1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. kryptonite

    kryptonite Membro Junior

    Privato Cittadino
    Salve, scusate se posto questa richiesta di info qui, non so se c'è una sezione specifica, ma data la vostra esperienza magari avete consigli utili. In breve.
    Faccio richiesta di residenza in un appartamento che ho acquistato usufruendo degli sgravi fiscali prima casa non avendo altri immobili intestati. Passa un primo controllo da parte di un dipendente comunale, ero in casa controlla tutto e se ne va. Visto che mia moglie non ha chiesto la residenza mi mandano un accertamento al vecchio indirizzo di residenza che è in altro comune (premetto mia moglie non ha immobili intestati e la casa dove risiedevo e dei miei genitori) ovviamente non mi trovano li.
    Mi arriva il rigetto della procedura chiesta di iscrizione all'anagrafe, con procedura 10 bis L291/90. Vado a parlare con la responsabile del provvedimento e mi dice di aver mandato i vigili 3 volte, mi faccio dare date ed orari......9:30 del mattino! Per chiedere la residenza devo smettere di lavorare? Inoltre parlando con la responsabile mi sento accusato neanche tanto velatamente di abbandono tetto conuigale ed evasore fiscale......vabbe ho sempre pagato tutto fino al centesimo e sentirmi dire ****ate del generemi mi manda in bestia. Velatamente minaccio una querela.
    Ora ho 10 giorni per inviare le mie motivazioni per non essere presente in quei 3 giorni....facile, ma che suggerimenti mi potete dare? Ma è da pazzi chiedere un cambio di residenza è normale tutto ciò?
    grazie
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    A quanto pare si.

    Nel 1997 mi è stata rifiutata la residenza (stabile di nuova costruzione in cui ci conoscevamo appena...) perchè non mi avevano trovato in casa alle 10 del sabato...
    e ho perso tre mesi di possibilità di scarico degli interessi del mutuo...

    Nel comune dove abito adesso i vigili sono venuti di domenica mattina alle 7 e alle 8 di sera per trovarci....

    Dipende dalla disponibilità del comune...

    Tu spiega che lavori dalle .... alle.... presso..... e chiedi un appuntamento.

    Magari, vai anche nel comune dove avevi prima la residenza e avvertili del cambio...
    In genere, è automatico, ma se vogliono fare gli st.... tutto diventa difficile

    P.S. Ovviamente fai tutto per iscritto.
     
  3. kryptonite

    kryptonite Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ho segnalato gli orari, ma sono passati al di fuori di quanto segnalato. La responsabile dice che deve fare i suoi accertamenti...ok ma non mi può dire che non si fida perché mia moglie resta nella vecchia residenza, ma saranno pure cavoli nostri o no?
    Da profano mi sembra folle
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Perchè, hai trovato qualcosa di non folle nella pubblica amministrazione ???

    Qui hai beccato una responsabile deficiente perchè troppo zelante...se non ci sente chiedi di parlare col direttore.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina