1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. anonymy

    anonymy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve.
    Tizio dona a suo figlio Caio un immobile il quale a sua volta non lo
    vende ma lo custodisce unicamente.
    Sempronio avendo vinto una causa contro il padre Tizio e sapendo della
    donazione fa azione di revocatoria.
    Sempronio può annullare la sola donazione fatta da Tizio pignorando
    l'immobile donato o Sempronio può pignorare anche i restanti immobili
    del figlio Caio?
    Ripeto che non si stà vendendo l'immobile quindi non c'è nessuna
    trasformazione in liquidità che poi si mischierebbe nel c/c di Caio.
    saluti
     
  2. STUDIOMINUCCI

    STUDIOMINUCCI Membro Assiduo

    Amministratore di Condominio
    Assolutamente no: Sempronio può inseguire i beni donati da Tizio, ma non certo quelli del figlio acquistati a titolo oneroso (o ricevuti per donazione o successione da altri che non siano Tizio).
     
    A STUDIO MAROCCO piace questo elemento.
  3. anonymy

    anonymy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie, la cosa è rassicurante.
    Ne approfitto per chiederti se nel caso specifico Sempronio ha diritto
    a promuovere revocatoria.
    Tizio ha perso in primo grado una causa legale promossa da Sempronio.
    Tizio ha fatto appello e ottenuto da sospensione dell'esecutività
    della sentenza di primo grado.
    Se l'indomani della sospensione, Tizio cede gli immobili a Caio :
    Sempronio ha diritto di avviare revocatoria anche se è stata sospesa
    l'esecutività della sentenza o ha diritto a promuovere revocatorio
    solo dopo la sentenza di appello?
    In pratica se passano cinque anni (termine decadenza revocatorie)
    dalla cessione del bene alla sentenza di appello, è corretto sostenere
    che Sempronio non può più avviare revocatoria e non può promuoverla
    prima della sentenza di appello?
    grazie mille.
     
  4. STUDIOMINUCCI

    STUDIOMINUCCI Membro Assiduo

    Amministratore di Condominio
    No , non è corretto.
    La sospensiva è fattore interruttivo sia sul lato attivo che sul lato passivo.
    Insomma : interrompe il decorso dei termini per entrambe le parti.
     
  5. anonymy

    anonymy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazio, quindi è inutile trasferire le proprietà nel caso specifico tanto sarebbero ugualmente passibili di revocatoria!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina