1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Raffaele Manfreda

    Raffaele Manfreda Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    in tema di manovre correttive per la recessione economica in atto, TORNO A CHIEDERMI ancora perché i governi dell’Unione Europea non prendono in considerazione una riduzione dell’IVA su tutti i beni che noi consumatori paghiamo?
    Allo stato attuale della recessione internazionale che stiamo affrontando, e che sarà più grave da gennaio p. v., sarebbe auspicabile il venire incontro a tutti gli europei praticando uno sconto del 50% sull’IVA applicata ad ogni bene, anche ad ogni fattura emessa ( facendo così emergere anche il lavoro non fatturato!) .
    Le casse di ogni stato sono ben sature di denaro, che possono spendere e sperperare come vogliono i ns. amministratori, mentre ogni stato non puo’ in alcun modo derogare dalle normative di legge imposte dalla UNIONE EUROPEA! Ed il problema oggi è dell’intera Europa!
    Il congelare la posizione debitoria di ogni stato per uno o due anni darebbe respiro ad ogni cittadino europeo (poveracci compresi), e terrebbe in vita ciascuno di noi: per farci continuare così a pagare ogni bolletta, ogni tassa, ogni imposta, ogni canone ed ogni multa che ci affligge quotidianamente!
    Le stesse banche hanno inteso di offrire ai loro mutuatari la possibilità di sospendere il pagamento della rata di mutuo per un anno, a fronte di chi ha perduto il posto di lavoro! Non sono mica sprovvedute le banche : preferiscono tenere in vita il mutuatario piuttosto che pignorare la casa: ci perderebbero interessi ed in futuro anche il capitale (meglio per loro allungare l’ammortamento del piano finanziario!).
    Per non chiedere anche alle banche stesse una riduzione del 50% dello spread, il loro guadagno, su tutti i piani di ammortamento ipotecari! Sia a Tasso fisso che a Tasso variabile! Cosa che invece ipotizzano qualche correttivo scarso sul piano a tasso variabile! Mah! Anche qui si danno la zappa sui piedi, in quanto è tale la concorrenza tra le stesse banche che oggi uno puo’ chiudere un finanziamento a tasso fisso ed aprirne un altro a tasso variabile per il residuo di capitale che gli resta da pagare: nella prossima primavera l’euribor sarà al 2% ed allora le banche ne vedranno delle nuove per quelle che si ostinano a fare orecchie da mercante, e per noi consumatori e mutuatari sarà il momento di approfittarne!
    Raffaele Manfreda Agente Immobiliare
     
  2. Patty

    Patty Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Hai messo molta carne sul fuoco!
    Di molte cose non entro proprio nel merito perchè non le conosco a sufficienza nemmeno per esprimere una opinione, tranne su due punti:
    1. la questione IVA, credo che se dimezzano di colpo per tutti lo stato avrà un piccolo problemino di bilancio il che potrebbe portarci a ricevere un brutto voto dalle agenzie di rating che potrebbe avere come conseguenza la fuga degli investitori esteri.
    2. come dici tu "Il congelare la posizione debitoria di ogni stato per uno o due anni darebbe respiro ad ogni cittadino europeo (poveracci compresi), e terrebbe in vita ciascuno di noi: per farci continuare così a pagare ogni ..."
    ma se sono anni che i paesi sottosviluppati, strozzati dai debiti, lo stanno chiedendo agli stati che li hanno finanziati e quelli se ne sono altamente infischiati, a meno che non ci siano due pesi e due misure ... il che in effetti può anche essere ... purtroppo.
     
  3. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Torno a ripetere quanto già detto in altro argomento: la gente vive al di sopra delle proprie possibilità.
    Sky e simili servono realmente?
    Il Tv al plasma da 42 pollici? Non se ne può fare a meno?
    Cambiare auto solo perchè il modello che ho e che funziona ancora egregiamente e soddisfa le mie esigenze è ormai "fuori moda", ha senso?
    Cambiare il telefonino preso l'anno scorso per uno che mi fa fare la videochiamata/il caffè...Serve davvero???

    E così via....

    Boh... magari passerò per quello che vuole fare l'alternativo e roba simile, ma la Tv la guardo anch'io (su schermo tradizionale), la mia punto del 2001 non la cambierei neanche con una Porsche (potrei pensarci per una Lotus ;) ), il mio cellulare da lavoro ha quasi 4 anni di vita, inizia ad avere un po'di problemini ma non penso di cambiarlo con uno da 200€...

    Io addosso la colpa agli schemi "imposti" dalla società, dove bisogna apparire "migliori" di quanto si sia in realtà, e a tutti quei maledetti microfinanziamenti da 150-200-500€ di importi e 10-20-30€ di rata mensile che a fine mese sommati detraggono i bei 300€ al bilancio familiare per CAxxxTE di cui si può fare a meno...
     
  4. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Concordo con Sandro, fondamentalmente... anche se mi piace - da colpevole - fare un distinguo:

    Un conto è comprarsi un 42" per farlo vedere agli amici per farti dire "come si ricco e che uomo di successo - che **** che hai" e un altro è comprarsi un 42" perchè GODI a vedere i film come si deve.
    Con questo voglio dire che di indispensabile nelle nostre case (e addosso) c'è proprio poco se non niente e non si discute. Però ci sono delle godurie nella vita che è sacrosanto "regalarsi" (se te lo puoi permettere secondo uno schema di priorità ineludibile) a patto che te le godi sul serio.

    Intorno a me ho gente col SUV per girare a Genova! :shock: gente col 42" che ci guarda i DIVX, gente con computer portatili da 5 anni sempre nello stesso posto, gente con l'iPhone per telefonare e basta, e via discorrendo. Miliardi di euro buttati per "fare bella figura".

    [center:mezxr9oq]Con chi poi?[/center:mezxr9oq]

    con altri tonni col SUV, che guardano i DIVX sui plasma da 3.000 euro, che telefonano con l'iPhone, col portatile in cucina e abbigliamento per migliaia di euro che cambieranno l'anno prossimo.

    Questo si che mi sembra francamente stupido.

    g
     
  5. Raffaele Manfreda

    Raffaele Manfreda Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Le Vs. puntualizzazioni sono giuste, ma quelli che non arrivano a fine mese, e quelli che da gennaio prossimo perderanno il posto di lavoro, cosa mangiano, come faano a pagare l'enel ed il gas, oltre il carburante che serve a tutti i trasporatori di merci commestibili!
    Ragazzi la situazione è grave, uno sconto bisogna pur inventarselo: quello di Tremonti con la social card è uno dei tanti modi come lo stato può buttare via i soldi, e ripeto nelle casse dello stato ce ne sono tanti di soldi che possono essere buttati secondo le VOGLIE dei ns. politici ed AMMINISTRATORI !
    Questa manovra sociale sull' IVA e suoolo SPREAD applicato dalle banche, deve essere proposta ai ns. POLITICI che la promuovano a livello di governo UE .
    raff
     
  6. Patty

    Patty Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Io credo che in questo momento nessuno sappia cosa fare veramente quindi quando mi parlano della social card ... boh arriva pure tardi, in francia c'era anche in tempi normali, ora non credo farà la differenza ... dicono che saranno tempi davvero duri ma chi resterà in campo si prenderà tutta la piazza, COME A MONOPOLI, da quanto tempo non ci giocate?
     
  7. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Monopoli.... qui però se tutto va bene ci possiamo prendere al massimo il p... della Vittoria.... oink!
     
  8. Patty

    Patty Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    :risata: :risata: :risata: :risata: ti si riconosce sempre con queste battute!

    è vero che la situazione è grave, nella mia provincia questa settimana abbiamo perso un centinaio di posti di lavoro, stanno tagliando anche grossissime ditte internazionali e stiamo parlando del ricco nord est ...
    vedremo a gennaio
     
  9. Claps Rosario

    Claps Rosario Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Attenzione in questa fase di crisi molte aziende ne stanno approfittanto per prendere la cassa integrazione ed altre per chiudere in Italia per poi magari per andarsene in Romania o in Cina. In merito a chi ha disponibilità economica è giusto che spenga almeno questi fanno girare l'economia, mentre chi ha uno stipendio mensile basso è giusto che non si allarghi con le spese e comunque anche loro hanno desiderio di un bel televisore o un bel vestito o una piccola autovetture purchè lo facciano acquistando un articolo per volta senza fare nello stesso periodo tanti prestiti per ridursi a vivere da poveri. Gli Italiani sono stati abituati ad avere tutto , a seguire la moda e poi dobbiamo stare attenti a non farci prendere dalle pubblicità televisive che ci martellano tutti i giorni ad indurci a spendere per quell'articolo o quel prodotto in modo che debba girare l'economia solo e soltanto per quelle aziende che si possono permettere la pubbli su questi canali televisivi nazionali.Il popolo non vuole essere meno a nessuno e noi Italiani non ci vogliamo renderci conto che se continuiamo in questo modo finiremo di vivere come nei paesi dell'est. purtroppo ,quindi smettiamola di sperperare e solo cosi tutti insieme ce la faremo ad uscire fuori da questo dramma nazionale.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina