1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ASLUPA76

    ASLUPA76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, ho acquistato un appartamento su due piani. nel seminterrato sulla planimentria catastale è prsente un lavatoio al posto del quale il costruttore ha costruito un bagno. è arrivato un esposto ai vigili che mi hanno invitato al comando per consegnare planimetrie e rogito. Si può sanare la situazione con nuovo piano casa della regione lazio o come posso risolvere la situazione? cosa rischio?
     
  2. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    se l'abuso consiste solo in questo non è un grosso problema. quanto è alto il bagno?

    saluti
     
  3. ASLUPA76

    ASLUPA76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
  4. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Penso che con il piano casa non si possa assolutamente sanare abusi, ma prevede solo di poter ampliare edifici già idoneamente autorizzati e conformi al progetto approvato e nei limiti previsti dallo stesso piano casa, tranne che qualche legge regionale preveda ciò, cosa improvabile a parere mio in quanto andrebbe contro le direttive della legge nazionale.

    Il fatto di aver realizzato un bagno al posto dl lavatoio non è motivo di diniego, poiché nessuno vieta di realizzare un bagno in un seminterrato, piuttosto si deve regolarizzare la posizione urbanistica provedendo ad una variante in corso d'opera se ancora in tempo e non si è dato il fine lavori oppure procedere a quanto previsto dall'art. 37 comma 4 del d.p.r 380/01.

    Ciao salves
     
  5. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    quoto salves, l'altezza di 2,40, conforme alle norme fa pensare che si può procedere alla sanatoria di cui all'art 37 del TUE ( praticamente una dia in sanatoria, si pagano 1000 euro di sanzione) e a questo va allegato un progetto redatto da un tecnico abilitato e successivamente va fatta la variazione catastale.

    saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina