1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. flysch

    flysch Membro Junior

    Altro Professionista
    Buongiorno a tutti,

    ad aprile 2013 abbiamo messo in vendita il nostro alloggio tramite più agenzie e tra i vari possibili acquirenti a fine aprile si sono presentati fratello e sorella di mezza età, portati dall’agenzia A. Lei – la vera interessata - è vedova e con un figlio convivente su una sedia a rotelle (cosa che limita parecchio la scelta dell’immobile) ed il fratello che abita nel nostro stesso complesso le ha dato manforte.
    A distanza di quasi tre mesi, a fine giugno il fratello ci ha contattato tramite citofonata chiedendoci la planimetria in scala, che abbiamo prontamente lasciato. Tempo un paio di giorni si è fatto vivo a nome della sorella dicendo che non vorrebbero coinvolgere l’agenzia immobiliare. Ecco i merli!

    Ora, sia io sia mio marito siamo entrambi professionisti free-lance (rispettivamente ingegnere e geometra): visto che capiamo il rischio professionale e viviamo anche sulla correttezza altrui, per noi la parola data è un contratto. Abbiamo detto chiaro e tondo prima al fratello (2 volte!) poi nuovamente alla sorella che visto che erano venuti con l’agenzia A, anche se non avevamo contratti scritti con loro, per correttezza personale a noi non andava di scavalcarla e che se avessero voluto fare proposte d’acquisto, avrebbero dovuto rivolgersi comunque alla medesima agenzia.

    A pive basse sono poi andati dall’agente, che comunque avevo già avvisato telefonicamente, ed hanno fatto la loro proposta d’acquisto.
    Ora siamo in contrattazione - speriamo di portarla a casa – e ieri chiacchierando con l’agente questo ci ha detto che ‘sti geni del crimine avevano comunque firmato un foglio di visita.
    Altro che furbetti, abbastanza stupidi!

    Contenti della nostra condotta fino in fondo (sia per la coscienza pulita, sia per le maggiori garanzie date dall’agenzia alle spalle), scrivo qui per sapere cosa avremmo rischiato se ci fosse effettivamente stato lo scavalco.

    Grazie per le risposte
     
    A Roby, Graf, Bagudi e ad altre 4 persone piace questo elemento.
  2. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Complimenti sinceri alle rare mosche bianche del pianeta.
    Vi ringrazio a nome di tutti i colleghi; finalmente qualcuno che rispetta il nostro lavoro.
    Se ci fosse stato lo scavalco avreste dovuto subire e soddisfare le legittime richieste
    dell'AI. Inoltre, ed è la conseguenza peggiore, avreste dovuto convivere con un forte senso di colpa che avete invece evitato con la Vostra corrrettezza.
    .
     
    A flysch e Abakab piace questo messaggio.
  3. Abakab

    Abakab Ospite

    Beh .. innanzitutto complimenti per la correttezza, nell'ipotesi di uno scavalco avreste innanzitutto perso la stima da parte dei colleghi che , credimi, è la cosa peggiore quando si pensa di aver raggiunto un rapporto fiduciario col cliente .. oltre ad una probabile azione legale a richiesta di quanto dovuto.
    :ok:
     
  4. flysch

    flysch Membro Junior

    Altro Professionista
    Noi per primi lottiamo contro pseudo clienti che magari ti chiedono mille e più cose (e tu ti sbatti!) per poi andare a rivolgersi ad un altro "perchè è il cugino/cognato/zio e perchè mi ha fatto di meno". (Vedi le ACE su groupon a 50 €...:rabbia: ).
    Onestamente quest'agente si è sbattuto parecchio (ci ha portato circa un visitatore a settimana) e ci sembrava gretto scavalcarlo così. E poi ti subentra la voce della ragione che ti dice:"se questi vogliono fare i furbi con l'agente, molto probabilmente vogliono farlo anche con noi." L'agente dietro lo vogliamo doppiamente!

    La mia domanda era soprattutto rivolta agli extra. La mediazione - visto che c'è stata - è palese che venga riconosciuta, ma oltre alla figura pessima, ci sono effettivamente more o danni da corrispondere?
     
    A Roby e dormiente piace questo messaggio.
  5. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    O sei uno di noi travestito o sei una persona rara. :)
     
    A Bagudi, sarda81, flysch e 1 altro utente piace questo messaggio.
  6. flysch

    flysch Membro Junior

    Altro Professionista
    :risata:

    Lungi da me il mercato immobiliare! Ci siamo dentro giucoforza da un paio di mesi e mi sta già venendo una gastrite.

    Io mi occupo di sicurezza dei cantieri, spesso e volentieri neanche di edilizia residenziale, ed il marito fa il geometra in senso lato (pratiche edilizie, successioni, catasto).
     
  7. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ecco da chi dovrebbe essere composta la clientela
     
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    quando c'è il responsabile della sicurezza di solito mi rincorre .....

    Mi unisco a colleghi e a voi per il comportamento corretto, che non deve essere fatto solo nei confronti dell'agente immobiliare ma come regola di vita, mi hanno sempre insegnato da piccola a comportarmi bene a rispettare il lavoro altrui, non tanto per un posto in paradiso, ma per vivere qui sulla terra.
     
    A Bagudi e topcasa piace questo messaggio.
  9. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    e dormire serenamente la notte.
     
  10. Centomini

    Centomini Ospite

    Dovrebbe essere dovere, ma ti faccio anche io i complimenti per l'etica.

    Le conseguenze sono le stesse per cui un cliente, visto che sei un tecnico, ti fa fare un progetto e poi rimanda indietro la tua fattura a lavoro finito per una, due, tre volte, alla fine: decreto ingiuntivo, più interessi e spese legali a decorrere dalla data della fattura (o della richiesta o dalla data di ultimazione del progetto), se poi il debitore, dovesse resistere in maniera particolarmente tenace a torto (tipo, che ricorre a tutti i gradi di giudizio, ma viene "bocciato" dai giudici sistematicamente), forse (ma non ne sono sicuro), ci potrebbe anche essere come si chiama aspetta "illegittima resistenza", insomma quella li.

    Sulle mediazioni, poi c'è anche un'altro interrogativo: mettiamo che il giudice ti faccia pagare il compenso all'AI e magari viene fuori che le parti si sono messe d'accordo per scavalcarlo... le parti antecedentemente al rogito, avrebbero dichiarato che non vi è nessun mediatore... potrebbero essere c...i abbastanza grossi. Potrebbero esserci gli estremi per falso in atto pubblico? mi rimetto a voi.

    F
     
    A francesca7, flysch e Ponz piace questo elemento.
  11. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ceeeeeertooooooooo con decadenza delle agevolazioni del prezzo valore , more ecc. e penale.
     
  12. Centomini

    Centomini Ospite

    Invece, ripensandoci, perché dovrebbe essere cosi' automatico!?

    in fondo, la dichiarazione che ci sia o meno il mediatore è in relazione al suo pagamento, la finalità della legge voluta da Bersani è di ostacolare che le agenzie facciano il nero...

    Quindi, le parti potrebbero dire che secondo loro il mediatore non c'era, poi il giudice gli ha obbligati a pagarli ok, ma all'atto notarile, secondo loro, non c'era perché non lo avevano accettato.

    Ti torna?
     
  13. flysch

    flysch Membro Junior

    Altro Professionista
    Centomini, sei stato chiarissimo, grazie!
     
  14. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare

    :D effettivamente qualche avvocato potrebbe proporlo, ma di fatto sempre sulla base di quanto il bersani ignobile (anzi, il suo staff che cercava di fare norme populiste a impatto politico basso lui non sa nemmeno di cosa si parla ) pensava e la ratio della norma, questa è chiara e non ammette questi sotterfugi, altrimenti anche con un accordo con il mediatore, le parti potrebbero "accettarlo" sempre dopo il rogito, evitando di segnalarlo e permettendo a quest'ultimo di fare meno fatture... :D
     
  15. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    troppo "profonda" per un :risata:
     
  16. flysch

    flysch Membro Junior

    Altro Professionista
    Tra l'altro alle 20.00 abbiamo ricevuto una chiamata da parte dell'agente: abbiamo concluso la trattativa! :D
    Non nego che parte del merito sia stata anche dell'agente in persona, che ha saputo veramente mediare tra il prezzo di vendita (180 k€ per alloggio e box, grosso modo in linea con altri del medesimo complesso) e prezzo di offerta (un micragnoso 165 k€ tutto incluso): abbiamo chiuso a 173k€.

    Grazie ancora a tutti per le risposte!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina