• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

ellifly

Membro Junior
Privato Cittadino
Ciao a tutti,

vorrei sapere come funziona nelle varie parti d'Italia, dato che non sono informato a riguardo.
I notai possono registrare/trascrivere atti di vendita in questo periodo? Possono "rogitare" normalmente o ci sono altre regole/procedure da seguire?

Inoltre vi chiedo se è lecito chiedere un preventivo via email ad un notaio magari su sua carta intestata (e per quanto tempo può avere valore?).

Grazie.
 

Lin0

Membro Attivo
Professionista
In molte regioni le attività dei notai sono sospese fino a diversa comunicazione, vedi Lombardia. I preventivi li ottieni via mail previo magari contatto telefonico con la segreteria. Ti conviene chiederli quando fai la proposta perché hai tutto il tempo di farti un'idea. Necessiti della rendita catastale, del mutuo richiesto e del prezzo di acquisto di ogni immobile e pertinenza.
 

Umberto Granducato

Fondatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
In molte regioni le attività dei notai sono sospese fino a diversa comunicazione, vedi Lombardia. I preventivi li ottieni via mail previo magari contatto telefonico con la segreteria. Ti conviene chiederli quando fai la proposta perché hai tutto il tempo di farti un'idea. Necessiti della rendita catastale, del mutuo richiesto e del prezzo di acquisto di ogni immobile e pertinenza.
In molte regioni? In quali?
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
In molte regioni le attività dei notai sono sospese fino a diversa comunicazione, vedi Lombardia. I preventivi li ottieni via mail previo magari contatto telefonico con la segreteria. Ti conviene chiederli quando fai la proposta perché hai tutto il tempo di farti un'idea. Necessiti della rendita catastale, del mutuo richiesto e del prezzo di acquisto di ogni immobile e pertinenza.
MachestaiAddi'.

Oltre al fatto che le pratiche che riguardano i testamenti sono schizzate su livelli mai visti prima nella storia.


 

Umberto Granducato

Fondatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Avete già masticato amaro nel post Monti dopo averci augurato sventure di ogni tipo, prenderete altre legnate. Ci potresti però dire quali in quali regioni non si rogito, visti che hai scritto che sono tante, per cortesia?
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare

fabio80mil

Membro Junior
Privato Cittadino
posso riportare il mio caso... compromesso già stipulato a fine novembre, rogito entro 30 marzo 2020. Mutuo acquirente deliberato, rogito fissato al 14 aprile... siamo a Milano.
Al momento tutto fermo, notaio ha dato una seconda data possibile per 21 aprile, ma penso il problema sia che la Conservatoria è chiusa. Io sto aspettando l'ok alla stipula, per poter chiedere ad amministratore calcolo spese condominiali alla data del rogito e ottenere liberatoria. Al momento è notaio che ci sta aggiornando appena ci sono novità... ma molto probabilmente il 14 non si riesce a rogitare.
 

Umberto Granducato

Fondatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
posso riportare il mio caso... compromesso già stipulato a fine novembre, rogito entro 30 marzo 2020. Mutuo acquirente deliberato, rogito fissato al 14 aprile... siamo a Milano.
Al momento tutto fermo, notaio ha dato una seconda data possibile per 21 aprile, ma penso il problema sia che la Conservatoria è chiusa. Io sto aspettando l'ok alla stipula, per poter chiedere ad amministratore calcolo spese condominiali alla data del rogito e ottenere liberatoria. Al momento è notaio che ci sta aggiornando appena ci sono novità... ma molto probabilmente il 14 non si riesce a rogitare.
Tutto 'normale' per quello che di normale ci può essere in questa situazione. Nella tua zona i notai sono fermi perchè la tua è una delle zone più colpite e 'posticipano l'atto, che comunque potrai fare in tempi anche abbastanza brevi (1 mese-1mese e mezzo).
 

fabio80mil

Membro Junior
Privato Cittadino
si si assolutamente non c'è nessun tipo di tensione o preoccupazione al momento da entrambe le parti... anzi in teoria l'acquirente è un pò più preoccupato dai tempi, visto che deve fare una ristrutturazione e ha gia dato disdetta del suo contratto di locazione, quindi avrebbe tutto l'interesse di rogitare il prima possibile, anche se poverino mi aveva detto che aveva scelto impresa di Bergamo, che purtroppo stante la situzione attuale, non gli hanno garantito la possibilità di operare nel breve. Vi terrò aggiornati se interessati.
 

josko

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Per il rogito la difficoltà del notaio è poter avere la documentazione necessaria dai vari uffici. Se uno di questi fosse chiuso o avesse una limitata operatività il rogito potrebbe slittare. Per quel che ne so parlando con le segretarie dei notai di fatto loro non possono chiudere ma devono sottostare alle varie regole di distanziamento sociale. Sicuramente non possono fare i rogiti dove vi è un'alto numero di contraenti se non garantiscono le distanze di sicurezza.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno ho un immobile d10 vorrei trasformarlo nella casa del contadino per mio figlio che è imprenditore agricolo professionale è possibile?
Grognard, vieni a riprendermi lunedì alle 9.00.
Alto