1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jamba77

    jamba77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,
    volevo sapere se a fronte di un preliminare annullato per omissioni di importanti notizie da parte del venditore è in mio diritto chiedere, oltre la restituzione della caparra, anche la restituzione della provvigione già pagata all'agente immobiliare. Per la precisione i venditori hanno omesso di dichiarare che il terreno sul quale è costruito l'immobile è in parte di proprietà del demanio e quindi il notaio non è in grado di redigere il contratto di compravendita per la piena proprietà.

    Grazie a tutti
     
  2. balestr

    balestr Membro Junior

    Privato Cittadino
    denunciali

    Certo che devono restituirtela
    altrmenti minacciali di denunciarli per concorso in truffa
    altrimenti tutti farebbero cosi..mettono in vendita posti meravigliosi poi si scopre che non si puo vendere o comprare ma i soldi di mediazione sono dovuti lo stesso:disappunto:
     
  3. patrizia581958

    patrizia581958 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sono pienamente d'accordo!
     
  4. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    giusto, giusto..... occorre sapere , però, se l' Agenti Immobiliari era a conoscenza di quel "particolare" .... occhio a parlare di truffa..... balestr..... Massimo:fiore:
     
  5. raffa85

    raffa85 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    se l' agenzia non lo sapeva te li deve restituire il proprietario che ha causato il danno
     
  6. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    potrebbe essere un tentativo.Massimo:fiore:
    Ah, Amaranto, sono stato tre giorni a Livorno, a trovare mio fratello...... d'accordo, non interessa a nessuno, ma mi faceva piacere scrivertelo.Massimo:fiore:
     
    A raffa85 piace questo elemento.
  7. balestr

    balestr Membro Junior

    Privato Cittadino
    IN questo caso spetta all agenzia dimostrare
    perche resta un fatto che l agenzia ci ha guadagnato e la casa è invendibile
    secondo alcuni all agente spetta cmq il compenso ma sicuramente non dal danneggiato (chi voleva comprare)
    Si parte con una messa in mora per l agenzia
     
  8. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Non ho capito.Massimo:fiore:
     
  9. balestr

    balestr Membro Junior

    Privato Cittadino
    eh

    COsa non ha capito?
     
  10. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    quello che scrivi ..... sai, sono un pò tardo.... o devo darti del lei?Massimo:fiore:
     
  11. raffa85

    raffa85 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    non sono cosi' certo che l' onere della prova spetti all' agenzia, per l' ordinamento giuridico italiano fino a prova contraria vige la presunzione di innocenza
     
  12. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ben detto, Raffa. Massimo:fiore:
     
  13. patrizia581958

    patrizia581958 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Comunque al di la' della presunzione di innocenza, l'agenzia, se così effettivamente sono le cose, non ha fatto un buon lavoro. La prima cosa che un buon agente deve fare è documentarsi con tutte le sue possibilita' sull'immobile che deve vendere, quindi: visure, planimetrie, certificazione di agibilita'/abitabilita' , provenienza, certificazione energetica e degli impianti, e non credo che un agente venda un immobile senza averlo visitato fisicamente a meno che non si sostenga che un agente dal momento che ha messo in contatto le due parti ha finito il suo lavoro..........qui da noi no, non e' così, almeno per gli agenti che lavorano! :fiore:
     
  14. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    io penso che le prime informazioni debbano essre fornite dal proprietario.La ricerca di altre informazioni più profonde vengono effettuate in caso di dubbia situazione immobiliare.
    Ciò può essere effettuato dall'Agenti Immobiliari , tenendo conto , però, che se detta prassi dovesse diventare costante per ogni incarico( anche non in esclusiva) i costi cui andrebbe incontro l'Agenti Immobiliari ( che, ricordiamolo, non ha certezza di guadagno) sarebbero insostenibili.
    Ritengo che in questo caso sia il proprietario ad aver taciuto un importante aspetto sia all' acquirente che all' Agenti Immobiliari, turlupinando sia l' uno che l'altro. Mia opinione, eh?Massimo:fiore:
     
  15. patrizia581958

    patrizia581958 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Si certo, l'ho già detto, dipende da come uno imposta il suo lavoro........: Io ho imparato che siccome sono io che ci metto la faccia, le cose me le devo controllare dal principio, altrimenti non prendo l'incarico e faccio altro. :p
     
  16. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    perfetto.Massimo:fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina