1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mirels

    mirels Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Salve "forumisti"!
    Leggo con molta attenzione le vostre discussioni su questo forum e spesso trovo risposte molto utili, purtroppo mi rimangono dei dubbi amletici che spero di risolvere con questa mia prima discussione:shock: ...vi ringrazio in anticipo per il vostro contributo!

    Vivo in un condominio di 5 piani composto da 10 unità (due per piano). Stiamo revisionando le tabelle millesimali in vista di una manutenzione ordianaria sulle facciate e sul tetto.
    Abbiamo incaricato un tecnico che ha sbagliato completamente le tabelle e il computo metrico, purtroppo non ci sa dare risposte ai nostri quesiti (è abbastanza impreparato), ma i condomini preferiscono tenerlo per non ammettere di aver scelto male..:fico:
    Domanda: esistono delle tabelle millesimali che trattano esclusivamente le spese di consumo (luce e pulizia scala e soprattutto svuotamento pozzo nero), visto che ne parla anche l'art. 1123 cc. comma secondo? Come vengono calcolate queste tabelle?
    Ho proposto una tabella H per lo svuotamento del pozzo nero che ho basato sul consumo delle acque bianche ovviamente rifiutato dai condomini.
    Lo so che non è una formula esatta per ripartire le spese delle acque nere, ma mi sembra più proporzionata all'uso reale rispetto all'applicazione della tabella A che si basa sui millesimi di proprietà non tenendo conto del numero di abitanti nè tantomeno dell'effettivo consumo dei beni.
    Anche per la luce delle scale, al momento che è stato applicato un timer, non mi sembra corretto far pagare un condomino all'ultimo piano di più di quanto debba pagare chi sta ai piani inferiori, visto che la luce dura ca. 3min. tempo utile per arrivare a qualsiasi piano. Inoltre chi abita da solo con appartamento più grande paga di più di quanto paga chi sta in un appartamento più piccolo con 3 persone?

    Sto spulciando tutte le disposizioni legislative e ho acquistato anche un libro sui millesimi sperando di trovare delle risposte .....purtroppo senza esito....

    Ultima domanda: I lavori di manutenzione ordinaria (impermeabilizzazione tetto, rifacimento intonaci) si possono imporre ai condomini che non possono pagare? Come funziona in questi casi? Sono lavori necessari, ma direi non urgenti.

    Grazie per la vostra attenzione.
    In ansia per una vostra risposta vi saluto.:fiore:
     
  2. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Faccio una considerazione riguardo a questa osservazione. Per chi abita ai piani bassi è sufficiente che il timer sia regolato su un tempo piccolo, mentre chi abita ai piani alti ha necessità di un tempo lungo.
     
  3. mirels

    mirels Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ciao carlor,
    su questo punto hai ragione.
    Cmque andrebbe anche bene ridurre il timer in modo da proporzionare meglio il consumo all'effettivo uso, anche se ciò in effetti comporterebbe più scomodità a chi sale ai piani alti, ma ridurrebbe lo spreco.
    Il problema di fondo è che le persone non si preoccupano del contenimento energetico né dei consumi. Incuranti del fatto che sono gli altri a pagare, fanno un uso poco consono della luce, accendendola sempre - anche in pieno giorno.
    Visto che il codice civile cita che le spese si possono proporzionare agli effettivi consumi, mi chiedo come si possa applicare questa regola nei casi sopra esposti?
     
  4. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    il 60% della bolletta della luce è costi fissi

    il consumo della luce non è solo per le scale, ma anche per antenna, campanelli, pompe sommerse, luce cancellino, luci cortile ...

    una persona che cade perchè la luce si spegne mentre sale le scale costa tanto

    stiamo parlando di spiccioli e la vita è breve

    il 1123 2° comma per le scale, normalmente si ripartisce come da 1124, salvo presenza di ascensore, in quel caso, si applicano i millesimi generali
     
  5. mirels

    mirels Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Grazie mille per la risposta!
    In effetti mancherebbe solo la caduta di un condomino....accetto con rassegnazione la tua risposta...
    Vorrei però farti presente che €500 all'anno (anche se divisi per 8) per me purtroppo nn sono spiccioli e si tratta esclusivamente di campanelli, porta d'ingresso e luce...
    Proprio perchè la vita è già breve e i soldi sudati non mi sembra giusto sprecarli ingiustamente in questa maniera....

    Per quanto riguarda invece lo svuotamento della fossa biologica non c'è soluzione alternativa nemmeno in questo caso?...temo la risposta...:triste:
     
  6. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Tra un po' di tempo diventerà interessante e competitiva la soluzione dei pannelli fotovoltaici (per produzione di energia elettrica sia per la casa che per le parti comuni), oltre che dei pannelli solari (per produzione di acqua calda in casa).
     
  7. mirels

    mirels Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Certo, ben detto. Sono investimenti intelligenti, ma bisogna vedere il contesto - chi ha voglia e la possibilità di investire nel futuro, spendendo di più nell'immediato....chi subaffitta o fa investimenti temporanei, come spesso accade, nn troverà convenienza nella sostenibilità...
     
  8. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Questo che per l'utente privato è futuro, è presente per l'utente pubblico. Se ad esempio lungo le strade, in città e fuori, si guardano certi segnali e certi apparati elettrici, si vede che sono alimentati tramite piccoli e spartani pannelli fotovoltaici.
     
  9. mirels

    mirels Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ti ringrazio Carlor,:fiore:
    conosco i benefici dell'architettura sostenibile....sono cresciuta in un paese e ho visitato posti dove ciò è all'ordine del giorno, il fotovoltaico e l'eolico che illuminano tutte le infrastrutture pubbliche e paesi interi...
    Ma non è questo l'argomento della mia discussione.
    Vorrei ricevere delle risposte alle domande che più mi premono in questo momento, desidererei trovare delle soluzioni :idea: corrette a problemi magari più banali....ma penso molto frequenti nei condomini.:soldi:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina