo fare?
     
  2. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se hai accettato non vedo chances
     
  3. Valal1960

    Valal1960 Ospite

    Quindi nonostante la pubblicità ingannevole non possiamo fare niente nonostante il codice dei consumatori?
     
  4. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se l'annuncio specificava "no mediazione" significa che non dovete pagarla.
    Tornate in agenzia e chiedete spiegazioni
     
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    L'agente immobiliare mi sembra sia stato chiaro proponendo un prezzo più basso avrebbe perso i margini con il venditore. Il che significa che non le riconoscerebbe le provvigioni. E se non pagate neppure voi .... La pubblicità sarebbe stata ingannevole se alle condizioni avrebbero applicato la provvigione. In questo caso voi non state acquistando alle condizioni pubblicizzate. Quindi non vedo inganno comunque informatevi pure in associazione consumatori magari sicuramente troveranno un appiglio.
     
    A Damiameda, PROGETTO_CASA e Abakab piace questo elemento.
  6. Valal1960

    Valal1960 Ospite

    L'annuncio diceva così " vendita diretta, spese escluse". L'annuncio c'è ancora, sempre con lo stesso messaggio.[DOUBLEPOST=1384721265,1384721134][/DOUBLEPOST]In realtà il prezzo pubblicizzato diceva prezzi da " 200.000 a 300.000" vendita diretta spese escluse.
     
  7. Abakab

    Abakab Ospite

    Concordo con Rosa, in sede di trattativa le condizioni sono cambiate, cosi come la cifra in proposta d'acquisto rispetto alla cifra in pubblicità .. trattativa difficile e nuove condizioni, prendere o lasciare .. avete accettato!
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non l'avrebbero pagata se acquistavano a quel prezzo usufruendo della promozione no provvigione. Cambiando le condizioni non usufruiscono più della promozione. Io la velo così. Quindi o sconto sul prezzo più provvigione. O offerta promozionale con zero provvigioni. Ma a quel prezzo. Se magari posta il messaggio vediamo se si tratta di inganno.
     
  9. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    cosa significa"spese escluse"?
     
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Tu sei stata sotto i 200?
     
  11. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se pagavi di più le beccava dal costruttore. Almeno da una parte si devono presentare. Non si può lavorare gratis.
     
  12. Valal1960

    Valal1960 Ospite

    Certamente non si deve lavorare gratis. Ritengo però che sia scorretto prima dire che non ci sono, senza specificare che in realtà se trovi un accordo ad un prezzo un pò più basso di quello richiesto (10% in meno del listino) e comunque entro il range pubblicizzato (200.001 - 300.000) ti vengono richieste. Questo lo ritengo non corretto anche nei confronti di altri agenti, visto che noi avevamo anche trovato altri immobili, allo stesso prezzo però dovevamo aggiungere le spese do agenzia e quindi ci sarebbe convenuto questo.[DOUBLEPOST=1384722298,1384722180][/DOUBLEPOST]No sopra
     
  13. Abakab

    Abakab Ospite

    Beh un 10% non mi sembra poco, ma quello che ti contesto è che prima di firmare una proposta e una commissione avrete certamente avuto modo di discutere, vagliare, calcolare e decidere. Appellarsi dopo alla pubblicità ingannevole mi sembra quantomeno una mossa per non pagare l'agenzia, nonostante gli accordi ..letti e firmati!
     
    A Rosa1968 e ludovica83 piace questo messaggio.
  14. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non guardare gli altri agenti. Non credo sia stata la sola provvigione a orientarvi su questo acquisto. Quindi avreste acquistato di tutto solo perché non c'era la provvigione. Interessante.[DOUBLEPOST=1384723105,1384722881][/DOUBLEPOST]
    Le condizioni dono state accettate dalla parte vendritice?mi riferisco al prezzo.
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  15. Valal1960

    Valal1960 Ospite

    Non è proprio così, siamo stati ingenui a firmare perchè l'agente durante la trattativa non ha mai fatto nessun cenno alla commissione ma sempre parlato in prima persona come fosse il venditore (l'annuncio parla di vendita diretta). Il progetto pendo che dia in l'arte anche loro o che partecipino come soci. Noi sicuramente non vogliamo fare i furbi, ci siamo rimasti male ore questa sorpresa e rileggendo l'annuncio ancora di più perché abbiamo capito che questo è lo sconto che viene riconosciuto a tutti gli acquirenti.[DOUBLEPOST=1384723292,1384723176][/DOUBLEPOST]Si il venditore ha accettato subito l'offerta .[DOUBLEPOST=1384723437][/DOUBLEPOST]Certamente non era la provvigione a determinare la scelta. Le due proposte erano molto simili e risparmiare 5000 euro ci faceva comodo, pensando che l'agente guadagnava dalla vendita che er diretta.
     
  16. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se fossero soci, nn credo potrebbero chiedere la provvigione
     
  17. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quindi le provvigioni non sono state oggetto di trattativa é questo che vuoi dure? Mi spiego all'inizio hai scritto una cosa diversa ora parli di altri acquirenti.
    Perché allora non vi siete presi il giusto tempo per valutare. Dai 200 ai 300 sarà riferito dall'appartamento più piccolo al più grande. Quindi abbiamo un prezzo minimo a partire da. Mi spiego? Voi avete chiesto un ulteriore sconto nel renge che non era previsto in pubblicità. Quelle spese escluse cosa sono? Allacciamenti e accatastameti e notaio?
     
  18. Abakab

    Abakab Ospite

    Sembrerebbe che ci sia stato il tempo per trattare anche sulla commissione.
    Se non lo ritenevate corretto dovevate lasciar perdere il tutto.
     
  19. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Per me si arrampica sugli specchi
     
  20. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Anche i 20.000 avrebbero fatto comodo al venditore. Certo più si risparmia meglio é . Quindi non siete contenti dello sconto di 15.000 volevate di più. La casa é nuova già finita?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina