1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Silvia1967

    Silvia1967 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    (Roma) Sto per vendere il mio appartamento acquistato nel 1999. L'appartamento ha uno dei due balconi (è un balcone interno con balaustra in muratura) con la parte a filo del palazzo - dalla balaustra al soffitto) verandata con struttura in alluminio e finestre (tutti gli appartamenti del palazzo ce l'hanno). Io non ho cambiato la destinazione d'uso del balcone in questione e non ho modificato i muri di accesso al balcone e però so che anche all'epoca del mio acquisto la veranda non venne menzionata nel rogito perché considerata un abusto edilizio. Ora che devo vendere l'appartamento, però, vorrei "sanare" la situazione.

    In base alle nuove normative (piano casa, etc.) ho trovato su internet le seguenti informazioni:

    Il rifacimento parziale fatto conservando le caratteristiche (materiali, sagoma) uguali a quelle preesistenti non prevedono autorizzazioni, mentre c’è bisogno della Dia in caso di sostituzione completa o nuova installazione lasciando inalterato l’uso del balcone (non demolendo il muro che dà sul balcone e quindi non aumentando la superficie del locale retrostante).

    C'è qualcuno che può confermarmi che nel Lazio si può presentare semplicemente la DIA per questo tipo di istallazione?
     
  2. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    quanto affermato corrisponde a verità quando non si cambiano né caratteristiche né consistenza

    nel tuo caso specifico, pur non avendo cambiato la consistenza, hai variato la caratteristica della superficie del balcone trasformandola in volumetria

    prima di presentare una DIA con il piano casa accertati, mediante l'incarico ad un professionista, sia di avere i requisiti per usuifruire del piano casa e sia che il tuo municipio acceterebbe una pratica del genere perchè altrimenti le conseguenze potrebbero essere serie (aumento di volumetria=reato penale)

    un'ultima cosa... il piano casa NON è una sanatoria, quindi dovrà essere dichiarato che attualmente la veranda non è chiusa.
     
  3. Silvia1967

    Silvia1967 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille! Certo... detto tra noi ... dovrei dichiarare l'intenzione di istallarla e non che già esiste...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina