• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

celestino

Membro Junior
Privato Cittadino
ho subito un furto in appartamento con scasso della porta blindata.
Inviata denuncia di furto all'assicurazione tramite l'amministratore di condominio, la stessa rispondeva che avrebbe liquidato il danno della serratura solo dopo aver presentato la fattura della riparazione.
La stessa come previsto dal contratto inviava la somma all'amministratore del condominio il quale avrebbe dovuto bonificare l'importo al sottoscritto proprietari dell'appartamento.
A distanza di 2 mesi, dopo varie richieste l'amministratore di condominio ancora non ha provveduto a bonificarmi l'importo di mia spettanza,
Domanda come mi devo comportare per farmi bonificare l'importo di mia spettanza?
Grazie
 

possessore

Membro Assiduo
Privato Cittadino
Devi ingaggiare un legale facendogli scrivere al tuo amministratore.

Il legale richiamerà le norme del contratto di assicurazione e metterà in mora l'amministratore della somma indicata, oltre al recupero spese.

E' fondamentale che tu possa dimostrare di aver chiesto i soldi all'amministratore o a mezzo P.E.C., o a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, INFRUTTUOSAMENTE: diversamente, l'amministratore potrà rispondere al legale che tu non gli hai mai chiesto alcunché.
 

Marinauli

Membro Attivo
Privato Cittadino
Buongiorno
Se può essere utile
Io ho chiesto di poter defalcare la cifra che mi spettava, per risarcimento di un danno subito, dal totale delle spese condominiali che erano in pagamento.
L’amministratore ha acconsentito e nel bonifico ne ho indicato la motivazione.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
per curiosità mia: avevate stipulato una polizza condominiale che copriva danni alle parti non comuni?
anche se così fosse, non mi è chiaro perchè la compagnia non abbia risarcito direttamente il danneggiato...
 

possessore

Membro Assiduo
Privato Cittadino
per curiosità mia: avevate stipulato una polizza condominiale che copriva danni alle parti non comuni?
anche se così fosse, non mi è chiaro perchè la compagnia non abbia risarcito direttamente il danneggiato...
Se la polizza fosse condominiale, l'assicurazione metterebbe comunque il rimborso nelle mani dell'Amministratore, lasciando a quest'ultimo il compito di ripartirlo tra tutti gli aventi diritto in quanto danneggiati dal sinistro verificatosi.
 

celestino

Membro Junior
Privato Cittadino
L'amministratore di condominio, si rifiuta di rispondermi al telefono ed ai messaggi telefonici.
Attualmente è irreperibile.
Come mi devo comportare?
 

celestino

Membro Junior
Privato Cittadino
da giugno avrebbe dovuto darmi la somma di mia spettanza.
La cosa mi puzza un po'.
Inizialmente contattato come risposta "non ho ricevuto niente".
Contattata l'assicurazione la stessa confermava che aveva gia' versata la somma all'amministratore.
Conttatato di nuovo l'amministratore lo stesso affermava di essersi sbagliato e che la somma era stata accreditata sul conto del condominio.
Chiesto l'accredito sul mio conto corrente ai primi di luglio ed a oggi ancora non ho visto niente.
A pensar male a volte si indovina
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Vai di persona e controlla che faccia il bonifico in tua presenza.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Appena aprono dopo le ferie, fissa un appuntamento e chiedi di vedere gli estratti conto bancari.
Se risulta che l’assicurazione abbia pagato, chiedi con fermezza.
Se non te li versa, invia diffida ad adempiere.
Inutile telefonare, scrivere, far perdere tempo.
Vai, con le idee chiare , dritto al punto.
 

celestino

Membro Junior
Privato Cittadino
Appena aprono dopo le ferie, fissa un appuntamento e chiedi di vedere gli estratti conto bancari.
Se risulta che l’assicurazione abbia pagato, chiedi con fermezza.
Se non te li versa, invia diffida ad adempiere.
Inutile telefonare, scrivere, far perdere tempo.
Vai, con le idee chiare , dritto al punto.
Gia' fatto i soldi sono stati inviati al conto corrente del condominio con la causale "rottura porta blindata ecc.ecc"
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Manda diffida ad adempiere con raccomandata ar.
Indica le ragioni del tuo credito, data in cui assicurazione ha pagato, tuo iban, e dagli 10 giorni per ottemperare.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Recesso contratto di mediazione
Salve si può recedere da un contratto di mediazione della durata di un anno, ma in 8 mesi neanche l'ombra di un appuntamento?
Balian ha scritto sul profilo di Andrea Gurieri.
ti lascio il mio num se ti servono info su come fare socio di capitale in una immobiliare +39 3348484943 ( contattami prima su WA gentilmente che ho un fuso orario -6 sono in canada )
Alto