1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. evoluzioneCasa

    evoluzioneCasa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Oggi recatomi all'agenzia delle entrate,anche se ormai è obbligatorio registrare on line(e pur avendo le password non ci sono riuscito) ho registrato un contratto di locazione al 30 esimo giorno,mi è stato detto e dato un foglio pseudo circolare, dove c'è scritto che la mora o sanzione al 31 giorno e fino al 90 esimo è si il 120% del imposta ma da calcolare sull'intero periodo della locazione,ovvero porta un esempio di un contratto di locazione di 6000 euro l'anno che al 31 giorno quindi 1 giorno di ritardo paga 57,60 di in più oltre il 2 %?!?!?!? quando fino all'anno scorso ho sempre pagato per il ritardo solo sul l'imposta dell'anno. vi risulta? o qui sono impazziti o abbiamo sempre sbagliato con la loro complicità?
     
  2. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    C’è qualcosa che non mi torna, evoluzione, ma la cosa non mi sorprende, considerata la materia (sanzioni & ravvedimento operoso) e il modo in cui viene interpretata dai diversi uffici del Registro. A mio giudizio, delle due, l’una: o hai un contratto in cedolare e, in questo caso, per ritardata presentazione dell’atto, paghi solo la sanzione (l’imposta non c’è e la sanzione è sulla validità della durata) calcolata sull’imposta di registro che sarebbe stata calcolata sul corrispettivo stabilito per l’intera durata contrattuale, oppure hai un contratto in regime ordinario, e allora paghi l’imposta non versata relativa ad una sola annualità + sanzione + interessi moratori. Vale a dire:

    TARDIVA REGISTRAZIONE DEL CONTRATTO DI LOCAZIONE IN REGIME DI CEDOLARE SECCA

    Il locatore che registra in ritardo il contratto di locazione e, in tale sede, opta per la cedolare, non è tenuto al versamento dell’imposta di registro e degli interessi, ma dovrà comunque pagare, avvalendosi del ravvedimento operoso, la sanzione ridotta, pari al 12%, entro 90 giorni dal termine di scadenza previsto. Attenzione, però: la sanzione dovrà essere calcolata prendendo a riferimento l’imposta di registro che si sarebbe dovuta pagare sul corrispettivo annuo per l’intera durata del contratto.

    Il caso di specie:

    Contratto di locazione abitativa (4+4); canone annuo (€ 6.000,00); giorni di ritardo (1)

    * sanzione per ritardata presentazione (cod. trib. 671T) = € 576,00 (6.000,00x4x2%x120%).
    Considerato che la registrazione è effettuata entro 90 giorni, la sanzione da versare è ridotta ad 1/10.
    Il locatore (o locatario) dovrà, quindi, versare la sanzione ridotta (12%=1/10 del 120%) pari a € 57,60.

    * Totale versamento (mod. F23) = € 57,60

    Fonte: Circolare Agenzia delle Entrate 1° giugno 2011, n°26/E (cfr. par. 9.1 e l’esempio n°17).



    TARDIVA REGISTRAZIONE DEL CONTRATTO DI LOCAZIONE IN REGIME ORDINARIO

    La violazione relativa alla tardiva registrazione di un contratto di locazione in regime ordinario può essere regolarizzata, tramite il ravvedimento operoso entro 90 giorni dal termine di scadenza previsto, con il versamento sia dell’imposta dovuta, sia della sanzione ridotta, pari al 12% (ovvero 1/10 del 120%) dell’imposta e si provveda, sempre nei termini, a presentare l’atto per la registrazione.

    Il caso di specie:

    Contratto di locazione abitativa (4+4); canone annuo (€ 6.000,00); giorni di ritardo (1)

    * imposta non versata (cod. trib. 115T) = € 120,00

    * sanzione per ritardata presentazione (cod. trib. 671T) = € 14,40 (6.000,00x2%x12%)

    * interessi moratori dovuti (cod. trib. 731T) = € 0,01 ((120x2,5%:365x1)

    * Totale versamento (mod. F23) = € 134,41
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  3. evoluzioneCasa

    evoluzioneCasa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    io sapevo pure cosi! ma loro dicono con la circolare che ho portato per prova che la sanzione è calcolata sull'intero periodo assurdo, ma come posso fare per far valere i miei diritti? anche il dirigente mi ha confermato che si paga per i 4 anni!
     
  4. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino

    Fai presente al dirigente dell’ufficio locale delle Entrate che la norma di riferimento per la tardiva registrazione di un contratto di locazione ad uso abitativo in regime ordinario non è la circolare n°26/2011 dell’Agenzia delle Entrate, bensì il D.Lgs. 473/1997, art. 1, comma 1, lettera b) e la legge 220/2010. Se insiste, invitalo ad aprire i collegamenti di prassi, ossia i chiarimenti in materia che tutti gli uffici delle Entrate dovrebbero disporre: potrà così accorgersi che, per tale fattispecie, non è previsto il particolare meccanismo indicato dalla circolare n°26/2011 (che, non a caso, non è citata per tale fattispecie sanzionabile). Se ancora non demorde, invitalo a contattare il capo team dell’area telematica per fargli simulare un ritardo di registrazione d’atto in regime ordinario (in caso di ravvedimento operoso, anche le sanzioni e gli interessi vengono sommati nel computo delle imposte direttamente addebitate in conto corrente): dal disaggregato (a lui visibile) dovrebbe risultare, in base ai dati inseriti, il corrispettivo relativo alla sanzione. In alternativa, ti suggerisco di rivolgerti presso altro ufficio o inoltrare interpello in sede regionale.
     
    A evoluzioneCasa piace questo elemento.
  5. evoluzioneCasa

    evoluzioneCasa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    c'è da impazzire credimi,ti dico solo che andando in agenzie diverse, hai diverse risposte,e in mano ho la circolare che questa agenzia da ai contribuenti,con il ravvedimento che ti ho descritto:disappunto:


    grazie intanto ti farò sapere

    guardate la circolare che danno all agenzie delle entrate palermo1,
    le sanzioni sono da pazzi

    ho chiesto di parlare con il dirigente è mi è stato risposto che agli sportelli sanno tutto sulle sanzioni......!! parlando con gli operatori mi danno ragione a vendere,ma nn possono fare nulla perche il dirigente capo del servizio ha dato queste disposizioni!!!! vorrei inoltrare una mail al dirigente regionale , ma nn riesco a trovare l'indirizzo di posta!!mi sa che chiamo striscia:rabbia:
    anche perchè per un eventuale rimborso passano almeno 3 anni!!!

    la cosa bella è che registrando on line, se sei in mora non te la calcola :disappunto:

    Ho parlato troppo.... se sei in mora nella registrazione on line non registra il contratto perchè non calcola la mora!!!
     

    Files Allegati:

  6. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    il nuovo programma fatto da fiaip in collaborazione con l'AdE permetterà anche questo, speriamo che l'AdE lo rilasci a breve.
     
  7. evoluzioneCasa

    evoluzioneCasa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    dubito.... Ade ha gia problemi col suo di programma, pensa con con quello di fiap..
     
  8. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    mica è vero... tra l'altro il programma fiaip sostituirà gli altri, in quanto alleghi il contratto in pdf (pdf-a), metti i dati immobile (infiniti) e i dati delle parti (infinite), numero pagine, allegati, canoni, durata, date tipo ecc. ti calcola more, bolli ecc. e ciao. ;)
     
  9. evoluzioneCasa

    evoluzioneCasa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Mica è vero in che senso scusa?
     
  10. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    che ci metteranno tanto, la versione demo l'hanno presentata un mesetto fa :)
     
  11. evoluzioneCasa

    evoluzioneCasa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Me lo auguro veramente perchè con quelli Dell ade c'è da piangere
     
  12. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ehm... la software house è la stessa e i problemi legati alle versioni java ci sono lo stesso (se sei informatico incapace rimani incapace) quello che cambierà è la praticità di allegare i contratti e i difetti e limiti presenti nelle versioni precedenti... :) se non c'era le associazioni, ci tenevamo quel che ci passa il convento...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina