• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  • Creatore Discussione Utente Cancellato 78208
  • Data di inizio
U

Utente Cancellato 78208

Ospite
Buonasera cortesemente vorrei sapere ,mio fratello ha rinunciato all'eredita'.Come' si riparta la sua quota ?Grazie,la rinuncia la estesa a tutta la sua famiglia in tribunale previo testamento..e' firme dei figli moglie ecc.
 

studiopci

Membro Storico
Agente Immobiliare
Buonasera cortesemente vorrei sapere ,mio fratello ha rinunciato all'eredita'.Come' si riparta la sua quota ?Grazie,la rinuncia la estesa a tutta la sua famiglia in tribunale previo testamento..e' firme dei figli moglie ecc.
Per quanto riguarda la rinuncia di tuo fratello all'eredità , la sua quota segue la linea diretta dei discendenti ( moglie, figli, ecc.ecc. ) mi pongo solo 2 domande:
1 - I figli di tuo fratello sono maggiorenni?
2 - Cosa significa " previo testamento ?
 
U

Utente Cancellato 78208

Ospite
Si sono maggiorenni,volevo dire ha letto il testamento e va' in tribunale con moglie e figli ha fare la rinuncia,si era mio padre,gli altri tre stanno decidendo ,se non si decidono li faccio chiamare dal giudice, io ho avuto la maggioranza vivevo con lui ...in conto di disponibile e per l'eccedenza sulla legittima tutti i diritti immobiliari di papa' ,lo assistito 20 anni,era cieco,non sono mai venuti ne ha casa ne in ospedale...nemmeno al funerale,non per papa' beghe tra' di loro e non si incontrano,mi fanno pena..io volevo rinunciare,il notaio ha detto non si permetta continua la volonta' di suo padre,ho dormito a terra 31 giorni in ospedale e sono invalido grave 89 per cento cancro.

Si sono maggiorenni,volevo dire ha letto il testamento e va' in tribunale con moglie e figli ha fare la rinuncia,si era mio padre,gli altri tre stanno decidendo ,se non si decidono li faccio chiamare dal giudice, io ho avuto la maggioranza vivevo con lui ...in conto di disponibile e per l'eccedenza sulla legittima tutti i diritti immobiliari di papa' ,lo assistito 20 anni,era cieco,non sono mai venuti ne ha casa ne in ospedale...nemmeno al funerale,non per papa' beghe tra' di loro e non si incontrano,mi fanno pena..io volevo rinunciare,il notaio ha detto non si permetta continua la volonta' di suo padre,ho dormito a terra 31 giorni in ospedale e sono invalido grave 89 per cento cancro.
Papa' era vedovo da 27 anni.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Per quanto riguarda la rinuncia di tuo fratello all'eredità , la sua quota segue la linea diretta dei discendenti ( moglie, figli, ecc.ecc. )
Per la precisione, la rappresentazione opera solo in favore dei discendenti: non della
moglie.
Quindi se il fratello rinunciante ha figli, erediteranno (o dovranno rinunciare) solo loro .
Se il fratello non ha figli (o rinunciano tutti) la sua quota va divisa tra gli altri eredi (che, mi pare di capire, sono altri fratelli).
 
U

Utente Cancellato 78208

Ospite
Lui e' andato al tribunale dove' sta' esposto il testamento ha fatto richiesta di rinuncia lui la moglie ed i figli ,gli hanno dato appuntamento a febbraio ,per recarsi tutti li' per la rinuncia.Si un altra non rinuncia ma mi lascia tutti i diritti per non disperde la quota tra i due venali.Gli altri due sono morti hanno chiesto via pec una copia del testamento(pagato da me 1400 euro).Non sapevo le idee di papa' lo aperto io perche' mi hanno quasi obbligato ,alla fine non hanno ne risposto ne' niente...la mia quota la donero' all'associazione leucemia,per un centro di ascolto...non mi interessa la casa ,mi interessa vivere il pensierio di mio padre e' di mia madre defunta 30 anni fa'...mia sorella ha la leucemia cronica papa' e' morto per leucemia fulminante mio nonno a 53 anni idem siamo portatori lo stesso mia nipote morta a 14 anni,io ho la leucemia cronica...i valori solo quelli mi interessano.
 

Bastimento

Membro Storico
Privato Cittadino
un altra non rinuncia ma mi lascia tutti i diritti per non disperde la quota tra i due venali
Purtroppo, o rinuncia, o eredita: credo che per lasciare a te i suoi diritti (la sua quota) debba ereditare e poi vendertela.

Gli altri due sono morti ....
... morti, in senso metaforico, mi par di capire. Se non rinunciano c'è poco da fare.
 
U

Utente Cancellato 78208

Ospite
la eredita' poi viene ha vivere con me...non vendiamo...siamo due invalidi .

Purtroppo, o rinuncia, o eredita: credo che per lasciare a te i suoi diritti (la sua quota) debba ereditare e poi vendertela.


... morti, in senso metaforico, mi par di capire. Se non rinunciano c'è poco da fare.
****a persone che non portano nemmeno un fiore al funerale ne venuti in ospedale ,letame manco morti parlo solo con l'avvocato...mai litigato nemmeno con papa' non avevano mai tempo mai...spero per loro che quando muiono siano soli, lo volevano chiudere sporchi *******i.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno a tutti, mi piacerebbe entrare nel ramo immobiliare, ho provato ad entrare in un'agenzia tramite stage ma i metodi usati sono ancora il porta a porta, telefonate pressanti e mi sono trovata anche ad assistere ad uno scontro che stava sfociando in fisico.. quindi scoraggiata sto pensando di fare il corso per il patentino e trasferirmi a Roma. Vi chiedo qualche consiglio.
Stellina 12 ha scritto sul profilo di francesca63.
Buongiorno @francesca63 sono qui a chiedere di nuovo il tuo aiuto. Oggi mi sono recata in agenzia per mettere in chiaro un po la situazione e parlando mi dicono che l'acquirente potrebbe chiedere il doppio della caparra? Il problema è che io adesso dovrò cercare di risolvere la situazione che mi ritrovo..
Alto