1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Jo1l5m

    Jo1l5m Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,
    nel mese di febbraio del c.a., ho avute delle infiltrazioni da neve nel mio appartamento (abito all'ultimo piano con altri due proprietari), nel condominio che abito ci sono 3 Fabbricati (attaccati) cioè 3 numeri civici, negli altri 2 fabbricati NON ci sono state infiltrazioni (il tetto è stato rifatto 4 anni fa), successivamente ho scoperto che il tetto non c'è stata mai fatta una manutenzione dal 1941...se tornerà a nevicare ed avrò gli stessi problemi cosa devo fare?

    GRAZIE A TUTTI
     
  2. enzo6

    enzo6 Ospite

    Scrivi all'amministratore denunciando l'accaduto
     
  3. Jo1l5m

    Jo1l5m Membro Attivo

    Privato Cittadino
    grazie,
    ma già a febbraio ho scritto, è mi ha detto che può capitare un'altra volta, e gli altri condomini non voglio spendere dei soldi per la ristrutturazione/manutenzione...
    GRAZIE
     
  4. enzo6

    enzo6 Ospite

    Scivi una raccomandata all'amministratore diffidandolo ad intervenire con urgenza al fine evitare danni al tuo immobile/mobili che eventualmente provvederai ad addebitare a Lui.
    Se si tratta di fare un intervento di manutenzione ordinaria e non di rifare il tetto deve intervenire l'amministratore che puo' operare nei suoi limiti di spesa e con carattere di urgenza. Se non lo fa ne è responsabile. Se non puo' operare ti dimostri che il danno e' tale da richiedere delibera assembleare rifacimento tetto.
     
  5. Jo1l5m

    Jo1l5m Membro Attivo

    Privato Cittadino

    a febbraio ho inviato la RR chiedendo un sopralluogo (per verificare le cause dell'infiltrazione da neve) , la sua risposta è stata per le v.b. (per telefono) GLI ALTRI CONDOMINI NON VOGLIO SPENDERE DEI SOLDI....E POI PUÒ' CAPITARE DI NUOVO CON UN'ALTRA NEVICATA.... NEANCHE IL SOPRALLUOGO E' STATO FATTO!!!

    GRAZIE
     
  6. enzo6

    enzo6 Ospite

    Intimagli muna risposta scritta non verbale e l'intervento di manutenzione ordinaria.
    Se non lo fa deve dimostrarti che con un preventivo è necessario rifare il tetto quindi devide assemblea. A quel punto la responsabilità e' dei condomini non piu' dell'amm.re.
     
  7. Jo1l5m

    Jo1l5m Membro Attivo

    Privato Cittadino
    GRAZIE,

    è se i condomini non voglio pagare? che fare?

    GRAZIE
     
  8. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    In attesa di più qualificate risposte, mi puoi spiegare :
    -sei proprietario o sei in affitto ?
    -chi sarebbe colui a cui hai scritto e che ti ha risposto che i condomini non hanno soldi?
    -le infiltrazioni dono notevoli oppure modeste e facilmente individuabili le origini ?
    Ciao
     
  9. Jo1l5m

    Jo1l5m Membro Attivo

    Privato Cittadino

    GRAZIE,
    1) sono il proprietario;
    2) quello che mi ha risposto è l'amministratore;
    3) nel mese di febbraio del c.a., ho inviato la RR (più vari mail e fax) per vedere di risolvere il problema delle infiltrazioni del tetto;
    4) l'amministratore mi ha comunicato che da anni non viene spese un soldo per lavori (ovviamente eccetto quello di pulizia, antenna condominiale, oneri, luce scala);
    5) poi sempre l'amministratore ha detto: se nevica di nuovo, molto probabilmente avrai gli stessi problemi (cioè le infiltrazioni).
    6) le infiltrazioni sono abbastanza estese (due camere).

    OK?
    GRAZIE
     
  10. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Grazie delle spiegazioni.
    L'amministratore è obbligato a portare in assemblea la tua richiesta.La delibera assembleare negativa potrà innestare il tuo ricorso all'autorità giudiziaria.
    Non vedo altra strada. L'amministratore è inadempiente ai suoi compiti : il tetto è parte comune.
    Studierò meglio la questione anche in attesa di altri contributi.
     
  11. Jo1l5m

    Jo1l5m Membro Attivo

    Privato Cittadino

    GRAZIE MILLE,
    CMQ neanche un sopralluogo per verificare le cause del danno, pensano tutti la stessa cosa sia i proprietari che l'amministratore, (io sono solo!!!) che la causa e il ghiaccio (dopo le nevicate), che sciogliendosi ha causato infiltrazioni ....ma negli altri due numeri civici dello stesso fabbricato, che il tetto è stato rifatto 4 anni fa, non ci sono stati problemi di infiltrazioni, anche se le grondaie e pluviali se erano ghiacciato lo stesso.

    GRAZIE DI NUOVO.
     
  12. enzo6

    enzo6 Ospite

    Forse prima di fare dell'umorismo sarebbe piu' utile ti preoccupassi di leggere e capire quello che scrive jo
     
  13. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Vuol dire che sotto il tetto la guaina è spaccata.
    Io citerei in giudizio amministratore e condominio per danni
     
  14. Jo1l5m

    Jo1l5m Membro Attivo

    Privato Cittadino
    GRAZIE
    aspetto che nevica di nuovo (eventualmente con nuove infiltrazione), cosi invio le mie richieste scritte (quelle già inviate nel mese di febbraio 2012), stavolta però le invio prima ad un Avvocato...
     
  15. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Il tetto è parte comune e deve essere mantenuto a spese del condominio, inclusi i danni al condomino sottostante. Se devi ridipingere o si danneggiano mobili e suppellettili hai diritto al rimborso. Peggio per loro che non mantengono il tetto.
     
  16. Jo1l5m

    Jo1l5m Membro Attivo

    Privato Cittadino
    grazie,
    più o meno, quante spese devo sostenere per una causa legale?
    GRAZIE
     
  17. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Difficile dire quale è il costo e se a tuo carico o del condominio perdente.
    Certo se le macchie sono piccole, puoi soprassedere. Se i danni sono consistenti va a parlarne con un legale.
     
  18. Jo1l5m

    Jo1l5m Membro Attivo

    Privato Cittadino

    due camere tra cui una infiltrazioni molto estese, più odore di umidità per 2/3 mesi....almeno una camera (come mi e capitato a febbraio) è inagibile!!! ho visto sul piano di manutenzione, che un tetto va rifatto ogni 30 anni!!! in nostro non è stato mai rifatto.....
    GRAZIE
     
  19. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Una lettera da parte di un avvocato che reclama i danni al condominio può costare sui 300 euro max.
    Quello dei 30 anni o 20 o 1 anno non è un discorso tecnico.
    Se un tetto perde, perde e basta. E va rifatto sia che abbiano i soldi sia che se li debbano fare prestare. L'amministratore ha delle responsabilità personali a non portare in assemblea il problema. E' quindi responsabile del danno. E' assicurato come amministratore per la responsabilità civile?
    Fatti fare un preventivo di riparazione dell'interno e mandalo all'amministratore chiedendo i soldi.
     
  20. Jo1l5m

    Jo1l5m Membro Attivo

    Privato Cittadino

    GRAZIE
    La cosa che ha fatto l'amministratore è solo la tinteggiatura delle due camere (tramite polizza assicurativa)...nel mese di giugno, altro non può fare, perché ci vuole i 2/3 dell'assemblea (come ho detto prima, il danno l'ho subito solo io, infatti non è stato fatto neanche effettuato un sopralluogo sul tetto per verificare le effettive cause, ma solo un'immaginazione da parte sua, che le cause delle infiltrazione sono le grondaie ghiacciate).
    GRAZIE
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina