1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. lunotto

    lunotto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Gentilmente vi faccio alcune domande :-Un contratto di affitto commerciale iniziato il 01 /09/ 2001 con scadenza (6+6) il 01 sett.2013.Disdetta di non rinnovo con racc.ar spedita 15 mesi prima della scadenza.Vi chiedo sono tenuto a versare 18 mesi per l'avviamento?
    Se l'inquilino non lascia alla scadenza del contratto il locale,devo comunicare all'ufficio delle entrate la disdetta del contratto+piu' il pagamente dell'f23 per cessato contratto. Premetto che c'è stata nel corso dell'affitto una prima causa con rito abbreviato per sfratto " mancato pagamento dei canoni e quote condominiali da parte dell'inquilino e altro ancora,che non è andato a buon fine per colpa non mia e nemmeno del mio avvocato,ma forse per un disguido della cancelleria ,per conseguenza c'è stata una 2^causa con rito normale con il 100% di ragione nostra ,ma il giudice la rigettata.
     
  2. SGTorino

    SGTorino Ospite

    La perdita dell'avviamento deve essere riconosciuta, in caso di disdetta da parte del proprietario, solo se ricorrono determinati elementi.

    Non ho invece capito, scusami, la tua seconda domanda.
     
  3. lunotto

    lunotto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie della risposta della prima domanda.La seconda domanda verte :alla scadenza del contratto,devo comunicare subito alla questura la disdetta del contratto?inoltre devo pagare con f23 l'imposta del registro(tributo 113 T) per poi recarmi all'ufficio dell'entrate per disdire il contratto di locazione ,oppure è cambiato qualcosa in merito?Voglio farle un'altra domanda :se prima della scadenza del contratto(01/09/2013) ci sarà uno sfratto , perchè continuerà a pagare in ritardo i canoni, se questo sfratto continurà oltre la scadenza del contratto ,cosa succederà?il conduttore continuerà ad occupare il locale con il contratto scaduto?
     
  4. SGTorino

    SGTorino Ospite

    Alla scadenza del contratto non c'è alcuna comunicazione da presentare alla questura.
    Se ti riferisci alla scadenza naturale dei 12 anni (6+6) non occorre versare alcuna tassa con l'F23 nè comunicare la cessazione in quanto è avvenuta nei termini stabiliti dal contratto.

    Lo sfratto per morosità lo si esegue per i mancati pagamenti, non per pagamenti avvenuti in ritardo e per importi stabiliti chiaramente dalla legge.
    Qualora l'inquilino rimanga nei locali oltre la scadenza, l'importo prima dovuto a titolo di canone di locazione, dovrà essere corrisposto al proprietario a titolo di indennità di occupazione.
    Ai fini della denuncia dei redditi, in caso di immobile commerciale, purtroppo nemmeno la convalida di sfratto potrà servire per non pagare le tasse sulle somme mai percepite (a differenza, invece, dei casi di immobili adibiti a civile abitazione).
     
  5. lunotto

    lunotto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    La ringrazio per avermi dato delle risposte molto utili e veloci.Cordiali saluti da lunotto.
     
  6. lunotto

    lunotto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Le faccio una ulteriore domanda,la prego cortesemente di rispondermi:Il contratto di anni(6+6) che scade l'1/sett./2013. l'inquilino non paga l'affitto mensile ,può di sua spontanea volontà scalare i canoni mensili rimasti dall'indennità di avviamento ?
     
  7. SGTorino

    SGTorino Ospite

    Assolutamente no.
     
  8. lunotto

    lunotto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    La ringrazio tanto delle sue risposte immediate e le mando i più sinceri saluti.
     
  9. lunotto

    lunotto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Cortesemente può darmi delle risposte ad alcune mie domande alla scadenza del contratto(6+6) del 1 /settembre/2013 .
    Il conduttore è una agenzia immobiliare, quindi devo dare 18 mensilità riferite all'ultima mensilità(circa 8000 euro).
    -la somma dovuta comprenderà anche l'IVA o l'IVA non bisogna pagarla?
    -Il sistema migliore è fare un bonifico o più bonifici ?
    -Le somme sono detraibili sul 730?
    -Il conduttore deve rilasciare una particolare ricevuta?
    Grazie e cordiali saluti.
     
  10. panetto

    panetto Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    1) 18 mensilità +IVA (Risoluzione n. 73/E del 3 giugno 2005.)
    2)bonifico va bene con estremi locatore e conduttore e causale
    3)copia bonifico alla quale seguirà ricevimento fattura da inserire unitamente al bonifico per 730.
    4)non è onere detraibile ma deducibile
    5)fattura
     
  11. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    per conseguenza c'è stata una 2^causa con rito normale con il 100% di ragione nostra ,ma il giudice la rigettata.


    Forse dovresti spiegare meglio....
     
    A panetto piace questo elemento.
  12. panetto

    panetto Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    @Rosa1968
     
  13. panetto

    panetto Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    @ingelman
     
  14. lunotto

    lunotto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Vale anche per i contratti stipulati prima del 2005? Ho letto la legge,ma non è chiara.Grazie e cordiali saluti
     
  15. panetto

    panetto Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Quale legge ha letto?intende la risoluzione della A.E?
     
  16. carbisig

    carbisig Membro Attivo

    Privato Cittadino
    La Risoluzione n. 73/E del 3 giugno 2005 è un interpello di richiesta se l'indennità per la perdita dell'avviamento commerciale è risarcitoria a cui l'AdE nega questa funzione e fa obbligo di pagamento IVA sostenendo che l'indennità è il corrispettivo per la “prestazione di un servizio” .



    Questa risoluzione è stata superata dalla sentenza di Cassazione Civile Sez. III 7 giugno 2006 n. 13345 che stabilisce il contrario. Riporto testualmente quanto scritto alla fine del punto 5.2 :
    Esattamente, pertanto, è stato escluso sia soggetta a IVA la indennità dovuta al conduttore a norma della L. 27 luglio 1978, n. 392, art. 34, costituendo la stessa un indennizzo per la cessazione del rapporto di locazione e non potendosi la stessa palesemente, identificare né con la “cessione di un bene” né, tantomeno, con la “prestazione di un servizio”.


    Inoltre la recente sentenza Cassazione Civile Sez. III 29 maggio 2012 n. 8559, richiamando la sentenza di Cassazione 7 giugno 2006 n. 13345 , riconferma che l'indennità da perdita dell'avviamento non va calcolata sul canone comprensivo di IVA in quanto ha funzione indennitaria e non costituisce il corrispettivo per la prestazione di un servizio.
     
  17. panetto

    panetto Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Interessante, perchè è quello che sostenevo io e ho girato quasi tutti gliuffici di Roma ma secondo loro no
    ho fatto interpello a tale proposito.
    ma a questo punto mi attivo per sincerarmene e il da farsi anche se prescritto, temo
    cmq. grazie
     
  18. lunotto

    lunotto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se non erro in base alla ultima sentenza della cassazione :- farò un bonifico con causale senza IVA ,poi seguirà forse una ricevuta o fattura della somma da parte del conduttore .
    Una ulteriore domanda :per una mia sicurezza Il conduttore può rilasciarmi prima della ricezione del bonifico una ricevuta o fattura provvisoria e dopo la riscossione del bonifico rilasciare la ricevuta o fattura vera in sostituzione da quella provvisoria ? Grazie e cordiali saluti
     
  19. panetto

    panetto Membro Assiduo

    Agente Immobiliare

    Cari colleghi, ho inoltrato una pec alla agenzia delle entrate al fine di appurare le possibilità di recuperare l'IVA su indennità di avviamento commerciale pagata da un mio cliente alla società conduttrice he ha emesso regolare fattura.per opportuna conoscenza Ve La allego anche se a questo punto devo riflettere sul da farsi.
     

    Files Allegati:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina