1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Con l’introduzione dell’ICI sulle seconde, terze, quarte case casa fino ad una percentuale massima del 10.6 per mille e con la contestuale rivalutazione “mostre” delle rendite catastali del 60% quanti italiani metteranno sul mercato tale tipologie d’immobili trovandosi nell’impossibilità di pagare la relativa ICI?
    Ci sarà un aumento d lavoro per gli agenti immobiliari, soprattutto di quelli che operano nelle località di vacanze?
    Aumenteranno gli affitti per compensare i maggiori esborsi fiscali?
    Un mercato immobiliare deprezzato sarà uno stimolo per una sua più decisa ripartenza?
    Oppure gli italiani devieranno i loro investimenti in attività finanziarie e nell’acquisto di titoli di Stato e il mattone non sarà più il più "amato dagli italiani"?
     
  2. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    I timorosi venderanno, gli investitori acquisteranno, intesteranno a società appositamente costituite, dedurranno i costi e con quelle società faranno un leasing e compreranno la macchina nuova.
    Se l'auto è concessa in uso promisquo ai dipendenti è deducibile al 90%
    ...non mi sembra che a questo siano state apportate modifiche.
     
  3. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Cioè per comprarmi la macchina nuova devo prima comprare un paio di immobili, fare una società, dedurre i costi, stipulare un leasing...
    Io credevo che fosse più facile, tipo entrare in una concessionaria e chiedere dell'ultimo modello....:p:D
     
    A immpittaro e EnCa78 piace questo messaggio.
  4. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Questo vale solo per quelli che intendono buttare via i propri soldi...a quelle persone io non consiglio di acquistare immobili:^^:
     
  5. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Ma la macchina sì...:D
     
  6. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ...vedi come sono bravo a far girare l'economia...spazio da mercato immobiliare a quello automobilistico...di che ti lamenti?:^^:
     
  7. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    ...delle nuove tasse di Mario e Monti.....:confuso::occhi_al_cielo::rabbia:

    Le considero inique. Dicono che siano una medicina amara ma indispensabile ma non vorrei che fosse cicuta...

    Questi sono gli stessi che 10 anni fa esaltavano l'Euro come fosse una divintà con elevatissime proprietà taumaturgiche...
    L'Italia da quando é entrata nell' Euro non si é mossa di un millimetro anzi siamo tornati indietro, mi pare...

    Una camicia di forza! Ecco cosè l' Euro per la nostra economia che non é certamente quella tedesca..,
    Non abbiamo l' Euro, in realtà, abbiamo adottato il Marco...con quel cambio di 1936 lire per euro....
    Una vera strozzatura....
     
  8. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Su quest'amara verità, purtroppo concordo in pieno.
    Quando penso all'Italia in europa, penso alla descrizione di Don Abbondio fatta dal Manzoni.
    Il parroco tirato in ballo tra ciò che era giusto e le volontà di chi era più forte di lui, decise di piegarsi alla volontà dei più forti perchè, così lo descrisse il poeta, era come un vaso di coccio in mezzo ai vasi di ferro.
    ...e tutti sappiamo cosa può accadere se su un carro (instabile per natura) si mette un vaso di coccio in mezzo a dei pesanti vasi di ferro...
    Con quelle strade dissestate, piene di buche, di sobbalzi che c'erano allora.
    ...non molto dissimili da quelle che l'economia ci dimostra essere quelle di oggi!
     
    A Maria Antonia, EnCa78, marco bini e 1 altro utente piace questo messaggio.
  9. Dumarest

    Dumarest Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Vero, vero anche che non abbiamo fatto nulla per adempiere ai parametri del patto di stabilità, anzi.
    La nostra crisi adesso è dovuta al debito, e quello non è colpa dell'Euro (che comunque non andava fatto, e dal quale sarebbe bene uscire prima degli altri).
     
    A skywalker piace questo elemento.
  10. girone

    girone Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Io credo che dovremmo guardare le cose come fanno i bambini, ci sono decenni di sprechi del denaro pubblico che è di ognuno di noi, e continuano ad aumentare sotto ogni forma le tasse. Ci creiamo falsi posti di lavoro sul fare e disfare, insomma troppi problemi mai risolti, vasi di ferro e vasi di coccio, come hai detto giustamente. Quando i problemi non vengono mai risolti, e i mezzi sono sempre gli stessi che non hanno mai portato a nulla; bisogna comportarci come facciamo con la nostra piccola o grande azzienda: il personale non è idoneo sono incompetenti vanno licenziati senza indennità ne pensioni. Senza esclusione alcuna. Il licenziamenti non devono avvenire di forza ma solo attraverso una lettera firmata dal Popolo Italiano, che E' Sovrano. Via ogni possibilità di corruzzione e di intrighi ad ogni livello, nessuna persona corretta sopporta scorretezze. Con tutta la mia simpatia perchè nel popolo Italiano vi è ancora tanta bellezza che non può ne deve essere sprecata! Un augurio di prosperità a tutti noi.
     
    A skywalker piace questo elemento.
  11. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    Io temo che la manovra di Monti sarà una vera e propria catastrofe per il settore delle compravendite, già in grande sofferenza. La rivalutazione delle rendite è eccessiva e decisamente penalizzante soprattutto per immobili che già si riesce a fatica a collocare sul mercato.
    Un disastro che porterà molti ad allontanarsi ancora di più dall'investimento nel mattone....Speriamo davvero che il settore non soffra più di quanto sta avvenendo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina