1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ho trovato questo articolo molto interessante:



    La legge [1] impone al locatore di mantenere l’immobile in stato da servire all’uso convenuto; egli pertanto deve effettuare, durante la locazione, tutte le riparazioni necessarie (ad esempio, quelle di manutenzione dell’impianto idraulico o delle strutture portanti dell’immobile) salvo quelle di piccola manutenzione che sono a carico del conduttore. Le riparazioni di piccola manutenzione, che devono essere eseguite dall’inquilino a sue spese, sono quelle dipendenti da deterioramenti prodotti dall’uso, e non quelle dipendenti da vetustà o da caso fortuito.


    Risoluzione della locazione se il locatore non ripara l’immobile
     
    A Sim piace questo elemento.
  2. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Invece io mi chiedo: se il conduttore fa un uso scorretto e danneggia l'immobile? Nella fattispecie c'è stata una perdita d'acqua durata mesi, che ha imbibito parte del solaio e provocato dei danni al garage sottostante, anche questo affidato allo stesso inquilino. Qualora questi avesse avvertito subito il proprietario e non avesse fatto trascorrere del tempo inutilmente, costui sarebbe intervenuto nell'immediato, evitando gli ulteriori danni... Chi paga ora?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina